"Nuovo Piano Ospedaliero" tag

Nuovo Piano Ospedaliero: Convegno ad Eboli tra polemiche e proposte

EBOLI – Nuovo Piano Ospedaliero: Dal Simposio di Eboli di Fisi-Sanità e Comitato Salute Pubblica critiche e tante proposte.

Evento unico nel suo genere, rappresenta una sorta di “esperimento sociale” laddove si è passati dall’analisi delle singole criticità del Piano Ospedaliero a proposte e suggerimenti esposti dai corsisti e dai rappresentanti politici regionali e nazionali, Adelizzi Ciarambino, Cammarano (M5S) e Falcone (Lega): “Grande merito va a questi comitati e sindacati che lottano sui territori in difesa del SSN!”

Nuovo Piano Ospedaliero: I Comitati per la Salute si incontrano

EBOLI – Eboli: I Comitati per la Salute si incontrano. Sotto i riflettori, il Piano Ospedaliero 2019.
All’incontro organizzato dalla Adelizzi del Comitato per la Salute Pubblica, hanno partecipato le Associazioni omologhe ed esponenti politici e della Società civile, tra i quali: Francione; Cicia, IPASVI; Scotillo, Fisi-Sanità. Dai protagonisti: “Ancora una volta violata la legge nel rapporto abitanti-posti letto, con decremento nelle zone a sud di Salerno ed un abbassamento dei Lea. Daremo vita a nuovi incontri e ad una grande mobilitazione!”

Piano Ospedaliero Valle del Sele: De Luca costretto dal TAR a rivederlo

SALERNO – Dopo il ricorso al TAR sul Piano Ospedaliero: De Luca presenta un nuovo Piano che accoglie le osservazioni dei comitati.
Il ricorso proposto dal Comitato di Salute Pubblica del cittadino e da Fisi Sanità, rilevava molte anomalie e molte illegalità, ignorate prima da Caldoro e poi da De Luca. Si va, per gli Ospedali della Valle del Sele, verso un nuovo Piano Ospedaliero che contempli le legittime aspettative di legge. E i danni procurati?

Nuovo Piano Ospedaliero: Eboli non ha rappresentati al Tavolo tecnico dell’ASL

EBOLI – L’Associazione spontanea delle mamme: Il Distretto Sanitario 64 Eboli-Buccino non è rappresentato al Tavolo Tecnico per discutere dei nuovi Piani Ospedalieri.
Il DG dell’ASL Salerno sonoramente bocciato dall’ARSAN e dalla Regione Campania furbescamente gioca sulle rivendicazioni di campanite e convoca la prima riunione del Tavolo tecnico a Nocera Inferiore e non a Via Nizza. Si spera nella sollevazione dei Sindaci.

Le mamme di Eboli scrivono a Squillante: Si convochi subito il Tavolo Tecnico

EBOLI – Le Mamme di Eboli scrivono al DG dell’ASL Squillante, chiedono la convocazione urgente del “Tavolo Tecnico Istituzionale, e il Tavolo da Napoli si sposta a Salerno.
Il Tavolo Tecnico era la delegittimazione e il fallimento di Squillante e Caldoro. La convocazione di quel tavolo per redigere il Nuovo Piano Ospedaliero dell’ASL Salerno di per se contiene il seme del tranello, sapendo di far leva sulle rivendicazioni territoriali.

“Tavolo Tecnico” nuovo Piano Ospedaliero: Squillante sollecita i Comuni

SALERNO – Asl Salerno: Proposta nuovo Piano ospedaliero e territoriale, il manager Squillante sollecita i sindaci dei Comuni della Provincia di Salerno. Eboli indica la Filippi.
Per Squillante: “Il tempo dell’attesa è finito”, e concede ai Sindaci 10 giorni di tempo per nominare un Tecnico che dovrà partecipare al tavolo istituzionale. Intanto il Commissario prefettizio di Eboli non individuando personalità superpartes bene ha fatto ad avaocare a se l’indicazione.

Ospedale di Eboli: Il Commissario Prefettizio Filippi scrive a Caldoro

EBOLI – Il commissario Prefettizio di Eboli Filippi è preoccupata per le notizie che penalizzano l’Ospedale di Eboli di 20 posti letto e scrive al Governatore Caldoro.
Filippi: “Le Segnalo l’esigenza di operare un ripensamento nei criteri di scelta che non penalizzi ulteriormente il territorio di Eboli, che per estenzione rappresenta un’area più vasta del capoluogo, abbracciando un’utenza che comprende anche i comuni dell’alto sele”. Intanto il DG Squillante ha indetto un Tavolo tecnico politico per il nuovo Piano Ospedaliero.

Nuovo Piano Ospedaliero. Cardiello Jr(FI) a Caldoro: Eboli merita rispetto

EBOLI – Dura presa di posizione di Cardiello Jr sul Nuovo Piano Ospedaliero: “Se confermate le notizie è un autogol. Caldoro mediti sul da farsi.
Il candidato Sindaco di FI, GIoventù Ebolitana, Eboli Avanti, Noi Sud, La Destra, Damiano Cardiello interviene sulla questione sanità e il pericoloso ridimensionamento del P.O. di Eboli: “Pronti a dura opposizione. E’ ora di smetterla con le prese in giro. Eboli merita rispetto”.

Caldoro e le nomine nella Sanità: E’ Giordano il supermanager del Monaldi/Cotugno

NAPOLI – Per Giordano è un riconoscimento del suo valore professionale e l’apprezzamento per il lavoro fino ad ora svolto.
Al via il “traghettamento” verso la nuova Azienda Ospedaliera che servirà le Collina dei Camaldoli e i Colli Aminei.
NAPOLI -E’ nato a Eboli, Antonio Giordano il Super Manager, che accorperà l’AO di rilievo Nazionale Monaldi e l’AO di rilievo regionale Cotugno, creando il primo nucleo di quella che sarà la futura Nuova Azienda Ospedaliera che nascerà anche dal contestuale accorpamento del CTO.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente