"Padre Pio" tag

Pietrelcina: XVIII^ Edizione Premio Internazionale Padre Pio

PIETRELCINA – 10 novembre, ore 18.00, Palavetro, si rinnova l’appuntamento a Pietrelcina con la XVIII^ Edizione del Premio Internazionale Padre Pio.

La Kermesse dedicata al Santo di Pietrelcina ideata da Gianni Mozzillo tende al riconoscimento dei tanti benefattori, impegnati nella loro quotidianità nel mondo del sociale a sostegno e in aiuto dei meno abbienti.

Eboli: Festa grande per il 50° della Parrocchia della Madonna delle Grazie

EBOLI – Festa grande per il 50° anniversario della Parrocchia della Madonna delle Grazie, con lo spettacolo al Cinema Teatro Italia “Sette Note per Maria”.
La Parrocchia della Madonna delle Grazie, con il patrocinio del Comune di Eboli e la partecipazione della compagnia Palcoscenico Ebolitano, celebra insieme ai fedeli e i suoi parroci le “nozze d’oro”. Cariello: ”Sono onorato di partecipare ad un evento cosi importante per la nostra comunità”.

“Eboli 3.0” e le dimissioni di Altieri: “Mente sapendo di mentire”

EBOLI – L’Associazione “Eboli 3.0” chiarisce i rapporti con la Altieri e offre una diversa lettura: «Mente sapendo di mentire.
“Eboli 3.0”: Rispettiamo la scelta, senza condividerla, ma non ci tiri in ballo. Abbiamo assistito, consapevoli ed inermi, all’apparente lento cammino della consigliera verso il lido più conveniente e più comodo e, quindi, non siamo stati colti di sorpresa.

Eboli: IV Edizione del Presepe Artistico Vivente

EBOLI – 8/20/27 dicembre 2015, ore 19:00, fattoria didattica “Il Mondo di Heidi”, Eboli IV edizione del Presepe Vivente.
E’ giunto il Natale e la tradizione si rinnova con l’allestimento del Presepe Vivente a cura del Prof. Mansi, realizzato con gli alunni del Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno.

Eboli e le rotatorie della discordia, mischiando sacro e profano

EBOLI – Le rotatorie della discordia, mischiando sacro e profano. Da San Vito alla sagra della braciola cu ziti spezzat.
Lo sfratto alla statua di Padre Pio e la pubblicità di cattivo gusto. Scoppia la guerra santa tra Innovazione Commerciale e il comitato di quartiere. Siamo nella Piana del Sele ma campeggia “Benvenuti alle porte del Cilento” e “Terra della Madonna di Pompei”.

Alla III Rassegna Teatrale “Premio Li Curti” é di scena “A Chiena”

CAVA DEI TIRRENI – Domenica 17 agosto 2014, ore 21.30, Complesso Monumentale di Santa Maria del Rifugio 3^ Rassegna teatrale “Premio Li Curti” con lo spettacolo “A Chiena”
Nella pièce teatrale “A Chiena” di Scherillo e Sommaripa, con Pippo Cangiano e Sara Missaglia, riflettori accesi sul boss Aniello Santonastaso, passato dal chiuso del carcere al chiuso di un bunker perché ricercato da camorra e mafia cinese dopo la decisione di “vuotare il sacco”.

Campagna: Presentato il Libro “Cristianesimo e vita militari: spiritualità e legislazione”

EBOLI – Presentato nel salone “G. Bottiglieri” del comune di Campagna il Libro: “Cristianesimo e vita militari: spiritualità e legislazione” di Guardabascio e Stanzione.
Il lavoro scritto a quattro mani da Luca Guardabascio e don Marcello Stanzione, ha avuto come testimonial: il Sindaco di Campagna, Roberto Monaco; lo storico, Maurizio Ulino; il cappellano Militare Colonnello Padre Antonio Russo.

Michele Placido ora “Angelo del Bene”

EBOLI – Michele Placido al Cinema Teatro Italia di Eboli l’11 febbraio 2011, per la 6^edizione “Insieme per continuare a sperare”, la serata di beneficenza organizzata dall’Associazione “R. Cuomo”.
Grande attesa per Placido da regista del film “Vallanzasca”, ad angelo del bene.

Soldi e monnezza: benvenuti a Cosentino City

NAPOLI – Tra topi e montagne di monnezza Casal di Principe è Cosentino-city, il regno di NicK ‘o mericano.
Ecco l’impero affaristico del boss del Pdl campano: Aversana gas, Aversana Petroli, Ip service, Immobiliare 6 C e Agripoint. Sul decreto del governo sono attive le manine camorriste: discariche e termovalorizzatori. Affari miliardari.

TESSERAMENTO Partito Democratico: SALDI di inizio stagione

Il PD ha messo in “vendita” le tessere: fino all’ultima disponibile e poi ha chiuso le iscrizioni.
NAPOLI – Chi ha pagato le tessere e perché? Perché imprenditori, aziende comunali o private, come è successo ad Eboli ed è stato ampiamente riportato dalla stampa, si sono mobilitati? che interesse avevano?

Il tesseramento del PD si sarebbe dovuto chiudere il 22 luglio e invece, poiché sono “finite” le tessere, le operazioni si sono concluse con due giorni di anticipo. Praticamente chi è dentro è dentro e chi è fuori è fuori.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente