"Pino Palmieri" tag

1.000 firme dalla Lega Salerno contro il Governo delle Poltrone

SALERNO – Grande successo la raccolta firme della Lega Salerno contro il Governo delle poltrone e a favore del Comitato Flat Tax. 

Raccolte nei gazebo della provincia 1.000 firme per il ritorno al voto popolare e per l’adesione al Comitato Flat Tax. Soddisfazione dei dirigenti leghisti e già si pensa alla prossima sfida per il Raduno della Lega di Piazza San Giovanni a Roma del 19 ottobre. 

Amministrative 2017: Ecco Sindaci eletti e ballottaggi nel salernitano

SALERNO – Nel Salernitano come in Campania e nel resto del Paese il PD si aggiudica il Primo turno, il Centro destra si ridimensiona, flop del M5S.
Elezioni amministrative 2017 nel salernitano, dei 33 comuni eletti al primo turno 31 Sindaci. Tra questi passano anche Torquato a Nocera Inferiore, Coppola ad Agropoli, mentre c’è il ballottaggio a Capaccio-Paestum tra Palumbo e l’uscente Voza e a Mercato San Severino tra Bennet e Somma.

VIII Festa dell’Asparago selvatico di Roscigno

ROSCIGNO – Dal 29 aprile al 1° maggio 2017, VIII edizione della Festa dell’asparago selvatico di Roscigno.
L’evento organizzato dal Comune è l’occasione per degustare negli stand gastronomici l’asparago selvatico di Roscigno, preparato in diversi modi accoppiato ai prodotti tipici del posto, ma anche quella di dibattere sulla nuova programmmazione e le opportunità offerte dai PSR e i GAL.

Critiche di Briatore per il Masso di Aquara: Vergognoso. Palmieri: Vieni a Roscigno

ROSCIGNO (Sa) – Alburni e il “masso” di Aquara, arrivano da facebook le critiche di Flavio Briatore agli amministratori.
Basterebbe qualche festa qualche luminaria in meno. Ma il Sindaco di Roscigno Palmieri replica al l’Imprenditore Vip e lo invita: “Lasci Montecarlo per un giorno e venga da noi, solo così capirà”.

Gambino all’UNCEM: Nessun accordo con la Regione per i Forestali

SALERNO – Gambino(FdI) al Presidente UNCEM Luciano e denuncia: Nessun accordo di programma Regione-UNCEM per l’utilizzo dei forestali.
“Nessuna risorsa aggiuntiva è stata prevista nei Piani Forestali. Il Presidente UNCEM Luciano con l’inesistente accordo di programma, vorrebbe utilizzare risorse dei piani forestali per supplire carenze dell’Ente di Area Vasta costituendo danno erariale ed illecita attività operativa cui fa bene il Presidente Pino Palmieri a resistere”.

Successo della fiaccolata per la Sanità contro il Piano Caldoro-De Luca

EBOLI – Successo della Fiaccolata in difesa della Sanità e degli Ospedali della Valle del Sele: Cresce la protesta contro il Piano Aziendale ASL Sa e De Luca.
Massiccia partecipazione di cittadini comuni alla Fiaccolata organizzata dalla rete di Comitati in difesa del Diritto alla Salute per dire basta ai tagli alla Sanità pubblica nella valle Sele-Calore. Durissima contestazione per il Governatore De Luca: Sotto accusa la continuità con Caldoro.

Campagna: “Da Briganti a Emigranti” le verità nascoste

CAMPAGNA – I Sindaci di Campagna, Eboli e Roscigno fanno rete eattraverso il progetto “da Briganti a Emigranti” Verità nascoste”.
La centralità del progetto è creare una piattaforma per rilanciare lavori e alimenti del passato, utilizzando le nuove tecnologie, e con dei master trarne nuove professionalità da inserire nel mondo del lavoro.

Campagna: Presentazione Progetto “1860 da Briganti a Emigranti”

CAMPAGNA – Sabato 12 settembre, ore 11.30, Aula consiliare, Campagna, conferenza stampa di presentazione del progetto: “1860 da Briganti a Emigranti”.
Il brigantaggio meridionale: Un problema postunitario. L’evento è stato organizzato dall’Associazione C.R.N. Centro ricerche del giornalista Luigi Barone e dal Regista e scrittore Luca Guardabascio con la partecipazione dei Comuni di Campagna, Eboli e Roscigno.

Provinciali 2014: Tra nuove procedure e vecchi riti, l’ultimo inganno della casta

SALERNO – Il 12 ottobre prossimo si terranno le elezioni di secondo livello per le Provincie, voteranno solo i consiglieri comunali e Sindaci. Si risparmia? Sono utili? I poteri sono gli stessi.
Tra nuove procedure e vecchi riti partitocratici, l’ultimo inganno della casta. In Provincia di Salerno si contendono la Presidenza: Giuseppe Canfora e Giovanni Romano; rispettivamente sindaci di Sarno e Mercato S Severino. Dietro di loro grandi manovre e l’eterno scontro tra De Luca e Cirielli-Carfagna. Ecco liste e candidati.

Elezioni Amministrative 2012 in Provincia di Salerno: Ecco Liste e Candidati

SALERNO – Il 6 e 7 maggio si vota. I comuni più grandi sono Nocera Inferiore, Agropoli, Capaccio. I ballottaggi invece sono previsti per il 21 e 22 maggio.
Sono 153.164 aventi diritto al voto. Parte l’assalto”: 72 aspiranti per 28 poltrone di Sindaco; sono invece 1148 gli aspiranti consiglieri.
A Nocera si sfidano in 4, con 20 liste e 450 candidati; Ad Agropoli invece le liste sono 8 e gli aspiranti sindaci 3 con 128 Candidati consiglieri; A Capaccio a contendersi l’eredità di Marino sono in 4, con 9 liste di accompagnamento e 139 candidati consiglieri.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente