"Sanità Campana" tag

Nuovo Piano Ospedaliero: Convegno ad Eboli tra polemiche e proposte

EBOLI – Nuovo Piano Ospedaliero: Dal Simposio di Eboli di Fisi-Sanità e Comitato Salute Pubblica critiche e tante proposte.

Evento unico nel suo genere, rappresenta una sorta di “esperimento sociale” laddove si è passati dall’analisi delle singole criticità del Piano Ospedaliero a proposte e suggerimenti esposti dai corsisti e dai rappresentanti politici regionali e nazionali, Adelizzi Ciarambino, Cammarano (M5S) e Falcone (Lega): “Grande merito va a questi comitati e sindacati che lottano sui territori in difesa del SSN!”

CGIL CISL e UIL Confederali sulla Sanità: Il tempo è scaduto

SALERNO – Per la CGIL CISL, UIL e Confederali rispetto alla Sanità: Il tempo è scaduto. Per Caldoro l’operazione è riuscita ma l’ammalato è morto.
Il raggiungimento dell’equilibrio finanziario con i tagli al personale, tagli alla assistenza, con l’aumento dei tickets, ci consegna una Sanità Campana che è collocata all’ultimo posto nella garanzia dei Livelli Essenziali di Assistenza.

Sanità e blocco del Turnover: Cardiello (FI) interroga i Ministri Lorenzin e Padoan

EBOLI – Cardiello (FI) Invia un’interrogazione urgente e a risposta scritta al Ministro della Salute Lorenzin e al Ministro dell’Economia Padoan.
“Sanità campana: sblocco del turn over o presa in giro? Chiede il Senatore Cardiello ai due Ministri, gli ispettori del Ministero della Salute facciano luce. Napolicentrismo e scelte politiche poco chiare penalizzano l’Ospedale di Eboli. Su 208 tra medici e infermieri ne arrivano solo 5 e a Vallo dellaa Lucania.

Addio Ospedale Unico della Valle del Sele: BUFFONI

EBOLI/BATTIPAGLIA – La Regione Campania e l’ineffabile Governatore Caldoro hanno bocciato il progetto dell’Ospedale Unico della Valle del Sele. Ora Squillante si dimetta e la Procura della Repubblica apra un’inchiesta.
Per la Regione e Caldoro non è una priorità, non ci sono i fondi. E’ scampato il pericolo. Ora si ritorna alla riorganizzazione degli Ospedali di Eboli e Battipaglia. Si riapre la contesa di basso profilo campanilistico di politici miopi e medici interessati.

Il Sindaco Melchionda interviene ancora sull’Ospedale di Eboli

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda interviene sulla questione dell’Ospedale ss. Maria Addolorata di Eboli.
Melchionda: “continua l’impegno di questa amministrazione comunale. Il nostro nosocomio ricopre un ruolo strategico nell’ambito della sanita’ locale”.

Lucarelli (La Destra) sulla Sanità e l’Ospedale Unico

BATTIPAGLIA – Lucarelli: “Le premesse del Direttore generale dell’ASL Sa Squillante siano buone, trovo molte coincidenze con un mio vecchio progetto”.
Il riordino della Sanità nella Piana del Sele, in attesa dell’Ospedale Unico della Valle del Sele, passa attraverso gli Ospedali di Battipaglia e Eboli: Battipaglia votata all’emergenza e Eboli che agisce sul programmato, e un solo prontosoccorso.

Cariello al Sindaco sull’Ospedale di Eboli: Melchionda peggio di Pinocchio

EBOLI – Melchionda peggio di Pinocchio. E’ in totale confusione mentale. Il Centro-destra ha fatto, sta facendo e farà tutto quello che è necessario per la Sanità e per Eboli.
Un giorno esulta per i risultati raggiunti per l’ospedale di Eboli vantando rapporti con il commissario Bortoletti, e un giorno attacca a testa bassa Provincia e Regione.

Polemiche per l’Ospedale Unico. Tra Eboli e Battipaglia è guerra di campanile

EBOLI/BATTIPAGLIA – La qualità e l’offerta dei servizi non è legata al nuovo come principio, semmai all’innovazione come cultura. Bortoletti e Caropreso fanno fatica a comprenderlo.
Dopo studi in gran segreto, e ispezioni dei luoghi carbonare: L’ospedale Unico si farà. Come? Con l’aiuto dello Spirito Santo. C’é chi vuole passare alla storia ma il Mondo Politico è in rivolta contro la Caropreso.

Il PD non vuole sdoppiare le ASL ma proposte coerenti con il funzionamento della sanità

SALERNO – Landolfi (Pd) smentisce Valiante e precisa: “Il Partito democratico non prova a sdoppiare proprio niente e conferma le posizioni espresse nel passato recente”
Valiante è abituato ad incassare “bottini” a spese del PD e della Provincia. La crisi della Sanità Campana e figlia proprio del duo Bassolino-Valiante e oggi più che campanilismo è necessaria una sanità efficiente.

L’ospedale si “smonta”? e quando se ne parla in Consiglio Comunale?

EBOLI – La storia dell’Ospedale di Eboli è una triste pagina politica, fatta di menefreghismo e di abbandono del territorio. SEL chiede la Convocazione del Consiglio C.
La Sanità in mano a gente lottizzata, incapace e inadeguata che usa indiscriminatamente la scimitarra piuttosto che le competenze.

Battipaglia Politica – L’Ospedale dimenticato

BATTIPAGLIA – I ruoli e le funzioni dei Presidi di Eboli e Battipaglia, lascia percepire che non è stata partorita da chi conosce il territorio della Piana del Sele.
I guai sono iniziati dagli interventi invasivi e fuori dalle competenze istituzionali di Cirielli, naturalmente vocato alla divisione e alla generazione di contrasti.

Per Cariello basta polemiche, per salvare l’Ospedale: A lavoro

Riceviamo e pubblichiamo …………………  …  …………………… Basta polemiche: a lavoro!  di Massimo Cariello Consigliere Provincia di Salerno Vice Pres. Comm. Cons. Lavoro   EBOLI – Mi meraviglio della posizione espressa questa mattina dalle…

La Piana del Sele si riappropria della sua Sanità

EBOLI/BATTIPAGLIA – Cariello (Nuovo PSI) e Zara (PdL) incontrano la Caropreso e ricevono assicurazioni sul crono-programma dell’Ospedale Unico della Piana del Sele
Le strutture dei 4 Ospedali, resteranno indipendenti. Tutti e quattro conserveranno l’emergenza e gli interventi di ottimizzazione saranno improntati sulla non duplicazione dei reparti.

Lenza (PdL): Barricate si, ma per la qualità dell'Assistenza sanitaria

Siamo a chi la spara più grossa. Un piano che non risponde a logiche ma a interventi futuribili basati sul forse. EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’intervento del Consigliere del Pdl Lazzaro…

La CISL/Eboli chiede un Consiglio Comunale urgente

EBOLI – Per affondare i PO di Eboli e Battipaglia si inventano un’Ospedale più Grande: Ospedale piccolo, Ospedale medio, Ospedale Grande. Siamo a chi la spara più grossa.
Di fronte ad una classe politica e dirigente incapace di dare certezze diciamo: Vogliamo l’Ospedale e che funzioni.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente