"sfruttamento" tag

ACLI Salerno e regolarizzazioni: Tra incoerenze, opportunità, diritti

SALERNO – ACLI Salerno: la regolarizzazione, tra incoerenze e nuove opportunità per i diritti dei lavoratori.
Il Servizio Immigrati del Patronato Acli: “Una regolarizzazione è necessaria, tanto quanto tornare a una riprogrammazione dei flussi d’ingresso, prevedendo quote dedicate a tutti i lavoratori, non solo quelli stagionali, modificando di conseguenza il sistema di rilevazione del fabbisogno”.

Di Razzismo si Muore! Salerno per Soumaila Sacko

SALERNO – Di Razzismo si Muore! Salerno per Soumaila Sacko: venerdì 8 Giugno, ore 17.30, Piazza Cavour Lungomare Salerno.
Evento Organizzato a Salerno da Potere al Popolo per onorare la memoria del bracciante e sindacalista maliano ucciso sabato scorso in Calabria con una fucilata alla testa, mentre con altri connazionali si trovava nei pressi di una fabbrica abbandonata alla ricerca di alcuni materiali di risulta per le baracche in cui vivono

1° Maggio in piazza a Salerno per i diritti e il lavoro

SALERNO – Corteo del Primo Maggio in piazza a Salerno, per dire “Basta ricatti! Riprendiamoci i nostri diritti”.
La mobilitazione si muoverà alle 9.30 da Piazza Vittorio Veneto (Piazza Ferrovia) per poi terminare in piazza Portanova dove il microfono verrà aperto alle varie esperienze e alle varie lotte.

Battipaglia: Lavoro, pensioni, salari, occupazione, sfruttamento

BATTIPAGLIA – FAICISL Battipaglia: Lavoro, pensioni, salari, occupazione, sfruttamento, in Piazza e in Prefettura.

Raccolta firme e assemblee nelle aziende e nei territori sostenuta dalla Fai Cisl Salerno. Oggi venerdì 27 ottobre confronto con i lavoratori a Battipaglia e sabato 28 ottobre manifestazione davanti alla Prefettura di Salerno per consegnare un documento al prefetto Salvatore Malfi

Salerno: Giornata di sensibilizzazione contro la pesca sportiva

SALERNO – Striscioni e cartelloni a Salerno nel giorno di sensibilizzazione di “Veg in Campania” contro la pesca sportiva dalla riva.
Nella giornata del Campionato provinciale di pesca sportiva dalla riva, previsto sulla scogliera del lungomare di Salerno i Veg manifestano la loro Contrarietà ad ogni forma di sfruttamento degli animali, al loro uso/abuso, che parte dall’alimentazione, all’abbigliamento fino a questa forma di “svago”, in quella che viene definita “pesca sportiva”.

Fratelli d’Italia-AN sul Ghetto dell’Apof di Eboli: Ripristinare la Legalità

EBOLI – Fratelli d’Italia-AN Plaude alle Forze dell’Ordine e condanna ogni forma di non controllo del territorio.
“Eboli in generale e Santa Cecilia in modo particolare non possono diventare territori di nessuno, la legalità deve essere ripristinata. Chi è irregolare deve essere con immediatezza espulso”.

Finalmente dal Senato un DDL contro il caporalato

SALERNO – Il Senato con 190 si, 32 astenuti e nessuno contrario, ha approvato il disegno di legge contro il fenomeno del caporalato.
Con il #ddlcaporalato… una nuova stagione di diritti, dignità e giustizia per il Paese! Mastrovito (Acli Salerno): “soddisfatti per un provvedimento che libera il Mezzogiorno d’Italia dalla schiavitù del lavoro incivile nel comparto agricolo!”

Il Sindaco di Eboli Cariello sull’immigrazione nella Piana del Sele

EBOLI – Intervento del sindaco di Eboli Cariello, sul fenomeno dell’immigrazione nella Piana del Sele, dopo l’articolo sul quotidiano Libero.
Cariello: «Non abbiamo i riscontri per pensare ad atti di lotta tra religioni, come nei casi di altri danneggiamenti e furti nelle chiese, che purtroppo fanno parte del bagaglio delinquenziale di bande criminali o di balordi»

Report Agricoltura 2015: Strage infinita di braccianti. “Annus horribilis”

EBOLI / PIANA DEL SELE – Report 2015, Annus Horribilis per l’agricoltura: La strage infinita di braccianti agricoli.
L’Agricoltura, il settore più rischioso per i lavoratori; metà dei decessi avviene nei campi al sud come al nord (Inail). 700.000 gli sfruttati in Italia con paghe vergognose anche di 2€ l’ora con turni giornalieri massacranti di 10 ore. Terreno fertile per lavoro nero e caporalato.

Agricoltura & serre: Tra speculazioni, sfruttamenti e disastri

EBOLI – Agricoltura e serre: Tra Speculazioni e sfruttamento; Disastri e inquinamenti; Danni o benefici? Regolamentarle e osservarle è contro l’economia?
Il Consorzio Destra Sele è inadeguato. Fausto Vecchio (Presidente Consiglio comunale): «Il tema degli impianti serricoli nella Piana del Sele è di assoluta delicatezza, e la posizione politica de consigliere di opposizione Pasquale Infante merita una riflessione».

Parte a S. Cecilia “Enews” il l blog cambiamosantacecilia.blogspost.com

EBOLI – Dal’6 gennaio é partita la Enews di Vito Marate, il blog dell’Associazione cambiamosantacecilia.blogspost.com.
Con il blog Maratea, presidente Dell’associaizone Cambiamo Santa Cecilia, vorrebbe trovare un modo per essere più vicino a chi ha deciso di seguire l’associazione, ma anche per chiarire le posizione che egli intende prendere per dare un contributo alla collettività.

Continua a Battipaglia “Serre d’Inverno”: Viaggio nelle tradizioni agroalimentari

BATTIPAGLIA – Domani, sabato 6 dicembre 2014, ore 11.00, Sala Conferenze, Palazzo di Città, Battipaglia, conferenza stampa di presentazione della manifestazione “Serre d’Inverno”.
La manifestazione “Serre d’Inverno” che si svolgerà a Battipaglia dal 08 dicembre al 06 gennaio 2015, ha ottenuto il patrocinio di Expo Milano 2015, per promuovere e coinvolgere le attività produttive del territorio, legate all’agricoltura, per valorizzarne la tipicità.

Per l’API l’agricoltura al 1° posto nell’agenda politica: E’ una ricchezza per Eboli

EBOLI – L’Agricoltura, le politiche agricole, la salvaguardia delle tipicità e della produzione tra le priorità dell’API di Eboli.
L’API pone all’attenzione delle forze politiche del centrosinistra, da inserire nel programma per le prossime elezioni comunali, il recuperare dell’ex mercato ortofrutticolo di San Nicola Varco e la realizzazione di un interporto logistico con le FFSS.

Salerno, Presentazione del film “Campania Burning”: Un viaggio nelle agromafie della Piana del Sele e della Campania

SALERNO – Il Film denuncia di D’Ambrosio e Cartolano sulle agromafie della Piana del Sele e della Campania. Una realtà ignorata per troppi anni.
Campania Burning è un viaggio nell’inferno del ghetto dell’ex Mercato Ortofrutticolo di San Nicola Varco, divenuto monumento alla incapacità e allo spreco, ma anche teatro della più grande condizione moderna di sfruttamento dell’uomo sull’uomo.

Successo per il libro di Salvatore Memoli, “Fuori dalla clandestinità”

BATTIPAGLIA – Successo nel Salotto Comunale, per l’incontro-dibattito di presentazione del Libro di Salvatore Memoli, “Fuori dalla clandestinità”.
Fuori dalla clandestinità” è uno spaccato che oltre che attraversare i sentimenti, osserva e racconta anche dell’immigrazione clandestina, le condizioni disumane in cui vivono e il dramma dello sfruttamento dei migranti nella Piana del Sele.

Presentazione del Film “Campania Burning”: Storia di Immigrati e sfruttamenti

CAPACCIO – Giovedì 26 luglio 2012, ore 21,00, Chiostro Convento Frati Minori di Capaccio (Sa) si terrà la proiezione del film “Campania Burning” di Andrea D’Ambrosio e Maurizio Cartolano.
Il Film, parte dell’iniziativa “Dal Mozambico alla Piana del Sele”, parla di immigrazione e caporalato nella Piana del Sele, partendo dal ghetto di San Nicola Varco ad Eboli, arrivando ai braccianti, ai soprusi dei caporali, alla vita nel campo. Un confronto tra passato e presente sono cambiate le facce ma non i modi e i metodi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente