"Televisione" tag

Salerno FilmIdea 2017-18:Convegno studi alla memoria di Ettore Scola

SALERNO – FilmIdea 2017-2018: “C’eravamo tanto amati. La società italiana degli anni settanta tra Storia, Cinema, musica e televisione”.
Dal 18 al 20 ottobre, all’Università di Salerno, convegno internazionale di studi dedicato alla memoria di Ettore Scola.

Amministrative 2017: Ecco Sindaci eletti e ballottaggi nel salernitano

SALERNO – Nel Salernitano come in Campania e nel resto del Paese il PD si aggiudica il Primo turno, il Centro destra si ridimensiona, flop del M5S.
Elezioni amministrative 2017 nel salernitano, dei 33 comuni eletti al primo turno 31 Sindaci. Tra questi passano anche Torquato a Nocera Inferiore, Coppola ad Agropoli, mentre c’è il ballottaggio a Capaccio-Paestum tra Palumbo e l’uscente Voza e a Mercato San Severino tra Bennet e Somma.

SALERNO: XXVIII^ Edizione del Premio Charlot

SALERNO – Dall’11 luglio al 4 agosto 2016, Premio Charlot XXVIII edizione: Il premio nazionale della comicità.
Venerdì 2 luglio è stata presentata la XXVIII edizione del Premio Charlot, che si terrà dall’11 luglio al 4 agosto a Salerno tra il Teatro delle Arti, l’Arena del Mare e il Teatro dei Barbuti, è diventato un vero e proprio riferimento nazionale del settore.

VI^ Edizione del “Premio Fabula”: aperte le iscrizioni

SALERNO – Per i ragazzi del Fabula il gotha di cinema e televisione con il meglio degli attori e attrici, presentatori, registi e compisitori.
Dall’8 al 12 settembre in Piazza Giovanni XXIII a Bellizzi partecipazione di Elisabetta Gregoraci, Riccardo Rossi, Luca Ward e il Regista Carlo Fumo. L’iscrizione al concorso scade il 31 agosto.

XXVII Premio Charlot: E tra Salerno e Paestum il Festival della Comicità si rinnova

PAESTUM / SALERNO – Anche quest’anno fa tappa ai Templi di Paestum con tre serate speciali la XXVII edizione del Premio Charlot: Lo spettacolo della comicità continua.
Il Premio Charlot, intitolato al più grande attore comico del Novecento si conferma quale progetto “talent scout” di giovani emergenti che insieme ad altri affermati animeranno poi i palcoscenici d’Italia

L’ebolitana Mimma Romano a “Detto fatto”, la trasmissione RAI2 con Caterina Balivo

EBOLI – Una ebolitana con le sue sculture colorate va a “Detto Fatto”, la trasmissione televisiva di RAI 2, condotta da Caterina Balivo.
Mimma Romano si è distinta con le sue originali e coloratissime creazioni di sculture in porcellana fredda, conosciute come “L’arcobaleno di Mimma”. Ora è necessario che il suo video venga Linkato e riceva il maggior numero di apprezzamenti.

Targa d’Argento alla Carriera al giornalista Vito Pompeo Pindozzi

PESCHICI – Dalla Società Mediterranea di Oftalmologia, Targa alla Carriera a Vito Pompeo Pindozzi, Caporedattore Centrale delle rubriche scientifiche del Giornale Radio.
E’ la prima volta che gli oculisti della SMO all’unanimità, premiano un giornalista per il suo impegno professionale e per la sua produzione nei diversi mezzi di comunicazione di massa, e la scelta, non a caso è ricaduta su Vito Pompeo Pindozzi.

Il Giornalista RAI Vito Pompeo Pindozzi è “Grande Ufficiale al merito della Repubblica”

EBOLI – Vito Pompeo Pindozzi, Caporedattore Rai è stato nominato Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Al coro delle congratulazioni provenienti da tutti gli ambienti professionali,culturali e scientifici si è aggiunto il Sindaco di Eboli Melchionda: “Un prestigioso riconoscimento alla professionalità per l’importante lavoro di divulgazione scientifica”.

Assoluzione di Vendola: Per SEL è una questione di stile. Culturale

EBOLI – Sinistra Ecologia e Libertà esulta per l’assoluzione di Vendola sottolineando che si tratta di una questione di stile, una questione cultural.
SEL: “La vittoria delle forze progressiste alle prossime elezioni politiche significa ritornare alla Costituzione Italiana, rimettere in ordine i rapporti fra i poteri costituzionali, fra chi fa le leggi, fra chi le rende operative e chi deve assicurare che esse vengano rispettate”.

Presentazione di DAVIMEDIA 2012 ed è cultura

SALERNO – Martedi 18 settembre 2012, ore 10.30, Sala del Gonfalone, Comune di Salerno, conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2012-2013 di Davimedia.
Davimedia è Cinema, musica, teatro, televisione. E’ un evento culturale promosso dal Corso di Laurea in Discipline delle Arti Visive, della Musica e dello Spettacolo DAViMuS, dell’Università degli Studi di Salerno.

“I Pagliacci” del Teatro Verdi a “Loggione” su Canale 5 e Massimo Lopez apre la Stragione di Prosa

SALERNO – “I Pagliacci” del Teatro Verdi alla popolare trasmissione televisiva “Loggione” in onda su Canale 5 sabato 21 gennaio, a partire dalle ore 8.50.
Da giovedì 19 a domenica 22 gennaio, al Teatro Verdi riprende anche la stagione di prosa con Massimo Lopez protagonista di “Varie-età”. E “Giù la Maschera” nel foyer del Teatro i giornalisti incontrano l’artista.

Il Libro di Carrisi “Il tribunale delle anime” al Marte mediateca di Cava

CAVA DEI TIRRENI – Venerdì 20 gennaio, ore 18.30, al MARTE Mediateca di Cava, presentazione del libro di Carrisi “Il tribunale delle anime”.
“Il tribunale delle anime”, il libro di Donato Carrisi è edito da Longanesi. L’incontro, è stato organizzato dall’Associazione Koinè in collaborazione con l’agenzia MTN Company.

INTERNET vince sui mezzi d’informazione: E’ il più usato dagli Italiani

Giornali e TV sempre più controllati
L’82% degli italiani usa internet come mezzo di informazione, seguono le TV, la Radio e poi i quotidiani.
La libertà d’informazione vola su internet.
ROMA – Più passa il tempo e più il web prende quota. Il motivo è che la Società è sempre più frenetica, i lavori sempre più statici, il tempo che abbiamo a disposizione è sempre più ridotto ed è sempre di meno il tempo che noi usiamo per informarci, nel senso classico della parola.
In Italia Gruppi Editoriali controllano la totalità dell’informazione di tipo tradizionale,

INTERNET vince sui mezzi d'informazione: E' il più usato dagli Italiani

Giornali e TV sempre più controllati
L’82% degli italiani usa internet come mezzo di informazione, seguono le TV, la Radio e poi i quotidiani.
La libertà d’informazione vola su internet.
ROMA – Più passa il tempo e più il web prende quota. Il motivo è che la Società è sempre più frenetica, i lavori sempre più statici, il tempo che abbiamo a disposizione è sempre più ridotto ed è sempre di meno il tempo che noi usiamo per informarci, nel senso classico della parola.
In Italia Gruppi Editoriali controllano la totalità dell’informazione di tipo tradizionale,

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente