"Valeria Ciarambino" tag

M5S e Movida. Scontro De Magistris-De Luca: Cabarettisti al potere

NAPOLI – M5S sulla movita e il  “Gioco a chi la spara più grossa tra cabarettisti al potere” tra Sindaco e Governatore. 

I consiglieri regionali Ciarambino e Saiello: “La sfida De Luca-De Magistris a colpi di ordinanze danneggia commercianti e alimenta confusione”. 

Decreto Rilancio e esclusione Zone rosse dai fondi: È protesta generale

SALERNO – Esclusione dai fondi del DL Rilancio delle zone rosse della Campania. Protestano LeU, Lega e M5S.

L’On. Federico Conte (Leu): “Grave esclusione zone rosse dai fondi”. Il gruppo regionale M5S: “Le zone rosse siano ricomprese nel fondo speciale”.  La Lega provinciale Salerno: “Il Vallo di Diano fuori dagli aiuti. Governo incommentabile”. L’On. Iovino (M5S): “Ricomprendere nel fondo speciale i comuni dichiarati zona rossa”.

Elezioni regionali a luglio: Netta Contrarietà del M5S

Elezioni regionali a luglio: Opposizione impulsiva compulsiva del M5S con la Ciarambino, nettamente contraria.  La capogruppo regionale del M5S Ciarambino in preda a convulsioni commenta la possibilità di andare al voto regionale a…

Emergenza Covid: De Luca riferisce in Consiglio Regionale

NAPOLI – Oggi in videoconferenza dibattito in Consiglio regionale sull’informativa del Governatore De Luca sull’emergenza Covid. 

Prima dell’intervento di De Luca e de dibattito il Consiglio su proposta della Presidente Rosetta D’Amelio, ha osservato un minuto di silenzio per l’agente Pasquale Esposito ucciso a Napoli, il medico e Sindaco di Saviano vittima del coronavirus Carmine Sommese e per la scomparsa del filosofo Aldo Masullo, tra i più autorevoli del ‘900. 

150mila € dai Consiglieri Regionali del M5S per il 118 della Campania

NAPOLI – I 7 consiglieri regionali hanno acquistato 46mila mascherine ad alta protezione per gli operatori delle 7 Asl regionali.
La capogruppo Ciarambino (M5S): “150mila euro dei nostri stipendi per il 118 della Campania. Un piccolo gesto per tutelare professionisti straordinari che spesso lavorano a mani nude per salvare le nostre vite”. 

Campania: Opposizioni escluse dalla Capigruppo

NAPOLI – Grave per il M5S l’assenza di De Luca alla Riunione dei Capigruppo: Opposizioni escluse”. 

La capogruppo regionale del M5S Ciarambino: “Governatore sia presente al confronto e istituisca tavolo permanente con tutte forze politiche”. 

M5S: “Campania ultima per numero di tamponi

NAPOLI – M5S: “Campania ultima per numero di tamponi, De Luca adotti modello delle altre regioni”. 
La capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino: “Inoltrata nostra proposta al governatore, non si può arrivare in ospedale quando è troppo tardi”.

“Appello” M5S: Per i tamponi domiciliari si cambi la procedura

NAPOLI – “Attese fino a 7 giorni per un tampone domiciliare, va rivista la procedura”. Appello dal M5S. 

La responsabile nazionale sanità del M5S Ciarambino: “Campania unico caso con troppi passaggi e coinvolgimento del 118, se ne occupino direttamente le Asl”. A un Appello non è meglio collaborare con una proposta concreta? 

L’alternativa a De Luca del M5S: Il Ministro fuggitivo Costa

Il M5S lancia il “fuggitivo”: “Con Costa e un grande progetto per superare i sistemi del passato”.  La capogruppo regionale Ciarambino in alternativa ai tavoli politici proposti a sostegno del Governatore uscente De…

Regionali 2020: Il M5S con Costa il fuggitivo; Il PD con De Luca l’eretico

NAPOLI – Il M5S ha scelto: Il candidato Governatore è il Ministro dell’ambiente Costa, il fuggitivo; E il PD riparte da De Luca. 

Il PD si ritrova sul Governatore uscente per costruire una coalizione più ampia. La Capogruppo regionale Ciarambino (M5S) con un videomessaggio lancia Costa: “Con Costa costruiremo un futuro nuovo per la Campania. E’ la persona migliore per restituire legalità e giustizia alla nostra terra”. Incominciamo a correre per acchiapparlo nella ipotesi remota di una sua elezione.

Stop dal TAR al Concorsone: FdI e M5S favorevoli, FI contraria, De Luca si oppone

NAPOLI – Il Tar sospende il Concorsone della Regione: È tra favorevoli e contrari, per i Giudici è stato violato l’anonimato. 

E mentre c’è chi esulta come il M5S  con Ciarambino e Fratelli d’Italia con Cirielli che chiedono la sospensione di tutte le altre prove, il Formez, la Presidenza del Consiglio e la Regione con De Luca in testa propongono il ricorso al Consiglio di Stato per la sospensione immediata della Sentenza del Tar Campania. Forza Italia con Casciello ritiene che i concorsi devono andare avanti. 

Il De Luca Day: 800 infermieri assunti negli Ospedali in Campania

NAPOLI – Sottoscritti i primi contratti agli 800 infermieri assunti negli Ospedali campani. Per De Luca un successo, per il M5S uno show.

Il Governatore De Luca: «Il primo blocco delle 7.600 assunzioni che stanno partendo nella sanità campana grazie anche all’uscita dal commissariamento. Questa è una vera e propria rivoluzione in atto». Ciarambino capogruppo e responsabile nazionale Sanità M5S: “Infermieri, procedure di assunzione alla Mostra per assistere allo show di De Luca. Dirigenti e personale Asl in trasferta per le pratiche dei contratti durante l’evento elettorale”. 

I Comitati della Valle del Sele incontrano il Ministro Costa

BATTIPAGLIA – Il “fuggitivo” Ministro dell’ambiente Costa, ha ricevuto una delegazione del Coordinamento Comitati Valle del Sele.

Nell’incontro romano, promosso dall’On. Federico Conte hanno partecipato oltre all’On. Adelizzi, Vocca, D’Angelo e Petrone per i Comitati i quali hanno consegnato al Ministro Costa 11mila firme a sostegno della nomina di un Commissario per i rifiuti. Ma Costa dribbla e scarica il problema sulla Regione. 

Navigator: È pareggio tra De Luca, Anpal e M5S

NAPOLI – Si Sblocca la vicenda dei navigator in Campania. Finisce in pareggio la contesa De Luca-Anpal-Ministero della Sanità. 

Vincenzo De Luca: “La Regione ha sollecitato la stabilizzazione dei lavoratori precari presenti in Anpal da oltre un decennio e la contrattualizzazione dei navigator con un’assunzione piena ed esclusiva di responsabilità da parte di Anpal”. Per Ciarambino e Saiello del M5S: “Navigator, premiata caparbietà nostra e di 471 giovani straordinari”. 

Aggressioni in corsia: Una petizione contro le violenze

NAPOLI -M5S, Ciarambino: “Aggressioni in corsia, una petizione contro le violenze nei nostri ospedali”

L’iniziativa della capogruppo regionale: “Chiediamo telecamere con rilievi antropometrici, drappelli di ps, sistemi di chiusura degli accessi e vigilanza armata”. 

Ospedale del Mare: Ciarambino accusa, Verdoliva replica

NAPOLI – Credo che sarebbe il momento di una maggiore assunzione di responsabilità rispetto ad un clima d’odio che viene continuamente alimentato. A farne le spese sono infatti i nostri operatori sanitari, le nostre donne e i nostri uomini ai quali, ancora una volta, voglio dire grazie».

Regionali 2019 le “Discontinuità” dalle arroganza, saccenze, prepotenze

NAPOLI – De Magistris invoca per le prossime regionali la discontinuità contro il Governatore De Luca e se stesso.
E senza discontinuità si profila per le regionali una partita a 4: De Luca; De Magistris; Centrodestra; M5S. Confermando le arroganza, le saccenze, le prepotenze. La capogruppo regionale M5S, Ciarambino: “De Magistris invoca discontinuità? Cominciasse lui a farsi da parte. Patetico tentativo del sindaco di Napoli di garantirsi una poltrona”.

Navigator: Anche il PD Nazionale contro De Luca

NAPOLI – Il Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle chiede un Consiglio Regionale straordinario sui Navigator.
La capogruppo regionale Ciarambino (M5S): “Consiglieri di centrosinistra e centrodestra rompano il loro imbarazzante silenzio e firmino la nostra richiesta. Ora anche dirigenza Pd contro De Luca”.

Navigator: M5S contro De Luca

NAPOLI – Il M5S sempre contro De Luca sui Navigator e il Concorso per i 650 giovani per i Centri per l’impiego.
I consiglieri regionali Ciarambino e Saiello: “Le balle del governatore, le 650 assunzioni nei centri per l’impiego finanziate dal nostro Governo. Navigator, De Luca unico responsabile rinnega anche l’accordo del 17 aprile firmato dal suo vice”.

Assunzione di 650 giovani nei CPI ma i Navigator fanno lo sciopero della fame

NAPOLI – Il Governatore De Luca annuncia l’assunzione nei Centri per l’impiego di 650 giovani, la Ciarambino (M5S) lo sciopero della fame dei Navigator.
De Luca: “La nostra priorità assoluta è creare lavoro stabile e dare prospettiva e futuro ai nostri giovani in Campania, senza la necessità di dover emigrare”. Ciarambino: “Lo Sciopero della fame dei Navigator, De Luca responsabile della salute e del destino dei nostri giovani. Il Governatore despota calpesta i diritti di 471 giovani pur di far fallire il reddito di cittadinanza”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente