"Vertenza" tag

Criticità nel Comando VV. UU. di Capaccio-Parstum: La denuncia CSA

CAPACCIO PAESTUM – La Csa: “Dopo aver indetto lo stato di agitazione speriamo in un dialogo con il Comune”.
Il Sindacato ha chiesto un incontro con il commissario straordinario Rosa Falasca per risolvere le criticità sorte all’interno del comando di polizia municipale del Comune di Capaccio Paestum.

Salerno: Stato di agitazione dei dipendenti comunali

SALERNO – Stato di agitazione dei dipendenti del Comune di Salerno per i tagli di stipendi ai lavoratori.

Ma i tagli agli stipendi non toccano i dirigenti. I rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil, nella riunione tenutasi con la parte pubblica il 29 gennaio scorso negli uffici del Comune di Salerno, hanno chiesto il pagamento del saldo della performance relativa all’anno 2018

PaP su Treofan: Si va verso lo Sciopero generale a Battipaglia e a Terni

BATTIPAGLIA – Si avvii un presidio permanente anche a Terni in vista di una grande manifestazione unitaria.
Treofan: Necessario un rilancio del conflitto verso lo sciopero generale a Battipagliae a Terni: “Da domani Potere al Popolo dà il via a una campagna di solidarietà per sostenere i lavoratori dei due poli industriali” .

L’on. Piero De Luca visita la Treofan. Duro attacco da “Battipaglia Nostra”

BATTIPAGLIA – Visita alla Treofan di Piero De Luca che si schiera a fianco dei lavoratori per la risoluzione della vertenza.
L’on. De Luca parteciperà all’incontro di martedì 8 al MISE per la risoluzione della vertenza e la salvaguardia dei posti di lavoro. Martedì mattina è convocato anche il Consiglio Comunale monotematico, ma l’associazione di destra “BattipagliaNostra” sferra un duro attacco al Deputato PD.

Vertenza Treofan: Il 21 dicembre incontro con Di Maio

BATTIPAGLIA – Vertenza Treofan: Il Deputato battipagliese Acunzo del M5S preannuncia un incontro a Roma con il Ministro Di Maio.
Nicola Acunzo: “Il 21 p.v. sarò a Roma a fianco dei lavoratori della Treofan Italia, per partecipare al tavolo di confronto, convocato dal Ministro Di Maio, presso il Ministero dello Sviluppo Economico con i rappresentanti dell’Azienda battipagliese”.

Centro Commerciale “La Fabbrica”: È mobilitazione per gli ex addetti Copas

SALERNO – Vertenza ex addetti Copas: È mobilitazione contro la società gestisce delle pulizie nel Centro Commerciale “La Fabbrica”.

È scattatata la mobilitazione contro la società che gestisce le pulizie nel centro commerciale “La Fabbrica” di Salerno. Angelo Rispoli della Fiadel provinciale: “Dopo aver accettato tutti gli impegni proposti dalla proprietà oggi i lavoratori versano in una situazione drammatica. Il gruppo Lettieri? Si è reso garante di alcuni impegni assunti nelle riunioni tenuti presso le sedi della Regione Campania”

Vertenza Salerno Energia Distribuzione: Monito dei Confederali

Vertenza Salerno Energia: Avviata la procedura di raffreddamento a tutela dei lavoratori. La denuncia delle segreterie provinciali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec: “Le maestranze hanno segnalato ai sindacati gravi limitazioni della libertà…

Vertenza Consorzio Bacino Sa2: Appello Fit Cisl

SALERNO – Vertenza Consorzio di Bacino Salerno 2, nuovo appello per i lavoratori dalla Fit Cisl provinciale.
Il segretario generale Ezio Monetta: “Serve intervenire il prima possibile per evitare un’emergenza sanitaria in diverse città della provinciale”.

Sanità privata accreditata e Terzo settore verso lo stato di agitazione

SALERNO – Sanità privata accreditata e Terzo settore: Nuova ISES ancora in bilico. Proclamato lo stato di agitazione in tutta la Provincia.
Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte di Cgil Fp Salerno, Cisl Fp Salerno, e Uil Fpl Salerno: “La situazione più critica resta quella dell’Ises di Eboli”.

Vertenza Salerno Pulita: Firmato l’accordo, stabilizzati 136 lavoratori

SALERNO – Vertenza Salerno Pulita: Stabilizzati 136 lavoratori, firmato l’accordo. Esulta la Fiadel per il risultato raggiunto.
Buone notizie per i lavoratori interinali di Salerno Pulita. Nella serata di giovedi scorso 4 ottobre, presso la sede della società partecipata del Comune, è stato siglato l’accordo definitivo che riguarda la stabilizzazione di 136 lavoratori. Rispoli (Fiadel): “Ora si pensi alle maestranze delle cooperative sociali e del Consorzio Salerno 2”.

Vertenza ASI-Comune: I Commercianti di “Rinascita”Battipaglia scrivono alla Sindaca

Questione Area Industriale ASI: L’Associazione dei Commercianti “Rinascita Battipaglia” scrive alla Sindaca. “Rinascita” sulla vertenza ASI-Comune: “auspica una zona industriale moderna e rispondente alla forte domanda di lavoro, tralasciando quell’assurda idea di zona…

Vertenza Alba a Battipaglia: Appello della Cisal provinciale

BATTIPAGLIA – Vertenza Alba Srl, l’appello alla Sindaca di Battipaglia di Gigi Vicinanza della Cisal provinciale.

“Nessuno vada in vacanza senza aver risolto i problemi dell’azienda municipalizzata. La sindaca Cecilia Francese si dia da fare per la nomina del nuovo amministratore delegato e i contratti di servizio che ora vanno avanti con le proroghe”.

Dalla Sinistra:Solidarietà alle addette di pulizia e Revoca alla Romeo Spa

BATTIPAGLIA – Il Circolo Battipagliese di Rifondazione Comunista e Potere al Popolo si schiera a fianco delle lavoratrici addette alle pulizie del Comune.
PRC e Palp accusano: I lavoratori costretti a lavorare un ora al giorno per 20 giorni percependo solo 100 euro. Chiedono all’Amministrazione di partecipare all’incontro di giovedì 17 maggio in Prefettura, bloccore l’appalto e indirne un nuovo bando con l’esclusione della Romeo s.p.a..

Vallo della Lucania: Scatta la vertenza per i 25 dipendenti Yele

VALLO DELLA LUCANIA – Due mesi senza stipendio e futuro lavorativo incerto: scatta la vertenza per 25 operai della Yele di Vallo della Lucania impegnati nel cantiere di Castellabate.
La denuncia di Rispoli (Csa Fiadel) Salerno: “Dal Comune servono segnali concreti. Nonostante tutto la raccolta dei rifiuti è andata avanti senza disagi anche durante le festività pasquali. Se nella terra di “Benvenuti al Sud” ci si vanta dei livelli record della differenziata è merito soprattutto dei lavoratori. Sul passaggio di cantiere a un’altra azienda servono garanzie precise”.

Caso IsoAmbiente Salerno: Lavoratori senza stipendio da tre mesi

SALERNO – Senza stipendio da 3 mesi, i lavoratori IsoAmbiente esasperati salgono sul tetto dell’azienda. La società offre servizi e conrtrolli che nessuno vuole.
Chi dovrebbe commissionare il lavoro ad Isoambiente? Chi dovrebbe accertare che il risultato di quei controlli sono vitali per l’anbiente e la società stessa? La denuncia di Angelo Rispoli della Csa Fiadel provinciale: “Gli operai messi in ginocchio dall’indifferenza della politica. Pronto a presentare un report sul caso alla Procura di Salerno”.

Vertenza Arechi Multiservice: La Provincia accoglie le richieste della Fim Cisl

SALERNO – Vertenza Arechi Multiservice, l’Ente Provincia accoglie le richieste della Fim Cisl Salerno per tutelare i lavoratori.
Vincenzo Ferrara (Fim-Cisl): “Piano ambizioso quello della maggioranza Pd. Ora chiediamo il rispetto degli accordi e la svolta decisiva nell’incontro organizzato in Prefettura il prossimo 13 febbraio”.

ASI e Vertenza “Consorzio Gestione Servizi”: A rischio 50 lavoratori

SALERNO – Vertenza del “Consorzio Gestione Servizi”, la società di proprietà dell’ASI Salerno: A rischio 50 lavoratori.

La denuncia di Angelo Rispoli della Fiadel: “Le rassicurazioni sul mantenimento dei livelli occupazionali ci preoccupano. Mancano uomini, mezzi e attrezzature nell’area del Cratere. Continua lo stato d’agitazione delle maestranze”.

Vertenza Fonderie Pisano; La CISAL “chiama” Piero De Luca

SALERNO – Vertenza Fonderie Pisano: Vicinanza (Cisal) provinciale, inascoltato dai “parenti” lancia un appello a Piero De Luca.
E “Chell ca car’ da vocca va n’sine”. Queste le conseguenze della Politica hestitava “carattere familiare”. E questo accade quando a pranzo non si tralascia niente, nemmeno le briciole, e per non farle cadere a terra si raccolgono mettendo sulle ginocchia il grembiule.

Eboli: Il Gruppo PD scrive al Sindaco sul Caso ISES

EBOLI – Il Gruppo PD in data 9 gennaio scorso ha inviato una nota al Sindaco di Eboli e al Prefetto sulla vicenda del centro riabilitativo ISES.
Nella Nota il gruppo PD chiede: il Commissariamento e la messa in liquidazione del Centro Ises; la costituzione di una nuova Cooperativa e un nuovo accreditamento; la stipula di un protocollo con il centro Nuovo Elaion.

Conclusa la vertenza all’Istituto Juventus di Vibonati: E’ guerra sui meriti

VIBONATI (SA) – La lunga vertenza che ha riguardato l’Istituto vibonese Juventus si è conclusa, ma è guerra sui meriti.
L’assessore Biagio Midaglia di Forza Italia ringrazia l’On. Carfagna, Manuel Borrelli del Partito Democratico a strettogiro di posta replica: “La Carfagna arriva come sempre in ritardo”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente