"Vito Sansone" tag

Battipaglia: Ecco il “Contratto di Fiume” per la riqualificazione del Tusciano

BATTIPAGLIA – Martedì 19 Aprile, ore 12.00, Comune di Battipaglia, incontro operativo sull’attuazione del Contratto di Fiume: un progetto pilota sul Tusciano.
L’iniziativa segue il protocollo sottoscritto dalla Commissione Straordinaria di Battipaglia e i Sindaci di Acerno e Olevano sul Tusciano, per l’attuazione dei “Contratti di Fiume, Foce, Falda e Costa”, in adesione alla “Carta Nazionale dei Contratti di Fiume e di Lago”.

M5s Battipaglia-Bellizzi-Acerno: Iniziativa per la frana di Acerno

BELLIZZI – “On the Road 164” da Bellizzi ad Acerno, un esempio di partecipazione in stile Movimento 5 Stelle per l’iniziativa per la Frana di Acerno.
Nel corso dell’incontro, è stata presentata una Petizione popolare promossa dagli attivisti Iuliano ed Farina, iniziata Domenica 19, che proseguirà fino Domenica 26 in tutti i Comuni che desiderano collaborare, anche a Battipaglia in Piaza Conforti.

Eboli: Assemblea pubblica contro la Regione, in difesa dei servizi sociali

EBOLI – Assemblea pubblica “condivisione e partecipazione”: da Eboli parte la battaglia a difesa delle politiche sociali. Istituzioni e cittadini contro la Regione Campania.
Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Basta alla mortificazione dei diritti dei cittadini”. La Regione Campania ha letteralmente dimenticato i diritti delle fasce più deboli dei cittadini, rischiando di produrre un blocco dei servizi sociali essenziali.

Battipaglia ha il suo Piano di Zona e diventa capofila

BATTIPAGLIA – Santomauro centra un nuovo obiettivo: Battipaglia si sgancia dal Piano di Zona S5 di Eboli e diventa capofila di un nuovo Piano, operativo già dal 1/1/013. Soddisfatto anche Lascaleia (PD).
Varato il nuovo Piano di Zona in ambito territoriale S4, con Battipaglia capofila e i comuni di: Acerno, Bellizzi, Castiglione dei genovesi, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Montecorvino Pugliano, Olevano sul Tusciano, San Mango Piemonte, Pontecagnano Faiano.

Convegno della CIA ad Acerno: Si parla del castagno. E’ emergenza

ACERNO – Lunedì 18 giugno 2012, ore 18.30, Aula consiliare Comune di Acerno (Sa), Assemblea pubblica alla ricerca di alternative agli attuali sistemi di contrasto del Cinipede Galligeno del castagno.
L’infestazione da Cinipide Galligeno è un’emergenza. Danneggia gravemente le piante di castagno, determina un calo di produzione, porta all’abbandono agronomico dei castagneti, causa ingenti danni economiche alle Aziende castanicole.

Elezioni Amministrative 2012 Provincia di Salerno: Risultati e Sindaci eletti

SALERNO -Tutti i comuni e tutti i Sindaci eletti. Tiene e avanza il PD, scompare il PdL, magri risultati per le Liste Principe Arechi, ottima prova per l’UDC. Dichiarazione di Landolfi (PD). I dati sono in aggiornamento. – I dati sono in cuntinuo aggiornamento.
Primi risultati: Agropoli stravince Alfieri con l’88,99%; a Capaccio netto vantaggio di Voza; a Nocera ballottaggio tra Torquato e Cremone.

Elezioni Amministrative 2012 in Provincia di Salerno: Ecco Liste e Candidati

SALERNO – Il 6 e 7 maggio si vota. I comuni più grandi sono Nocera Inferiore, Agropoli, Capaccio. I ballottaggi invece sono previsti per il 21 e 22 maggio.
Sono 153.164 aventi diritto al voto. Parte l’assalto”: 72 aspiranti per 28 poltrone di Sindaco; sono invece 1148 gli aspiranti consiglieri.
A Nocera si sfidano in 4, con 20 liste e 450 candidati; Ad Agropoli invece le liste sono 8 e gli aspiranti sindaci 3 con 128 Candidati consiglieri; A Capaccio a contendersi l’eredità di Marino sono in 4, con 9 liste di accompagnamento e 139 candidati consiglieri.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente