"Ministro della Salute" tag

Scandalo AVIS Campania dopo “Le Iene” si faccia chiarezza

ROMA – Il Sen. Cardiello (FI) sullo Scandalo AVIS: “Fare Chiarezza Su Raccolta Sangue in Campania”.
Dimissioni ai vertici Avis dopo l’inchiesta televisiva de “Le Iene” e le denunce del Sen. forzista Cardiello, che in TV ha scoperchiato la pentola di un monopolio familistico, e ne ha tratto anche una interrogazione parlamentare al Ministro della Salute Lorenzin: ”Il Governatore De Luca dia risposte ai cittadini campani e chi ha sbagliato paghi!”

Video Falso al P.O. di Vallo: La Uil chiede le dimissioni di Borrelli

SALERNO – Video all’ospedale di Vallo della Lucania, la Uil Fpl di Salerno chiede le dimissioni del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.
Il sindacalista Biagio Tomasco della Uil-Fp, si è rivolto direttamente al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, dopo aver scritto all’ASL Salerno e al Governatore della Campania De Luca, oltre a valutare anche l’ipotesi di querelare alla Procura della Repubblica il politico dei Verdi.

Salerno: Il Ministro della Salute boccia i “Punti nascita” della provincia

SALERNO – Il Ministro della Salute Lorenzin ha bocciato la rete dei Punti nascita della provincia di Salerno.
Uno schiaffo in faccia al Governatore De Luca, al commissario Straordinario Polimeni, a Caldoro e a tutti i sub commissari “normali” e straordinari, tutti jesman inutili e becchini della Sanità pubblica. Scotillo (Fisi): “È ora di finirla di fare affari sulla pelle delle persone.”

Il Sen. Cardiello denuncia: “Lo scandalo raccolta sangue in Campania continua”

NAPOLI – “Lo scandalo raccolta sangue in Campania continua”. Il Sen. Franco Cardiello interviene e interroga il Ministro della Salute Lorenzin.
Cardiello: “La situazione è insostenibile. La raccolta delle sacche ematiche è ad appannaggio di una sola famiglia proprietaria di autoemoteche. I Centri Avis sono fermi e non possono operare a causa della burocrazia. La Regione ostacola e blocca il lavoro dei tanti volontari del settore”.

Interrogazione del Sen. Cardiello: Lorenzin scongiuri Collasso Sanitá in Campania

Al Sen. Cardiello (FI) u preoccupato per la Sanità in Campania e interroga il Ministro Lorenzin. Cardiello pensa alla Sanità e cita Campolongo Hospital: “Il Ministro della Salute Lorenzin e il Commissario per…

Piano Ospedaliero: Conferenza stampa del Comitato civico per la Salute

Martedì 2 agosto 2016, ore 10.00, via Ceffato, Eboli, Sede Comitato civico per la salute Conferenza stampa sul Piano Ospedaliero. BBBBBBBBBBBB da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese EBOLI – Martedì prossimo…

Il Nuovo Piano Ospedaliero viola la Legge: Parola del Sen. Cardiello

Nuovo Piano Ospedaliero. Il Sen. Cardiello(FI): “Plurime violazioni. Si cambi“;  e interroga il Ministro Lorenzin. E.. la Sanità muore. Lo sconcerto si carica di profonda delusione rilevando come da Caldoro a De Luca…

Nomine ASL: Gambino assolve i Manager e condanna De Luca

Il Consigliere Gambino (FdI) teme l’incostituzionalità e per le nomine condanna De Luca. Il Capogruppo regionale di FdI riconosce e “assolve” i manager per le loro competenze, augura buon lavoro al neo DG…

Scandalo sangue: Il Sen. Cardiello (FI) interroga il Ministro e chiede un’ispezione

ROMA – Scandalo del sangue, il Sen. Cardiello di Forza Italia interroga il Ministro della Salute Lorenzin e chiede un’ispezione.
Cardiello: “La Regione Campania intervenga immediatamente sulle donazioni del sangue. Lo scandalo deve finire. Questa situazione mette a serio rischio la salute dei cittadini e comporta spese milionarie per le ASL.

Eboli Sanità & Ospedale: L’ex Sindaco Presutto scrive al Ministro Lorenzin

EBOLI (SA) – Elio Presutto ex Sindaco di Eboli e ex Manager dell’USL di Salerno, scrive al ministro della salute Beatrice Lorenzin.
Con la sua lettera, Presutto si sostituisce ai politici e agli amministratori, a sottolineare la loro inadeguatezza a rappresentare i cittadini e i territori, inadeguati specie nella sanità a dare una adeguata risposta ai bisogni dei cittadini e dei più bisognosi.

Sanità: L’On. Carfagna bypassa Caldoro e interroga il Ministro Lorenzin

SALERNO – Forza Italia con l’On. Mara Carfagna, interroga il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e bypassa e boccia categoricamente il Governatore Caldoro.
Carfagna (FI) riscontra l’assenza programmatica della realizzazione dell’Ospedale Unico del Sele e indica come priorità quella di: «Riaprire l’ospedale di Agropoli e salvaguardia del P.O. della Costa d’Amalfi per garantire il diritto alla salute».

Salerno: L’Ordine dei Medici condanna i test di specializzazione Medicina

SALERNO – L’Ordine dei Medici Salerno condanna quando accaduto nel corso delle selezioni del Concorso sulle Scuole Spercializzazione.
Si ribadisce oltre alla piena solidarietà ai giovani medici anche l’assoluta necessità che un concorso così importante venga preparato in modo non dilettantistico, dando a tutti i partecipanti la garanzia di una uniformità di comportamento, cosa che palesemente non è avvenuta.

XV edizione delle Giornate della Scuola Medica Salernitana

SALERNO – Dal 23 al 25 ottobre 2014 si terrà la XV edizione delle Giornate della Scuola Medica Salernitana.
Molteplici i temi al centro del dibattito: 23 ottobre, Tavola rotonda Medicina e musica; 24 ottobre Convegno sulle Cellule staminali, modera Luciano Onder; Sabato 25 ottobre incontro con il ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

Eboli: Assemblea pubblica contro la Regione, in difesa dei servizi sociali

EBOLI – Assemblea pubblica “condivisione e partecipazione”: da Eboli parte la battaglia a difesa delle politiche sociali. Istituzioni e cittadini contro la Regione Campania.
Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Basta alla mortificazione dei diritti dei cittadini”. La Regione Campania ha letteralmente dimenticato i diritti delle fasce più deboli dei cittadini, rischiando di produrre un blocco dei servizi sociali essenziali.

Sanità: La CGIL FP di Salerno denuncia Spinelli per “Vilipendio alla Nazione”

SALERNO – La Segreteria provinciale della CGIL FP ha denunciato il Commissario Asl Spinelli per Vilipendio alla Nazione.
Al Ministro della Salute, alla Procura e al Prefetto: Prendete provvedimenti. Su facebook Spinelli ha scritto che il 25 aprile, la Festa della Liberazione, è “tanto nauseante e indigesta” da fargli venire il “vomito” e farlo “cagare”. Volgare.

Pressing di Melchionda sul DG Squillante: E’ isolato

EBOLI – Melchionda sulla Sanità locale fa pressing sul Direttore generale: “Squillante isolato e sconfessato”. Compromette la salute dei cittadini. Se ne sta occupando anche il Ministro della Salute.
Si vorrebbe rivitalizzare alcuni ospedaletti della provincia con un limitato bacino di utenza destinando sproporzionate dotazione. Continueremo a denunciare i rischi che si corre per la salute dei cittadini e costituiremo un comitato per contrastare l’azione scellerata della direzione dell’Asl.

Sanità in pericolo: Anche l’Ospedale di Polla come Eboli a rischio chiusura

POLLA – Pica (PD) denuncia: Come quelli della Valle del Sele a rischio l’erogazione dei servizi essenziali anche all’Ospedale di Polla. Che c’é dietro queste manovre?
Tra spending Review e furti di macchinari si azzoppa la Sanità e gli Ospedali. Chi se ne avvantaggia? Si allerti il Prefetto per bloccare gli sfasciacarrozze della Sanità salernitana. Ci sono interessi diversi da quelli pubblici? Chi guida questi interessi?

Sanità e blocco del Turnover: Cardiello (FI) interroga i Ministri Lorenzin e Padoan

EBOLI – Cardiello (FI) Invia un’interrogazione urgente e a risposta scritta al Ministro della Salute Lorenzin e al Ministro dell’Economia Padoan.
“Sanità campana: sblocco del turn over o presa in giro? Chiede il Senatore Cardiello ai due Ministri, gli ispettori del Ministero della Salute facciano luce. Napolicentrismo e scelte politiche poco chiare penalizzano l’Ospedale di Eboli. Su 208 tra medici e infermieri ne arrivano solo 5 e a Vallo dellaa Lucania.

Sindaci infuriati per il Piano Ospedaliero di Squillante: “Occuperemo l’ASL”

BATTIPAGLIA/EBOLI – Sanità locale: Assenti Deputati, Senatori e Consiglieri Regionali, tutti i Sindaci sono contro il Piano Ospedaliero del “soldato” Squillante.
Melchionda: “Assordante il silenzio di deputati, senatori, consiglieri regionali. La situazione è di grave pericolo per la salute dei cittadini. Il disegno è chiaro: Chiudere tutto. Sono pronto a mobilitare tutti e occupare la sede dell’ASL”. Sen. Cardiello(FI): “Sulla sanità pronto al confronto politico.”

Il Sindaco di Eboli ringrazia Tofalo(M5S) per l’Interrogazione sul Poligono di tiro di Foce Sele

EBOLI – Poligono di tiro “Campolongo”, il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Ringrazio il deputato Angelo Tofalo. Auspico una definitiva risoluzione della problematica”.
Il parlamentare salernitano del Movimento 5 stelle Angelo Tofalo ha presentato un’interrogazione a risposta scritta, per sollecitare la delocalizzazione del poligono di tiro militare situato nei pressi della Foce del Sele“.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2017 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente