Pontecagnano Faiano: Il PD spiega il SIA per combattere la povertá

Giovedì 6 ottobre, ore 17,30, Taverna Penta, Pontecagnano, presentazione del SIA (Sostegno Inclusione Attiva).

L’iniziativa del Circolo del Partito Democratico di Pontecagnano Faiano, si pone l’obiettivo di rendere note le modalità per richiedere ed ottenere il sussidio finanziario, per arginare il fenomeno della povertà.

manifesto-evento-sia-politiche-sociali-550px

manifesto-evento-sia-politiche-sociali-550px

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO FAIANO – Giovedì 6 ottobre 2016, alle ore 17,30, presso Taverna Penta (località Sant’Antonio di Pontecagnano Faiano), si terrà un’iniziativa pubblica di presentazione della nuova misura SIA – Sostegno per l’inclusione Attiva –  che segna per la prima volta una concreta e sostanziale presa in carico delle famiglie che si trovano in disagio economico.

All’incontro, in cui verranno illustrate con chiarezza le modalità con cui richiedere ed ottenere il sussidio finanziario, prenderanno parte esperti in materia, fra cui l’Assessore regionale al Welfare Lucia Fortini e l’Onorevole Ileana Piazzoni, relatrice della Misura SIA alla Camera dei Deputati.

Unitamente agli esponenti del PD locale, che fortemente si sono adoperati per l’organizzazione dell’evento, essi si soffermeranno sull’importanza di questa misura che intende arginare il fenomeno della povertà attraverso l’erogazione di quasi 500 milioni di Euro messi a disposizione dei Comuni per rafforzare i servizi di presa in carico dei beneficiari del SIA.

Soddisfatto del lavoro svolto dal circolo di Pontecagnano Faiano per la concretizzazione dell’incontro è il Consigliere comunale Nunzia Fiore: “L’evento di domani, organizzato dalla commissione politiche sociali del PD,  ha come obiettivo di affiancare concretamente le famiglie in condizioni di particolare fragilità sociale e di  disagio economico. Abbiamo inteso chiarire quali sono i percorsi che permettano loro di emergere dallo stato di bisogno e di emarginazione riconquistando la propria autonomia. Il nostro interesse è il benessere della nostra comunità.”

Queste le parole rese dal Segretario Roberto Brusa: “Abbiamo voluto promuovere un incontro di informazione e confronto tra esperti con la cittadinanza sulle nuove azioni di contrasto alla povertà messe in atto dal Governo e che il Piano di Zona S4, di cui è capofila il nostro Comune, dovrebbe realizzare. L’entrata in vigore della misura SIA del Piano Nazionale di Lotta alla povertà e all’esclusione sociale rappresenta una tappa fondamentale del Welfare che porterà all’adozione del reddito di inclusione, già in discussione al Parlamento, affidando un ruolo cruciale ai servizi sociali organizzati attraverso gli ambiti territoriali e la capacità di costruire rete inter-istituzionale con gli altri importanti riferimenti del territorio“.

L’evento vedrà la partecipazione del Segretario Provinciale Pd Nicola Landolfi, del componente della Segreteria Regionale Carmine De Blasio, del Presidente dell’Ordine assistenti sociali Campania Gerarda Molinaro e del Consigliere Regionale e Presidente della commissione Politiche Sociali Tommaso Amabile.

Infine sono stati invitati i segretari e dirigenti dei Circoli Pd, i sindaci e gli amministratori dei Comuni Picentini, i dirigenti scolastici e dell’ASL, i referenti degli organismi del terzo settore, i Centro per l’Impiego e gli organismi di parità degli enti.

 

Pontecagnano Faiano, 5 ottobre 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente