"povertà" tag

Buoni spesa, 158 Comuni nel caos: Le accuse di PaP

SALERNO – Buoni spesa, 158 Comuni nel caos. Linee guida confuse, troppi esclusi, fondi sparsi: Le accuse di PaP. 

Continua il lavoro di controllo popolare sui buoni spesa ad opera degli attivisti e delle attiviste di Potere al Popolo che ha analizzato le scelte di 158 Comuni con l’obiettivo di valutare l’efficacia del Decreto in seguito all’emanazione dell’Ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile. 

1° Maggio 2018: La Cisl salernitana apre ad un confronto sul Lavoro

SALERNO – 27 aprile, ore 10.30, sala “Rolando Cian”, via Zara 6, Salerno: riflessione della CISL sul mondo del lavoro nel Salernitano alla vigilia del 1° maggio.
Primo maggio 2018, la CISL provinciale si convoca e apre il dibattito sul lavoro e i lavoratori nel salernitano. Confronto utile per Antonacchio, Ceres e Pastore per fare anche il punto sulle recenti elezioni delle Rsu negli Enti e nel comparto sanitario con dati ufficiali.

M5S: Campania povera come la Lettonia

NAPOLI – Dai dati Istat, Svimez e Caritas, la Campania, con 17.600€ di reddito pro-capite, è ai livelli di povertà della Lettonia centrale.
Ciarambino e Saiello(M5S): “De Luca parla di autonomia con una regione che ha 5 miliardi di disavanzo, sanità commissariata e trasporti all’anno zero. Ecco la regione che il governatore definisce virtuosa”

Povertà e insicurezza: Per la Cisl-Fnp è allarme Sociale

SALERNO – Nuovo allarme povertà e sicurezza della Cisl salernitana. I riflettori sono puntati sulla zona sud del capoluogo.
Se ne discute venerdì 15 novembre, alle ore 9.30, presso l’Hotel Mediterranea in Via Generale Clark di Salerno. Allarme povertà e SOS sicurezza queste le questioni che affronterà la Federazione Nazionale Pensionati della Cisl Salerno.

Ad Alta voce per una società più equa

EBOLI – Sabato 14 ottobre, ore 11.00, Piazza della Repubblica a Eboli “AD ALTA VOCE”, contro le povertà e le disuguaglianze.
Da Piazza della Repubblica di Eboli, e contemporaneamente in altre 50 piazze di tutta Italia, fino a Piazza San Giovanni Bosco a Roma, cuore della mobilitazione nazionale, con Don Luigi Ciotti, un momento di riflessione sul tema della povertà e delle disuguaglianze per dare forma e sostanza alla speranza.

Centri accoglienza: Cariello smentisce ma spunta la delibera che lo inchioda

EBOLI – “Non saranno previsti nuovi centri di accoglienza ad Eboli”: l’Amministrazione smentisce Cardiello”…. ma spunta una delibera di Giunta.
Con la delibera del 20/10/2016 l’Amministrazone chiede volontariamente i finanziamenti per l’accoglienza dei Migranti per il Progetto SPRAR. E case, ex Alberghi e Aziende Agricole proliferano e diventano Centri di Accoglienza. Proliferano anche le Associazione, e i migranti diventano “Moneta umana”.

Napoli: Convegno di DemA con De Magistris contro le diseguaglianze

NAPOLI – Convegno “DemA” a Napoli, Sala Consiglio metropolitano con De Magistris su: Lotta alla Povertà e Reddito di Dignità.
I temi in discussione nel incontro-dibattito organizzato nel Cuore Antico partenopeo dal movimento Democrazia-Autonomia, creato dal Sindaco di Napoli Luigi De Magistris col contributo di diverse personalità della società civile, sono quelli della povertà e dell’inclusione sociale

Mastrovito (ACLI Salerno) sulla Conferenza Nazionale della Famiglia

SALERNO – Conferenza nazionale della Famiglia: Ritornano al centro del dibattito del nostro Paese le tematiche legate alla famiglia.
il commento di Gianluca Mastrovito (Acli) presente ai lavori assembleari: L’appuntamento, che mancava ormai da sette anni, è stata l’occasione per portare il tema della famiglia al centro del dibattito del Paese.da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

Reddito d’inclusione. ACLI Salerno: Si riparte dagli ultimi

SALERNO – ACLI Salerno: Reddito d’inclusione, e si riparte dagli ultimi. Misura universale di contrasto alla povertà e sostegno all’inclusione sociale.
Mastrovito (Acli): “La misura comprende: il sostegno economico; e la presa in carico. Il beneficio economico andrà da 190 euro a 485 euro, con una soglia di accesso pari a 6mila euro (valore Isee) e una seconda soglia di 3mila euro (valore Isee) per il reddito equivalente”.

Eboli: Dall’Amministrazione misure di contrasto alla povertà

EBOLI – Eboli, inclusione attiva: L’Amministrazione vara una serie di misure di contrasto alla Povertà.

Avviso Pubblico Sia – Sostegno per l’Inclusione Attiva: Questa la misura di stampo sociale attivata dal Comune di Eboli per agevolare le molte famiglie indigenti presenti sul territorio e riportarle ad una autonomia economica.

Primarie PD: Renzi vince; De Luca stravince ma solo a Salerno

NAPOLI – Con il 70,01 e 1milione300mila voti, contro il 19,50% di Orlando e il 10.49 di Emiliano, Renzi vince le Primarie e si riconferma Segretario del PD.
Circa 2milioni di elettori e risultati pressappoco omogenei il PD conferma con la sua presenza viva e unico partito italiano che celebra i congressi. In Campania De Luca stravince, ma solo a Salerno, paga il “coinvolgimento delle famiglia” e il non essere riconosciuto come leader. Bene a Eboli, Battipaglia, Pontecagnano, Cava, Nocera.

BUON NATALE 2016 da POLITICAdeMENTE

PARADISO – 25 dicembre 2016. Buon Natale a tutti i lettori del blog da POLITICAdeMENTE e tutto il suo Staff.

Un anno tremendo. La Crisi ha travolto il Bel Paese, ha annientato il Sud ha rubato il futuro ai giovani. Un’Italia finita nel baratro che ormai conta 4,6 milioni di poveri, pari all’8% della popolazione e finobal 40% di disoccupati.

Pontecagnano Faiano: Il PD spiega il SIA per combattere la povertá

PONTECAGNANO FAIANO – Giovedì 6 ottobre, ore 17,30, Taverna Penta, Pontecagnano, presentazione del SIA (Sostegno Inclusione Attiva).
L’iniziativa del Circolo del Partito Democratico di Pontecagnano Faiano, si pone l’obiettivo di rendere note le modalità per richiedere ed ottenere il sussidio finanziario, per arginare il fenomeno della povertà.

Battipaglia: Riduzione TARI per donazioni alimentari

BATTIPAGLIA – L’Associazione Civica Mente propone la Riduzione della TARI per le imprese che donano alimenti da destinare alle persone bisognose.
La Legge disciplina la lotta allo spreco favorendo recupero, distribuzione e valorizzazione delle eccedenze alimentari per fini di solidarietà sociale, con l’ulteriore finalità di ridurre la produzione di rifiuti evitano che questi si trasformino in scarti da conferire.

Battipaglia: Dal SIA un sostegno concreto alla povertà

BATTIPAGLIA – Il Comune di Battipaglia ha avviate le procedure per il Sostegno all’Inclusione Attiva delle famiglie bisognose.
Il SIA è un sussidio in sostegno alle famiglie per superare condizioni di povertà istituito dai Ministeri del Lavoro e Politiche Sociali, dell’Economia e delle Finanze, con l’avvio su tutto il territorio nazionale ad un programma di Sostegno all’Inclusione Attiva.

Capaccio: Sostegno alle famiglie povere

CAPACCIO PAESTUM – Il Comune di Capaccio ha attivato il Sussidio in sostegno alle famiglie per superare la condizione di povertà.
Il SIA (Sostegno per l’Inclusione attiva), è una misura di contrasto alla povertà che prevede un sussidio economico alle famiglie svantaggiate in possesso di determinati requisiti.

Politiche sociali a Battipaglia: Per Etica è una emergenza

BATTIPAGLIA – Francese (Etica per il Buon Governo: Le Politiche sociali a Battipaglia sono una emergenza non più rinviabile.
Attenzione, pianificazione, impegno e controllo sono necessari per far si che le risorse dedicate alle politiche sociali siano impegnate e impiegate al meglio affinchè tali problemi trovino risposte serie e durature.

EBOLI: Uomini “Invisibili” in alloggi di fortuna in pieno centro di una Città distratta

EBOLI – Uomini “invisibili” vivono il loro dramma quotidiano della povertà e dell’abbandono in baracche di fortuna nel cantiere di Via Adinolfi, in pieno centro di una Città distratta o che non vuol vedere.
Nel Cantiere abbandonato di Via adinolfi è nato un grande “Bed and Breakfast comunitario”, ambienti di fortuna adibiti a bagno, cucina e camera da letto, ma nessuno ha mai visto niente. Chi vive in quelle baracche? Nessuno se ne sia mai accorto? Il Comune e le forze dell’Ordine ne erano a conoscenza?

SEL al Sindaco di Pontecagnano Sica: Censiamo i Poveri e aiutiamoli concretamente

PONTECAGNANO FAIANO – Sinistra Ecologia e Libertà presentata al Comune di Pontecagnano Faiano la richiesta di Censimento delle Povertà. Un allarme di dimensione apocalittiche.
In Italia ci sono 9,5milioni di poveri, pari al 15,8% della popolazione, di questi: 5 milioni vivono nella povertà più assoluta. La soglia di povertà per una famiglia di 2 componenti è pari a 990,88 euro. Siamo tutti poveri. Si risparmia sul riscaldamento e i generi alimentari.

Tutti a Roma sabato 27 ottobre per il NO MONTI DAY

SALERNO – Sabato 27 ottobre 2012, tutti a Roma con l’Unione Sindacale di Base per il No Monti Day, una manifestazione contro il Governo Monti e le sue politiche antisociali.
USB dice NO al collaborazionismo e alla concertazione di Cgil, Cisl, Uil, Ugl, hanno accompagnato le peggiori riforme su pensioni e sul lavoro. No oggi contro Monti, come ieri contro Padoa Schioppa e Giulio Tremonti e domani eventualmente contro Luca Cordero di Montezemolo.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente