Salerno: Entro l’anno gli uffici giudiziari si trasferiranno nella Cittadella Giudiziaria

Confortanti notizie per la giustizia civile salernitana dal Ministro Orlando. Attenzione per la Cittadella Giudiziaria

Il Sen. Franco Cardiello analizza la risposta del Ministero della Giustizia, sui disagi della sede della Scuola Vicinanza di Salerno.

cittadella-giudiziaria-di-salerno

cittadella-giudiziaria-di-salerno

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – «Dalla risposta del Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, arrivano notizie rassicuranti sul futuro della Cittadella Giudiziaria ma anche di interventi mirati per il Tribunale Civile attuale. – Scrive in una nota politica il Sen. Franco Cardiello, di Forza Italia e Componente della Commissione Giustizia del Senato della Repubblica – Infatti, come segnalato dalle associazioni forensi e ripreso nell’interrogazione parlamentare, sono stati posti rimedi al fine di scongiurare pericoli per la pubblica e privata incolumità, causati dalla presenza di una lesione orizzontale generata da un cedimento sito al piano rialzato dell’edificio della scuola elementare Vicinanza.

Franco Cardiello-1

Franco Cardiello-1

Entro il corrente anno 2016, secondo quanto afferma il Ministro Orlando, avranno inizio le operazioni di trasloco di alcuni uffici del Settore Civile del Tribunale Ordinario di Salerno dalla scuola Vicinanza, oltre che dalla sede attualmente sita in Via Papio, nei nuovi locali posti nella Cittadella giudiziaria.

In particolare, le opere di completamento per la definizione edilizia e impiantistica dei fabbricati assegnati alla Corte d’Appello, alla Procura Generale presso la Corte d’Appello, al Tribunale di Sorveglianza e alla Procura della Repubblica saranno ultimate entro la fine dell’anno 2017, con slittamento della completa utilizzazione dell’immobile sino ai mesi estivi del 2018.

Ma sarà il Ministero a garantire, con la massima tempestività, tutte le attività necessarie ad assicurare la completa destinazione d’uso giudiziario della nuova struttura. Entro fine anno, infine, seguirò gli sviluppi delle sezioni penali del Tribunale di Salerno, onde consentire celermente una rapida riorganizzazione delle stesse.

Manterrò comunque alta la guardia, – avverte e conclude il Senatore forzista Franco Cardiello – evitando prese in giro inaccettabile per gli operatori forensi salernitani e per tutti i cittadini».

Salerno 28 ottobre 2016

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente