"Procura della Repubblica" tag

Santimone in piazza: Un comizio brutto assai

EBOLI – Primo comizio del candidato Sindaco de “La Città del Sele”: Una frana; Un comizio brutto assai. 

Moderati Guercio già Sindaco di Eboli negli anni ’80 e l’On. ebolitano Federico Conte, leader provinciale LEU che ha illustrato le motivazioni di una scelta civica nella prospettiva di una programmazione di comprensorio. Deludente il primo impatto con la Piazza del Candidato Sindaco della Lista “La Città del Sele” Donato Santimone. 30 minuti di comizio: 25 di “Chi so io e chi si tu” e 5 minuti di pochissimi titoli ma con l’impegno di parlare in seguito di programmi. Aspettiamo. 

Eboli: Il ritiro “tattico” di Cardiello “spegne” il centrodestra

EBOLI – Cardiello si ritira e da Sindaco del Fronte popolare affondato da LEU, “spegne” FI e, il Centrodesta piomba nel buio. 

E per la prima volta il Centrodestra non compare sulla scheda elettorale. Cosa c’è dietro l’angolo? Un complotto che coinvolge dietro l’infiltrazione camorristica: Prefettura, Procura, FI, Cariello e la sua Ammistrazione, o è semplicemente la fuga di candidati a seguito di una impostazione di campagna elettorale “bocciata” dai cittadini? Forse non vuole concedere vantaggi a nessuno e attende strade “giudiziarie” per  poi riproporsi.

Inchiesta Covid: Il M5S si scaglia su De Luca, Cascone e Verdoliva

NAPOLI – Il M5S a ranghi sparsi ma a testa bassa attacca De Luca, Verdoliva e Cascone, l’obiettivo: il sangue e chiudere la partita.

Si spera nell’indagine dei Covid Center modulari di Napoli, Caserta e Salerno per annullare il vantaggio del Governatore De Luca. Il M5S lo vuole morto, il fronte della solita stampa il Giornale, Libero, La Verità anche. E Fanpage? Vive l’ossesione delle indagini sul Governatore.

Veleni & Veleni ad Eboli. Cariello chiede aiuto al Prefetto

EBOLI – Veleni & Veleni ad Eboli: Una escalation di odio avvelena il clima elettorale: Finirà a pistolettate? 

Il sindaco Cariello scrive preoccupato al Prefetto e denuncia un “Clima elettorale avvelenato e tentativi di condizionamento”. La posta in gioca è alta. Chi c’è dietro questi scontri? Chi ne beneficerebbe? Quali sono i veri interessi? E se i candidati Sindaci fossero “pupi” chi sono i “pupari”? 

FI Battipaglia deposita in Procura firme ed esposto sui rifiuti

BATTIPAGLIA – Depositato da Forza Italia presso i carabinieri di Battipaglia l’esposto-denuncia con il primo gruppo di firme. 

Valerio Longo e Enrico Tucci (FI): “Poiché la battaglia per l’ambiente è dell’intera cittadinanza non smetteremo di denunciare fino a quando il problema non sarà risolto”. L’assessore Monica Giuliano: “Intendiamo essere un ‘tarlo’ per le coscienze”.

FdI a Bonafede: Ispettori alla Procura di Salerno per inchiesta Alfieri

Giustizia: Per l’On. Cirielli: “Bonafede invii ispettori alla Procura di Salerno per inchiesta Alfieri”. On. Edmondo Cirielli (FdI): “E’ assolutamente necessario fare chiarezza nell’interesse della Procura di Salerno, dei magistrati, dello stesso Alfieri…

Sindaco e Amministrazione “denunciano” Conte: Inquina il clima elettorale

Sindaco Cariello e la sua Amministrazione denunciano il tentativo di Conte(LeU) di inquinare il clima elettorale.  Inviata una lettera alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Ministero dell’Interno ed alla Prefettura: “L’On. Conte…

Impianto di compostaggio e il dopo sequestro: “i ruggiti dei conigli”

BATTIPAGLIA / EBOLI – Un Amministratore giudiziario dopo il sequestro dell’impianto di Eboli è la proposta di Longo che fa domande ma parziali.

E mentre il finto ambientalismo impera i lavori allo STIR di Battipaglia per trasformarlo in un altro impianto di Compostaggio proseguono. Le Imprese che trattano rifiuti continuano a farlo. Il Sansificio sfuma spaventosamente ed emette odori nauseabondi. La puzza c’è sempre. E i “conigli”? Continuano a ruggire. 

BRUCIA BATTIPAGLIA BRUCIA e la CAMORRA FESTEGGIA

BATTIPAGLIA – Ancora un altro rogo. Fuoco e fumo nero a Battipaglia. Brucia un’azienda di rifiuti speciali: Un “Ennesimo attacco” di monnezza.
La Sindaca Francese si rivolge a De Luca, chiama il Prefetto e chiede: “La convocazione del Comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico”. L’On Federico Conte: “Il Governo intervenga tempestivamente. Si dichiarari l’emergenza e si nomini un commissario straordinario di Governo. L’On. Casciello (FI):” intervenga il Ministro degli interni Lamorgese e dell’ambiente Costa”. Cammarano (M5S) chiama il Ministro dell’interno. Il Ministro Costa: “Un Tavolo Tecnico”. “Nanetti” politici, e…. la camorra festeggia.

Scotillo(FISI) denuncia commistioni Politica-Procura

SALERNO – Troppe commistioni a Salerno tra la Politica e la Procura della Repubblica denuncia la FISI Sanità che scrive al Governo.
Scotillo FISI Sanità: “…non si intende, che tutti i Magistrati sono collusi, ma quando insistono da anni in Procura a Salerno Capi Procuratori e P.M. che hanno una stessa desinenza politica (vedi candidature) e che hanno sicuri contatti con Dirigenti della ASL e, stranamente, figli assunti e visite gratuite alla faccia delle liste di attesa”.

Super stipendi ad Alba SpA: Tra appelli, responsabilità e connivenze

BATTIPAGLIA – La Cisal chiede Trasparenza sugli stipendi dei dipendenti della società Alba SpA di Battipaglia.
Vicinanza (Cisal) lancia un appello alla Sindaca Francese: “La comunità ha il diritto di sapere quanto guadagna chi viene pagato con i soldi pubblici. Indaghi la Procura se non accadrà”. La Sindaca Francese: “O si cambia contratto e ciò permetterà il rilancio, potendo investire sul rinnovo parco mezzi e svecchiamento la società per pensionamenti o Alba non è sostenibile”.

Una Ordinanza per la bonifica dell’ex Apoff

EBOLI – Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” al Sindaco di Eboli: Un’ordinanza per la bonifica dell’ex Apoff.
Il Comitato ritiene non si possa più attendere oltre e chiede che venga emanata con ogni urgenza, a tutela della salute pubblica, un’ordinanza sindacale con la quale si intimi all’ANBSC di bonificare l’area dell’ex APOFF.

Ospedale di Eboli & Veleni di laboratorio, tra “gatti” e “topi” di fogna

I NAS arrivano all’Ospedale di Eboli ma il verbale non c’è. Lo ha un consulente, pare, interessato sia al laboratorio che ad un processo per scasso e furto.  Lo hanno scoperto il Presidente…

Neurochirurgia di Salerno: Caso Giudiziario o un “caso di veleni”?

SALERNO – Caso Neurochirurgia Salerno. Si va a processo. La stampa “emette sentenza” di colpevolezza, e il “mostro” è in prima pagina.
La vicenda del neurochirurgo Brigante e del suo collega Fukushima più che un caso giudiziario e un caso di “repressione” sanitaria al ribasso per l’Ospedale di Salerno e di veleni. Dalla Procura chi ha “soffiato” la notizia? Emerge prepotente una sproporzione tra accusa e difesa.

49 milioni di € spariti: Salvini sempre più bullo è tranquillo

Il Tribunale del riesame di Genova conferma il sequestro di 49 milioni di €. di fondi alla Lega, sottratti agli italiani e finiti alle Caiman. Matteo Salvini sempre più bullo e arrogante: “Se vogliono…

La CGS Salerno a tutela di ogni posto di lavoro

SALERNO – Precisazioni dal Consorzio Gestione Servizi di Salerno alla CSA FIADEL, in merito a programmi e mantenimento dei posti di lavoro.
Il Presidente del Consorzio Gestione Servizi Gerardo Calabrese ribatte a Rispoli e la Fiadel e rilancia ricordando gli impegni programmatici e di investimenti assunti su Oliveto Citra e Battipaglia, nonché il mantenimento delle maestranze.

Sequestrata un’Azienda che tratta rifiuti. C’è chi è stanco: Lasceremo l’Italia

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Ennesimo sequestro di un’Azienda che tratta rifiuti. La sindaca Francese: “Controlli sempre più serrati”. Intanto molti imprenditori meditano di lasciare l’Italia.
Mentre l’incendio alla Nappi Sud è sotto controllo ma ancora brucia, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo del rispetto della normativa ambientale disposte dalla Procura, i carabinieri del NOE ha sequestrato un’Azienda di raccolta e riciclaggio di rifiuti nel territorio di Battipaglia, per scarico di acque reflue industriali senza autorizzazione.

Lettera di scuse di Cecilia Francese al fratello di Giancarlo Siani

BATTIPAGLIA – La Sindaca di Battipaglia scrive una Lettera aperta al dottor Paolo Siani gratello di Giancarlo Vittima di Camorra e chiede scusa.
Le scuse la Sindaca Francese non deve chiederle ai familiari ma a noi. Se la memoria è un valore per esercitarla non c’è bisogno dei familiari per tenerla viva e non si ha bisogno degli effetti speciali perchè sia portatrice della cultura della legalità, figuriamoci se si ha bisogno di tutti i nanetti che ci girano intorno, ma solo del rispettoso e discreto ricordo.

Arresti a Eboli: Encomio del Sindaco alle Forze dell’Ordine

EBOLI – Pubblico encomio e gratitudine del Sindaco a Carabinieri e Magistratura per il blitz che ha sgominato una banda di pericolosi malviventi.
A seguito del blitz il Sindaco di Eboli Massimo Cariello ha emesso un pubblico encomio: “Comunità e territorio ringraziano i Carabinieri della Compagnia di Eboli ed i Magistrati salernitani per il loro impegno quotidiano nel garantire la sicurezza e ripristinare la legalità.”

Caso IsoAmbiente Salerno: Lavoratori senza stipendio da tre mesi

SALERNO – Senza stipendio da 3 mesi, i lavoratori IsoAmbiente esasperati salgono sul tetto dell’azienda. La società offre servizi e conrtrolli che nessuno vuole.
Chi dovrebbe commissionare il lavoro ad Isoambiente? Chi dovrebbe accertare che il risultato di quei controlli sono vitali per l’anbiente e la società stessa? La denuncia di Angelo Rispoli della Csa Fiadel provinciale: “Gli operai messi in ginocchio dall’indifferenza della politica. Pronto a presentare un report sul caso alla Procura di Salerno”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente