"Corte di Appello" tag

Il Sen. Franco Cardiello entra nella Commissione Antimafia

ROMA – Il Senatore ebolitano Franco Cardiello entra a far parte della Commissione Parlamentare Antimafia.

Cardiello (FI): “E’ motivo di orgoglio e di gratificazione professionale poterne far parte mi farò carico in prima persona, portando all’attenzione del Presidente Bindi di tutte le problematiche del nostro territorio, soprattutto per quanto concerne la Piana del Sele”.

Giudice di Pace di Eboli: Subito l’Informatizzazione degli Uffici

EBOLI – Ufficializzata la proroga di sei mesi per l’Ufficio del Giudice di Pace di Eboli per l’Amministrazione: “Subito l’informatizzazione degli uffici”.
Il Sindaco Cariello: «L’Amministrazione comunale aveva già programmato l’adeguamento necessario, sia per i locali, sia per il personale e l’informatizzazione». «Di Benedetto: predisporremo il completamento delle procedure, Con la presa in carico definitiva dell’Ufficio e con l’eventuale trasferimento presso i locali del tribunale di Eboli»

Salerno: Entro l’anno gli uffici giudiziari si trasferiranno nella Cittadella Giudiziaria

SALERNO – “Confortanti notizie per la giustizia civile salernitana dal Ministro Orlando. Attenzione per la Cittadella Giudiziaria”
Il Sen. Franco Cardiello analizza la risposta del Ministero della Giustizia, sui disagi della sede della Scuola Vicinanza di Salerno.

Eboli: Consiglio comunale al vetriolo tra battibecchi e assenze strategiche

BATTIPAGLIA – In Consiglio ritorna l’incompatibilità, e tra “assenze” strategiche e battibecchi, prime crepe in maggioranza con Domini che critica l’amministrazione.
Riapprovata la delibera a favore della compatibilità della consigliera Altieri: 14 a favore, 5 astenuti, 3 contrari. Passa invece all’unanimità il riequilibrio finanziario e a maggioranza quella sulla TARI. Duro scontro a tutto campo Cuomo-Cariello e Cardiello-La Brocca.

Hotel S. Luca di Battipaglia, Convegno: Politica, malaffare e voto di scambio

BATTIPAGLIA – Centro Congressi S. Luca Battipaglia, Convegno: Politica, malaffare e voto di scambio, 416ter c.p. tra problemi applicativi e certezze ermeneutiche.
Nella Battipaglia Città Capofila della Piana del Sele, gli Avvocati si aggiornano con il Presidente Trincali, il Procuratore Grippa, il Presidente Montera, Il Procuratore DDA Montemurro, il Sostituto Olivieri e il Prof. Taormina.

Eboli: Tra rinvii e annullamenti il Consiglio delibera sul Classico e Stazione appaltante

EBOLI – Tra rinvii e annullamenti, il consiglio con 15 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, approva le delibere sul Classico e la Centrale Unica degli appalti.
Chiusa una maratona consiliare dai tratti grotteschi, tra ostruzionismo, insulti e risse, esordisce anche il nuovo gruppo consiliare “Moderati x il Centro”, con Busillo, Masala e Grasso, mentre “Ascolto cittadino” accoglie tra le sue fila Bonavoglia.

Eboli, Consiglio Comunale sul Piano Traffico show: Tra urla, insulti e malori!

EBOLI – Conte e Cuomo: ”Finita la luna di miele con la città!”
Consiglio Comunale show: tra urla, insulti e malori! La causa: Il piano di viabilità cittadina adottato nel periodo natalizio e tuttora in vigore.
Una feroce contestazione di commercianti e cittadini di Via Ripa, è stata la protagonista assoluta del consiglio. Sindaco e maggioranza asserragliati nella difesa, e il Piano passa con 18 voti favorevoli e 7 contrari tra le contestazioni plateali del pubblico.

Eboli: Il Consiglio Comunale in extremis, approva i debiti fuori bilancio

EBOLI – Eboli: Il Consiglio Comunale approva celermente l’ennesimo debito fuori bilancio.
In “zona cesarini“ il Consiglio Comunale in seduta straordinario vota e approva nuovi debiti fuori bilancio.
Un voto che divide ancora i Democrat: il gruppo PD lascia l’aula per impegni di rappresentanza i Democratici x Eboli votano contro insieme a FI, e la delibera di variazione al bilancio passa con 15 della maggioranza e l’astensione del gruppo misto.

Consiglio Comunale di Eboli all’insegna di due “Rosa”

EBOLI – Un Consiglio comunale e due “Rosa” protagoniste: la Altieri “salvata” dell’incompatibilità, e la Adelizzi irrompe con la protesta per la sanità.
Rosa Altieri con 19 voti favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti, non è più incompatibile. Rosa Adelizzi, fondatrice del neo-comitato per la salute del cittadino, che sulla Sanità e l’Ospedale “sfida” il Consiglio e la classe politica.

Eboli: Il Consiglio comunale approva la variazione di Bilancio

EBOLI – Con 5 assenti, 15 voti favorevoli, 3 contrari e 2 astenuti il consiglio comunale ha approvato la variazione di bilancio.
Il consiglio comunale, tra una schermaglia preliminare Cardiello (FI) – Lenza (FDI) sul piano di zona; l’abbandono dell’aula del gruppo PD, le “aperture” al dialogo di Cuomo, la presa d’atto di Cariello, approva la variazione di Bilancio.

Il Consiglio Comunale di Eboli “risolve” le incompatibilità: Altieri “Si” Bonavoglia “No

EBOLI – NEL POMERIGGIO: RIFLESSIONI SUL VOTO DI POLITICAdeMENTE
Incompatibilità: Per il consiglio comunale è compatibile Bonavoglia, non lo è Altieri, mentre La Brocca rompe con Cardiello e lascia Forza Italia.
Con 21 presenti il Consiglio comunale risolve le incompatibilità dei consiglieri biforcandosi: compatibile Bonavoglia FDI (16 favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti); incompatibile Altieri Eboli 3.0 (14 contro, 2 favorevoli e 4 astenuti); Riconoscei i debiti fuori bilancio; nomina i membri delle commissioni.

Giudice di Pace di Eboli: Melchionda rivendica meriti e risultati

EBOLI – L’ex Sindaco Melchionda interviene sulla vicenda del Giudice di Pace rivendicando risultati e meriti politici della sua Amministrazione.
Il Commissario Prefettizio Filippi assicura di aver adottato tutti i provedimenti atti al buon funzionamento dell’Ufficio. Da Rosania a Melchionda: 20 anni di inerzia e di responsabilità e dopo aver persi i buoi ora si cercano le corna. E gli ebolitani? “Cornuti” e mazziati.

L’Importanza del Giudice di Pace ad Eboli: Ma conviene?

EBOLI – La mancanza di cancellieri, determina il rinvio delle udienze, delegittima la giustizia, umilia la professione forense, mortifica lo stesso personale. E i costi?
Le istanze al Ministero di giustizia si moltiplicano. Lo sforzo iniziale e l’attribuzione di onere e costi solo a carico del Comune di Eboli (450/500mila euro all’anno) non elimina i disservizi. Il Commissario Prefettizio Filippi assegni ulteriore personale ai Cancellieri e reperisca un locale di proprietà comunale.

Inverso(UDC) al Tribunale dei Minori: Restituite i figli alla Cipriani

BATTIPAGLIA – Lunedi 24 marzo, ore 10.30, Sala Bottiglieri, Palazzo Sant’Agostino, Salerno, Conferenza stampa di Inverso (UDC), sul caso della sottrazione dei due figli alla Sig.ra Cipriani di Battipaglia.
Dopo una denuncia di violenza sui due figli minori, questi furono sottratti alla madre perché affetta da Sindrome di Alienazione Parentale, diagnosi in seguito smontata dalla Corte di Appello ma i due bambi ancora non tornano dalla madre.

Convegno a Battipaglia del Movimento 5 Stelle sul “Bilancio Partecipato”

BATTIPAGLIA – Venerdì 3 Gennaio 2014, ore 17.00, Salotto comunale di Palazzo di Città, il M5S di Battipaglia ha organizzato un Convegno dal tema: Il Bilancio partecipato.
Il Movimento 5 Stelle ha consegnato al Commissario Prefettizio di Battipaglia le firme raccolte a sostegno dell’iniziativa popolare per attivare gli strumenti di Democrazia diretta.

Nomina scrutatori: Lanzara è per il sorteggio e minaccia di boicottare la Commissione

PONTECAGNANO – Giuseppe Lanzara sugli scrutatori: “o il sorteggio o il commissariamento della commissione elettorale”.
La Legge attribuisce ai Consiglieri la discrezionalità della nomina. Il candidato Sindaco del Centrosinistra, se non si procede al sorteggio, minaccia di boicottare i lavori della Commissione Elettorale fino ad arrivare ad suo commissariamento.

Revisione delle Circoscrizioni giudiziarie: Eboli è soppressa, Sala Consilina accorpata

ROMA – La Giustizia è sospesa: I Parlamentari salernitani valgono come i due nella briscola. Ora caccino le palle e si dimettano.
Con un Decreto Legislativo il Governo avvia la revisione delle Circoscrizioni giudiziarie. Riduce i tagli, salvi quelli in aree ad alta densità mafiosa. Penalizzato il salernitano. La sezione di Eboli è soppressa, Sala Consilina va con Lagonegro.
Soppressione di tutte le 220 sedi distaccate di Tribunale; ridotti e accorpatidi 31 Tribunali e di 31 Procure; eliminati 667 uffici di giudici di pace. “Il DLGS è contro il salernitano”, dichiarano Andria e Iannuzzi.

Andria e Iannuzzi(PD) sulla Revisione delle Circoscrizioni Giudiziarie

SALERNO – Dichiarazione del sen. Andria e dell’on. Iannuzzi sulla revisione delle Circoscrizioni giudiziarie. Le loro motivazioni per il Mantenimento del Tribunale di sala Consilina e della Sede distaccata di Eboli.
Oltre alle ragioni di merito, evidenziando il ruolo di assoluto rilievo sia della Sezione di Eboli che del Tribunale di sala, i Parlamentari PD avvertono l’esigenza di rispettare la specificità dei territori.

De Luca sulla giustizia: “No ad accorpamenti e soppressioni di Tribunali in Provincia”

SALERNO – Il Sindaco Vincenzo De Luca interviene sulla giustizia in merito al piano di riorganizzazione delle circoscrizioni: “No ad accorpamenti e soppressioni di Tribunali in provincia di Salerno”.
Scongiurare la perdita della Corte d’Appello. Finanziare il completamento definitivo della Cittadella Giudiziaria.

Per Melchionda la sezione staccata di Eboli diventi Tribunale Autonomo

EBOLI – L’Associazione Forense e il Sindaco di Eboli hanno convenuto di sostenere in ogni forma possibile l’Istituzione del Tribunale autonomo.
La grave carenza di personale presso il Tribunale di Eboli, impedisce un normale e celere svolgimento delle sue funzioni.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente