"Andrea Orlando" tag

Conte sul nuovo Governo: Programmi chiari e Sud al centro

ROMA – Nuovo Governo, Conte (LeU): “Bene Orlando, chiarezza su programmi e il Sud diventi centrale”.
Questo Governo “NON SA DA FARE”, non bisogna mescolare responsabilità e colpe tutte in capo al M5S e alla Lega. Non bisogna confondere le tracce di un fallimento che è da ascrivere solo ad una formula politica che si ispira al qualunquismo, al populismo e ad un sovranismo fuori luogo che fa precipitare il Paese verso il Terzo Mondo.

Salerno: Casciello, Conte e Salzano in visita al Carcere di Fuorni

SALERNO – Delegazione composta dagli On.li Casciello(FI) e Conte(LEU) guidata dal Radicale Salzano in visita al Carcere di Fuorni.
Sovraffollamento, disagi, mancanza di agenti e più in generale la Giustizia i temi della visita istituzionale. L’on. Gigi Casciello (FI): «Ci attiveremo per del sovraffollamento a Fuorni. Occorrono più agenti e un incontro con i vertici Asl». On. Federico Conte (LeU): “Nel carcere di Fuorni situazione di grave disagio”.

Orlando(Pd) al Forum ‘Cittadino Sudd’ sull’autonomia: “M5s ha tradito il Sud”

SALERNO – L’On. Orlando (Pd) al Forum di ‘Cittadino Sudd’ di Salerno sull’autonomia differenziata: “M5s ha tradito il Sud”
L’appello di Federico Conte e Michela Rostan (Leu): “I parlamentari eletti nel Sud da LeU al PD al M5S facciano fronte comune, si uniscano per promuovere una proposta politica che tenga conto del Sud come opportunità di sviluppo del Paese”

Autonomia Differenziata: Forum con Orlando, Conte, Roberti e Rostan

SALERNO – Autonomia differenziata: Venerdì 19 luglio ore 18.30, Camera di Commercio Salerno Forum di ‘Cittadino Sudd’

“Sud con il cappio al collo, intervenga il Parlamento”. Con i Deputati Federico Conte e Michela Rostan ne parleranno, con la moderazione di Andrea Manzi, Andrea Orlando, Franco Roberti, Roberto Napoletano.

Sovraffollamento e sicurezza al Carcere di Fuorni: Interrogazione del Sen. Cardiello

SALERNO – Carcere di Fuorni: situazione drammatica per gli Agenti di Polizia penitenziaria. È urgente l’intervento del Ministro.
Il Sen. di Forza Italia Cardiello, membro delle Commissioni Giustizia e Antimafia, presenta l’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Interno sulle condizioni in cui versa il Carcere salernitano di Fuorni. Sotto accusa: Un elevato deficit strutturale; Sovraffollamento; Sicurezza.

Ecco i dati ufficiali delle Primarie PD

ROMA – La Commissione congressuale PD ufficializza i dati delle Primarie e del trionfo di Renzi. Ecco i 1000 eletti.
Totale votanti 1.838.938, voti validi 1.817.412. Renzi: voti 1.257.091, 69,17%. Orlando: voti 362.691, 19,96%. Emiliano: voti 197.630, 10,87%. Ripartizione dei 1000 componenti eletti all’Assemblea nazionale: Renzi 700, Orlando 212, Emiliano 88.

Eboli & primarie PD: Per i Democrat un successo complessivo

EBOLI – Il Circolo PD ebolitano rinnovato è pienamente soddisfatto per lo svolgimento delle Primarie. Adesso ci faranno sapere cosa faranno.
Il Partito Democratico Cittadino esprime Soddisfazione per i risultati delle Primarie per l’elezione del Segretario Renzi e dell’Assemblea Nazionale. Il Segretario Massarelli: ”Voglio ringraziare tutti coloro che con la loro partecipazione hanno reso la giornata del 30 aprile una splendida festa di democrazia per la città di Eboli!”

Eboli: Bene le Primarie del nuovo PD dopo i Conte

EBOLI – Prime primarie senza i Conte a Eboli con i “nuovi” Democratici che esultano per la vittoria di Renzi.
Soddisfazione di Infante per l’elezione nell’Assemblea Nazionale di Volpe e della Sen. Saggese, e si “intesta” la vittoria schiacciante al 90% per Renzi nelle periferie della Città: “Ringrazio i miei elettori che nelle periferie hanno fatto raggiungere a Renzi il 90% dei consensi”.

Primarie PD: Renzi vince; De Luca stravince ma solo a Salerno

NAPOLI – Con il 70,01 e 1milione300mila voti, contro il 19,50% di Orlando e il 10.49 di Emiliano, Renzi vince le Primarie e si riconferma Segretario del PD.
Circa 2milioni di elettori e risultati pressappoco omogenei il PD conferma con la sua presenza viva e unico partito italiano che celebra i congressi. In Campania De Luca stravince, ma solo a Salerno, paga il “coinvolgimento delle famiglia” e il non essere riconosciuto come leader. Bene a Eboli, Battipaglia, Pontecagnano, Cava, Nocera.

PD: Oggi si vota per le Primarie scontate

SALERNO – Oggi Primarie PD, si vota per eleggere il Segretario Nazionale del Partito Democratico.
Sfida scontata tra Renzi, Orlando e Emiliano, ma non per le truppe che si contano. Di scena l’ostentazione della democrazia. Obiettivo un milione di votanti. La Campania va al voto sotto osservazione: Il Pd è sempre più una questione di “famiglia” e sulle primarie l’ombra di tessere false a Battipaglia.

Eboli: I Democratici “diversi” si ritrovano con Iannuzzi, Saggese e Amabile

EBOLI – Generali e Colonnelli deluchiani passano in rassegna le truppe sparse “diverse” e “colorate” di Eboli per le Primarie di domenica 30.
Una domenica ebolitana tutta piddina e con gli onorevoli Iannuzzi e Saggese e il Consigliere regionale Amabile, per misurare il potenziale delle truppe locali renziane dopo l’abbandono dei Conte. Mentre sul fronte opposto l’On. Cuomo impegnato in trasferta in un lungo tour politico nel ValDiano e nel Cilento in favore del Ministro della Giustizia Orlando.

Il Giudice di Pace resta a Eboli: Firmata la revoca della sospensione

EBOLI – Revocata dal Ministero della Giustizia l’atto di soppressione dell’Ufficio del Giudice di Pace di Eboli.
La notizia ufficiale è di oggi pomeriggio al termine dell’incontro a Roma con il Sottosegretario Ferri con la delegazione ebolitana composta da Gaudieri, Presutto, Sgritta, Majoli e capeggiata dal Sindaco di Eboli. Cariello: «Un risultato importantissimo non solo per Eboli, ma per l’intero territorio».

OK dal Consiglio al Giudice di Pace di Eboli e il Ministero?

EBOLI – Il Consiglio Comunale dice No alla Chiusura del Giudice di Pace e fornisce finalmente ogni garanzia, si attende il Ministero.
In una ennesima seduta consiliare monotematica richiesta da tutti i gruppi il Consiglio compatto esprime con un deliberato la netta contrarietà alla soppressione dell’Ufficio del Giudice di Pace, e chiede che tutte le forze politiche ed istituzionali si attivino presso il Ministero.

Salerno: Entro l’anno gli uffici giudiziari si trasferiranno nella Cittadella Giudiziaria

SALERNO – “Confortanti notizie per la giustizia civile salernitana dal Ministro Orlando. Attenzione per la Cittadella Giudiziaria”
Il Sen. Franco Cardiello analizza la risposta del Ministero della Giustizia, sui disagi della sede della Scuola Vicinanza di Salerno.

Caso Soget & Veleni: É scontro Cariello-Cardiello. Dura replica del Sindaco di Eboli

EBOLI – Cariello sul “Caso Soget”: «Il senatore Cardiello non perde occasione per gettare fango sull’Amministrazione e sugli ebolitani, invece di dare il suo contributo».
Dopo gli inutili attacchi sul Piano di Zona, che hanno rallentato l’arrivo di risorse, penalizzando le fasce più deboli della popolazione, tenta attraverso il caso Soget di gettare nuovo fango sulla città e gli ebolitani, immaginando addirittura di sovvertire il risultato elettorale.

Il Sen. Cardiello al Governo sul “Caso Soget”: «Si Commissari il Comune di Eboli»

ROMA – Sen. Cardiello (FI) fa pressing sul Governo eil “Caso Soget: Intervenga il Ministro dell’Interno e commissari l’Ente.”
L’interrogazione parlamentare rivolta ai Ministri dell’Economia, Interno e Giustizia: Padoan, Alfano e Orlando; mette in evidenza “vizi contrattuali” e “pesantissimi elementi corruttivi” e chiede in alternativa ad una rescissione contrattuale, il “Commissariamento” del Comune di Eboli.

Tribunale Salerno a rischio chiusura: Il Sen Cardiello interroga il Ministro Orlando

SALERNO – Il Sen. Cardiello (FI) interroga il Ministro della Giustizia Orlando sulla paventata chiusura della sezione civile del Tribunale di Salerno.
La paventata chiusura del Tribunale di Salerno nella sezione civile, presso la Scuola Elementare Vicinanza, per carenze igieniche, è stata segnalata più volte dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno.

Castello Colonna di Eboli: Interrogazione di Cuomo un anno dal crollo

EBOLI -Interrogazione dell’On. Cuomo a un anno dal Crollo della Torre del Castello Colonna di Eboli.
On. Cuomo: “Il Gruppo Archeologico Ebolitano lancia l’allarme sulle criticità che potrebbero interessare il Castello. Di Donato: «A un anno dal Crollo della Torre del Castello Colonna il ceto politico è preso dalla “Sindrome dell’oblio”».

Report Agricoltura 2015: Strage infinita di braccianti. “Annus horribilis”

EBOLI / PIANA DEL SELE – Report 2015, Annus Horribilis per l’agricoltura: La strage infinita di braccianti agricoli.
L’Agricoltura, il settore più rischioso per i lavoratori; metà dei decessi avviene nei campi al sud come al nord (Inail). 700.000 gli sfruttati in Italia con paghe vergognose anche di 2€ l’ora con turni giornalieri massacranti di 10 ore. Terreno fertile per lavoro nero e caporalato.

Carcere di Sala Consilina: La Carfagna interroga il Ministro Orlando

L’On. Mara Carfagna (FI), interroga il Ministro della Giustizia Orlando sulla chiusura del Carcere di Sala Consilina. da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese SALA CONSILINA – La portavoce nazionale del Gruppo…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente