Eboli: Parte un Progetto contro la dispersione scolastica

Comune di Eboli, Istituto Comprensivo Virgilio e Croce Rossa Italiana, insieme per combattere l’elusione e la dispersione scolastica.

Lotta a dispersione e all’elusione scolastica. In mattinata, presso la Scuola Virgilio di Santa Cecilia, si è inaugurato un nuovo servizio a contrasto di dispersione e elusione dell’obbligo  scolastico. Per il Sindaco Cariello: “Un percorso virtuoso a cui va il ringraziamento della città di Eboli!”

Dispersione Scolastica-Lenza-Ugatti-Cariello-CRI-Lamonica

Dispersione Scolastica-Lombardi-Lenza-Ugatti-Cariello-Dangelo-Lamonica

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Grazie al contributo del Comune di Eboli, alla collaborazione appassionata della dirigente, Gabriella Ugatti ed allo spirito di volontariato della Croce Rossa Italiana, i bambini dell’Istituto Virgilio dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 19, potranno partecipare ad attività extrascolastiche ludiche ed educative che faciliteranno il coinvolgimento pomeridiano di bambini a rischio di dispersione scolastica ed agevoleranno integrazione ed inclusione sociale.

L’elevata prevalenza di iscritti di diverse nazionalità rende l’Istituto Virgilio un vero e proprio laboratorio sociale per le politiche dell’integrazione socialericorda il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -.  Educazione alimentare, stradale ed ambientale ai bambini a rischio di elusione ed evasione scolastica sono elementi fondamentali per la crescita della nostra comunità. L’inclusione sociale attiva, che è l’obiettivo principale di questo servizio, non può prescindere dall’educare le future generazioni alle regole del buon vivere civile ed al rispetto delle regole della nostra comunità. Oggi avviamo un percorso virtuoso, che è stato reso possibile dall’impegno del direttore della Croce Rossa, Giuliano D’Angelo, e dal commissario della stessa Croce Rossa, Annarita Longobardi, a cui va il ringraziamento di tutta la città di Eboli!”

Dispersione Scolastica-Lombardi-Lenza-Ugatti-Cariello-Dangelo-Lamonica

Dispersione Scolastica-Lombardi-Lenza-Ugatti-Cariello-Dangelo-Lamonica

Il servizio, totalmente gratuito per le famiglie, verrà sostenuto dall’Amministrazione comunale di Eboli e realizzato dai volontari della Croce Rossa nei locali dell’Istituto stesso. “E’ un ulteriore tassello che le politiche sociali del comune di Eboli inseriscono nel programma per il contrasto alla dispersione scolasticaspiega l’assessore alle politiche sociali, Lazzaro Lenzache già annovera tre tipologie di intervento volte a contrastare le cause sociali di un fenomeno alla cui base vi è sempre un elemento di disagio sociale”.

Soddisfazione anche per l’assessore alle politiche della scuola, Angela Lamonica:E’ una pregevole iniziativa, è importante che la Croce Rossa Italiana metta in sinergia la scuola e l’istituzione comunale in un territorio complesso. Scuola sempre più presente e più coinvolta per l’inclusione sociale come strumento per il contrasto alla dispersione!

Eboli, 16 marzo 2017

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Solo e soltanto fumo di questo è capace il nostro eroe.
    Solo cose per avere visibilità senza nessuna utilità pratica .
    Ci vuole un progetto per frenare la dispersione scolastica? Se si incrociano i dati dell’anagrafe con quelli delle scuole si risolve il problema in 5 minuti.
    Mi sono annoiato anche a scrivere sempre gli stessi commenti.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente