Piscina comunale: Proposto un “Tavolo tecnico” di valutazione

La proposta di realizzare presso gli Impianti Sportivi del Palasele una Piscina Comunale prende forma.

I proponenti Conte, Landi, Ruocco e Di Tolla richiedono al Sindaco di Eboli un Tavolo Tecnico per il Progetto di una Piscina Comunale a Eboli.

Landi-Conte-Ruocco-Di Tolla-Palasele

Landi-Conte-Ruocco-Di Tolla-Palasele

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – «In data odierna abbiamo protocollato una richiesta di tavolo tecnico al Sindaco di Eboli, Massimo Cariello, e all’Assessore allo Sport, Angela Lamonica, perché crediamo sia importante approfondire la questione della Piscina comunale ad Eboli, in quanto da una ricerca effettuata sono emerse novità rilevanti sulla reale fattibilità della proposta. – Si legge in una nota a firma di: Dario Landi e Carlo Conte del Forum Regionale Giovani Campania; Pasquale Ruocco, Presidente del Forum della Gioventù di Eboli; Luca Di Tolla, referente team “I Am Doping Free” – Infatti, dopo aver lanciato pubblicamente tale idea, mettendo in evidenza come possa essere strategica una struttura del genere in Città sia per uso pubblico che per la realizzazione di eventi da parte del CONI, abbiamo scoperto la presenza di un progetto protocollato da ben due anni ad opera dello studio tecnico “Anabasi – Urban Project” di Eboli, nell’ambito della proposta per la realizzazione di una piscina comunale nei pressi del Palasele, rispondente ad un preciso PUA Città di Eboli.

Oltretutto negli stessi anni 2016 – 2017 l’ANCI e l’Istituto di Credito Sportivo hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per finanziare proprio la costruzione di tali strutture sportive, addirittura con una concreta somma a tasso zero. -aggiungono Conte, Landi, Ruocco e Di Tolla – Per tali motivi riteniamo opportuno che si convochi un tavolo tecnico, coinvolgendo tutti i portatori di interesse pubblici e privati, al fine di comprendere il progetto già presentato e valutare le eventuali modifiche da poter apportare per ulteriori miglioramenti.

Soprattutto – conclude la nota di Conte, Landi, Ruocco, Di Tolla – è fondamentale far partire tutto l’iter burocratico, affinché la nostra Città sia pronta ad intercettare gli eventuali finanziamenti che verranno predisposti per il 2018 in tale ambito, così da non perdere ulteriori opportunità».

Eboli, 5 gennaio 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente