Eboli: Convocato un incontro sullo sviluppo Zona Industriale

Venerdì 4 maggio, ore 18.30, Incontro Istituzionale nell’Area PIP di Eboli sullo Sviluppo industriale e Zone Economiche Speciali (ZES).

Il Comune di Eboli e il Consorzio Area PIP incontreranno l’assessore regionale, Amedeo Lepore, con presidente della commissione bilancio della Regione, Picarone, per il rilancio delle imprese e del lavoro. Il Sindaco Massimo Cariello:” Gli imprenditori e lavoratori che chiedono programmi definiti di sviluppo industriale per operare investimenti ed aumentare i livelli occupazionali.“

Manzione-Cariello-Zona Industriale di Eboli

Manzione-Cariello-Zona Industriale di Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI– Le ipotesi di sviluppo del territorio e dell’area industriale e le opportunità legate alla perimetrazione delle zone economiche speciali (ZES) al centro di un incontro tra gli imprenditori locali e l’assessore regionale alle attività produttive della Campania, Amedeo Lepore, presente anche il presidente della commissione regionale bilancio, Franco Picarone. Regione ed imprenditori saranno faccia a faccia grazie ad un’iniziativa diretta del sindaco di Eboli, Massimo Cariello, che ha ottenuto per venerdì 4 maggio, alle ore 18, nell’area PIP di Eboli, un incontro con l’assessore regionale e con il consorzio dell’area PIP. Sul tavolo la questione delle zone economiche speciali (ZES) e le ipotesi di sviluppa dell’area e delle attività economiche ed industriali.

«L’incontro è strategicamente importante – spiega il sindaco di Eboli Cariello – perché mette allo stesso tavolo le esigenze degli imprenditori della nostra area PIP, quindi le ipotesi di sviluppo e lavoro, con i massimi livelli regionali chiamati a programmare una gestione attenta delle aree industriali. Tutto questo consegue ad una serie di incontri che abbiamo ottenuto presso la Regione Campania direttamente con l’assessore Amedeo Lepore, al quale abbiamo sottoposto l’importanza che riveste per la nostra area la perimetrazione della zone economiche speciali e le esigenze di imprenditori e lavoratori che chiedono programmi definiti di sviluppo industriale per operare investimenti ed aumentare i livelli occupazionali».

Si tratta di un appuntamento condiviso dalla parte istituzionale e dagli imprenditori. «L’iniziativa poggia su uno stretto rapporto di collaborazione tra il Comune di Eboli ed il consorzio degli imprenditori dell’area PIP sottolinea l’assessore comunale alle attività produttive, Maria Sueva Manzione -. Venerdì sera, ad accogliere l’arrivo dell’assessore Lepore, saranno proprio gli interventi di saluto del sindaco di Eboli, Massimo Cariello, e del presidente del consorzio, Emiddio Trotta, testimonianza di un impegno comune per lo sviluppo».

Eboli, 1 maggio 2018

4 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Bisogna riconoscere che Antonio Cuomo ha sempre avuto ragione: Cariello è il numero uno nel “mistificare” la realtà. Questa volta è andato oltre, siamo al teatrino dei f.lli ferraiolo, chiaramente chiedendo scusa a questa famiglia per l’accostamento. Il 28 marzo la Giunta Regionale ha approvato il Piano di Sviluppo Strategico della Zona Economica Speciale (ZES). Eboli è fuori, questo è il dato, anche a dispetto del fatto che la nostra città fosse tra le aree indicate nella proposta preliminare che la Regione Campania ha sottoposto al Governo nel dicembre 2016. Tutto questo nel silenzio di Cariello, della sua Giunta, dei Consiglieri di maggioranza e di opposizione. I nuovi parlamentari eletti alla Camera dove sono?? Non ci sono tappeti rossi da stendere, o Lepore annuncia una immediata e dovuta rettifica al Piano o bisogna mandarlo via a calci nel sedere e alzare le barricate. La ZES non è il gioco del monopoli a cui Cariello e i suoi sono dediti, ne va del futuro industriale della Città, quali sono le differenze tra Eboli e Battipaglia. Nessuna. Per quanto riguarda la Manzione lasciamo perdere, per trovare l’area PIP ha bisogno del tomtom, meglio la serenità che ha trovato per se e i suoi familiari.

    • Concordo, una iniziativa inutile. Sono curioso di vedere se ci sara l’On. Adelizi (5 stelle) visto che questo incontro si terrà nella stessa sala aziendale dove lui ha aperto la campagna elettorale prendendo impegni con gli imprenditori. Ora vediamo cosa saprà fare, può essere che ribalterà la situazione.

  2. Bravi,pensate alle cose serie, dopo quasi tre anni, sarebbe ora.

  3. Non conoscono gli argomenti perché non li studiano (studiare … che vuol dire?). Sanno solo che all’incontro in area PIP si faranno qualche fotografia, diranno le solite cose che vanno bene per tutte le occasioni e poi … tutti a cena.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente