Scontro a sinistra: i Giovani comunisti contro Rosania

“Rosania,  l’ onorevole senza memoria”

EBOLI – A meno di due settimane dal voto, sentiamo l’esigenza di fare il punto su questa campagna elettorale. In particolare, sui toni violenti e spesso denigratori che essa ha assunto fin dal suo esordio.

Siamo stati, noi Giovani Comunisti più di tutti, vittime di attacchi feroci. Sappiamo bene che questo è da mettere in conto, noi che le campagne elettorali le abbiamo sempre fatte con grande passione, anteponendo l’impegno politico alla nostra vita privata sempre e comunque, fin da ragazzini. Noi che i manifesti li abbiamo attaccati da minorenni, ma che non siamo stati mai visti come “bimbi attacchini”. Chi ci ha attaccati, derisi, offesi non è stata la Destra. E neppure quella parte di Sinistra moderata che pure è in campo in questa tornata elettorale. Chi ci ha attaccato e continua a farlo, strumentalizzando fatti e circostanze, è stata proprio quella parte di Sinistra che, per ideali e valori, ci è più vicina. Quella parte di Sinistra, guidata da Gerardo Rosania che per noi è sempre stato un esempio di correttezza politica e umana e per il quale abbiamo fatto battaglie in prima linea. Mettendoci, oltre la faccia, “il cuore e le gambe”.

Sinistra e Libertà si pone come “dura e pura”, caratterizzandosi per una spocchia e una presunzione senza precedenti. Si nasconde dietro la “satira”. Ma siamo certi che, se ne fosse vittima, urlerebbe allo scandalo. Credevamo che quella parte di Sinistra avesse temi e contenuti assai diversi da quelli con cui si è proposta in queste due settimane.

Ad ogni buona occasione, noi Giovani Comunisti e i tanti ragazzi che in questa avventura elettorale si stanno dando da fare assieme a noi, veniamo etichettati come quelli della claque prezzolata, come quelli che si fanno abbindolare per una birra offerta o un paio di scarpe regalate. Come i ragazzini del codazzo di un candidato sindaco, Massimo Cariello, che ci onoriamo di sostenere.

Rosania parla di “Armata Brancaleone”, di accordi di spartenza con L’Udc. Ma dimentica che proprio Sinistra e Libertà, ha stretto accordi elettorali con l’Udc in regioni come il Piemonte e la Basilicata.

Rosania attacca biecamente Di Benedetto, al quale va la nostra solidarietà, strumentalizzando le foto scattate ad un ragazzino che attacca un manifesto. Ma quando eravamo noi a farlo, nei suoi occhi leggevamo approvazione ed orgoglio per il nostro entusiasmo.

Rosania parla di giornali prezzolati, di giornalisti pagati da Cariello per fargli propaganda. Ogni giorno, sul sito internet di Rosania, ce n’è una. Ogni giorno, su quotidiani noti per la loro storica autorevolezza,  Rosania viene dipinto come quello  “al di sopra do ogni sospetto”, quasi fosse un martire in via di beatificazione. Rosania contro tutti. Rosania senza peccato, in quegli articoli che portano la firma di persone a lui vicine. Che hanno diretto giornali, quelli si, pagati da lui per anni. E che non sono estranei alla composizione delle liste che lo sostengono.

Anche noi avremmo potuto usare queste “armi”, anche noi avremmo potuto puntare il dito. Ma abbiamo scelto di non farlo. Perché noi sappiamo cosa significa correttezza politica, perché in un partito ci siamo cresciuti, e siamo stati abituati a contrapporci agli avversari con fatti e dati. E non dicerie e pettegolezzi.  Di altri non crediamo si possa dire la medesima cosa.

Ci auguriamo che non sia il “nostro” Gerardo ad aver scelto questa linea di condotta. Che a scrivere e postare sul web, quelle cose che più che attacchi politici, sembrano le sceneggiature di un numero di cabaret di terz’ordine, sia solo qualche suo collaboratore poco attento. Se così non fosse, la nostra delusione sarebbe, oltre che politica anche umana.

Noi con i comizi di Gerardo siamo cresciuti. Siamo cresciuti attaccando i suoi manifesti, consumandoci le scarpe che nessuno mai ci ha regalato, nei porta a porta nei quartieri. Seccandoci la gola ai microfoni degli annunci elettorali. Noi sui palchi assieme a lui non ci siamo mai saliti per “avere un ruolo”, per “farci vedere”.  Abbiamo sempre e solo lavorato per il progetto che insieme portavamo avanti, con passione e convinzione. Anni fa Rosania parlava di Franco Cardiello, nei suoi comizi infuocati, definendolo  l’ “Onorevole senza memoria”. A noi sembra che, oggi, sia lui ad essere vittima di amnesie. Noi, però, ricordiamo tutto.

I Giovani Comunisti di Eboli

27 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Si ha paura, vera paura di Rosania, queste lamentele a 7 giorni dalle elezioni sono la prova che cariello sia stato nettamente sgonfiato da Gerardone 😉

  2. IL VOLANTINO DEI GIOVANI COMUNISTI E’ LA PROVA PROVATA CHE SOTTO L’ALA POLITICA DI ROSANIA IL SOLE NON NASCE PER NESSUNO (vedi IMPARATO come é stata snobbata) IN COMPENSO IL TRAMONTO DI ROSANIA E’ INEQUIVOCABILE.

  3. Si, Davide, ma non credo a suo vantaggio…

  4. Hanno sporcato tutta Eboli con i loro manifesti fuori dagli spazi e fanno anche la morale agli altri. I giovani comunisti hanno coperto i manifesti funebri. Chiedessero prima scusa alle famiglie dei morti che hanno calpestato con la loro incivile campagna elettorale e poi possiamo discutere pure delle loro ragioni.

  5. ….VUOI VEDERE CHE I GIOVANI VIRGULTI POSSONO DARE LEZIONI A CHI HA COMBATTUTO REALMENTE PER LA SUA (MARXISTA) CAUSA, MA FANNO RIDERE…IL NERVOSISMO DI CARIELLO E’ LA PROVA PROVATA CHE I VOTI SI SPOSTANO VERSO GERARDO, LA SERIETÀ’ NON E’ ACQUA FRESCA E LA COMPETENZA DEVE CONSIDERARSI MERCE RARA! I PRONOSTICI DELLA VIGILIA SON SALTATI E CHI SI PENSAVA CERTO DEL BALLOTTAGGIO, OGGI TEME DI FARE UN A FIGURACCIA!

  6. GERARDO ROSANIA è IN RIMONTA, LA GENTE RICORDA LE OPERE SOCIALI E STRUTTURALI DELLA PASSATA (96-05) AMMINISTRAZIONE, GLI ALTRI CANDIDATI NON POSSEGGONO IL CARISMA DI ROSANIA E LO SI AVVERTE PER STRADA, TRA LA GENTE, NEI COMMENTI, NEI RICORDI. IL PRESENTE FA TIMORE, E GLI ELETTORI SI AGGRAPPANO A LE POCHE CERTEZZE. P.S. IL 29 MARZO PER MOLTI FIGURANTI ,SARA’ UNA WATERLOO

  7. Rosania sta conducendo una campagna elettorale indegna, rabbiosa, scorretta bugiarda, non parla di nulla se non per demonizzare l’avversario ed in special modo cariello. A lui interessa screditarlo , lo odia perchè ha preso il suo posto nel partito , vuol tornare a fare il sindaco perchè il suo mandato (fallimentare) da consigliere regionale è terminato,senza nn avrebbe nulla da fare se non prendersi un immeritato stipendio da segretario comunale in qualche paesino sperso nella provvincia potentina. Odia gli imprenditori vuole governare Eboli come una Coop Rossa della sua amata Romagna(andasse la a fare il galletto!) gestirne i voti le assunzioni nelle municipalizzate ecc. Rosania è la goccia che farebbe traboccare il vaso, la spinta decisiva verso il baratro della fine economica e sociale del nostro paese.Non è una persona disposta al confronto, a me no che non si appartenga a quell’oscuro e antiquato credo politico. Se ci fate caso non parla mai di veri investimenti . è per la politica del NO, lo sviluppo e la modernità non appartengono al suo credo.Amici ebolitani ce ne siamo liberati 5 anni fa nn ricadiamoci!

  8. Non voterò mai poi mai Cariello ma non mi sogno neanche di dare la mia preferenza a Gerardo Rosania. Ritengo siano due facce della stessa medaglia. Il primo un politico d’assalto dalle idee discutibili e dalle allenze inaccettabili ,pecca di un’ingenuità data dalla limitata cultura . Il secondo un cocciuto cieco ed irresponsabile per la violenta campagna elettorale che sta conducendo ,totalmente diffamatoria,basata sulla porocazione e le falsità .Rosania è pronto a tutto pur di ostacolare Cariello. …la MENTALITA’ DISTRUTTIVA DI ROSANIA è spaventosa , se le famiglie ebolitante piangono per la disoccupazione con quest’ “uomo” dovranno fare i bagagli e lasciare eboli .

  9. RABBIOSO, FALLIMENTARE….GUARDATEVI ALLO SPECCHIO, CARI AMICI E SIATE MENO FAZIOSI, MA TANTO FRA POCO VERRÀ L’ARMAGGEDDON!

  10. E’ già l’Armageddon con personaggi del genere in giro , Rosania in testa ,dall’inizio della Repubblica in poi credo che Eboli abbia raggiunto il fondo del livello polirico, data l’attuale campagna elettorale di questa persona ,solo perchè disperato ,solo, non può sentirsi autorizzato a tali nefandezze , gli errori come li fanno gli altri li commette anche lui..anzi a pensarci bene li ha commessi prima degli altri attuali candidati..nel 96 aveva ereditato il comune che ERA ancor CAPOFILA DELLA PIANA DEL SELE , lo ha restituito come sobborgo di Battipaglia, ha fatto fuggire aziende, creato mostri (lla municipalizzata coi compari di Bari in primis) , il comune era precluso agli appartenenti le altre forze politiche …MAI PIù ROSANIA!

  11. caro lion che pontifichi ma da dove le prendi le tue informazionI:i rapporti di rosania con le imprese? vatti a guardare quanti contenziosi ha dovuro risolvere rosania nei suoi anni da sindaco, e quello non e’ trattare con le imprese? se invece per te significa dire si a qualsiasi cosa, beh evidentemente dimentichi che il sindaco rappresenta tutta la citta’:le imprese, i lavoratori,i giovani le donne , i ricchi ed i poveri.
    campagna elettorale rabbiosa?ma di cosa parli? ma lo hai mai ascoltato?non parlare per sentito dire o fare solo propaganda
    o per caso appartieni pure tu a quelli che dicono tengo famiglia e sono sempre pronti a salire sul carro dei vincitori?
    con conte quando c’erano i socialisti, con morrone poi e con rosania subito dopo;in questi anni sicuramente con melchionda
    coop rossa?non sai quello che dici ad eboli non e’ mai arrivata una coop rossa, l’unica nel periodo post terremoto per i prefabbricati
    e poi anche per annalaur? ma a voi piace una citta’ sporca, senza regole, da far west dove vige la legge del piu forte o peggio ancora di chi ha piu denaro da mettere in campo?
    a molti cittadini ebolitani per vostra sfortuna non piace questo tipo di citta’ la vorrebbero piu pulita ordinata e rispettosa di tutti
    a voi piacciono gli aerei? nemmeno ai tempi di conte abbiamo assistito a questo e allora di denaro ne girava molto di piu
    se a voi sembra demagogia rabbia da altre parti si chiama solo e solamente sobrieta’ serieta impegno

  12. Buona sera Davide,
    immagino tu non abbia nulla in contrario se riferendomi a te uso la seconda persona,ti conosco e so che sei un ragazzo in gamba, ma penso che il tuo commento sia stato un pò troppo frettoloso, per non dire superficiale, e questo potrebbe essere riconducibile alla tua giovane età. Vedi, stimo profondamente il dott. Rosania sia come uomo che come politico ma, questa volta, non posso condividere le sue scelte strategiche. Questa non è una partita di calcio…qui non si lotta per vincere lo scudetto ma per cercare di risollevare le sorti di questo paese, per riabilitare le sue radici ormai aride. Non posso conoscere lo stato d’animo dei politici (e con questo mi riferisco a tutti…proprio a tutti) ma conosco bene ciò che passa per la testa dei cittadini: non vogliamo le “guerre di potere”, vogliamo solo essere coinvolti in progetti concreti e poco importa se ci ritroveremo a lavorare fianco a fianco sotto bandiere di colore diverso, quello che conta è comiciare a sbottonarci le giacche per “faticare” meglio, schiarirci la gola per urlare di più cosicchè qualcuno possa finalmente sentirci.
    Di campagne elettorali ne ho viste passare sotto i ponti ma qualcuno ha perso il senso della realtà innescando un pericoloso gioco volto a generare vittime e carnefici…e il finale è scontato. E’ noto ai più che il pubblico ama le storie a lieto fine: la vittima vince e il carnefice soccombe.
    Pensaci…

  13. X per la città degli Ipocriti , io nn intendevo diere che ci sono le coop rosse,ma che lui aspira a quei modelli..

  14. Ancora ad insistere sull’insozzamento della città??ma ci siete o ci fate ( o meglio rosania ti paga bene per dire ste fesserie) Ad ogni comizio intervento sbraita sulla storia dei manifesti attaccati dappertutto..ma io ho visto anche I SUOI!!!! sulle campane i cestini ecc.. trovasse un argomento più intelligente ,visto che si erge ad unico politico all’altezza dello scranno più alto di Eboli!!!… Dio non voglia una tale piaga ! ..

  15. Lion, CARIELLO deve tutto a ROSANIA,lui lo ha creato e lui lo distruggerà,infatti la sua candidatura farà in modo che Massimo non abbia il ballottaggio,e fra quattro anni col ( ca va sans dir) prende 3300 voti…finirà a fare il consigliere a vita…pericolo scampato per la collettività ebolitana!

  16. Non credo sia frettoloso il mio commento, cara signora Vivienne, reputo , invece, reale il dato che il dott. Gerardone stia sottraendo voti al dott. Cariello e che sia , questo comunicato stampa, da attribuirsi esclusivamente a questa situazione (REALE) . Ciò è dimostrato anche dal fatto che comunicati stampa contro i restanti candidati a sindaco non ce ne siano, o quantomeno, siano con toni più pacati.

  17. blazer, questa volta hai ragione, l’unica preoccupazione di rosania è distruggere cariello, questo e non altro; poi si parla del grande politico, dell’onestà dell’uomo etc., la sua politica in questa campagna elettorale si è ridotta alla critica sui manifesti, e poi trovi pure i suoi ovunque, anche in edifici pubblici, o a coprire i manifesti funebri, alla critica a berluschino, nascondendo per bene che lui è uno dei politici più lautamente pagati di eboli, fino a cavalcare, la cosa più indecente e vergognosa il video del giovane con problemi psichici pur di attaccare cariello; non so come facciate ancora a difendere un uomo che sta manifestando tanto odio e sputando solo veleno.

  18. Caro Davide, non so se il dott. Rosania stia effettivamente sottreando voti all’avv. Cariello ma, ad ogni modo, non è questo il punto cardine della querelle. Infatti, si discute sul principio secondo cui i mezzi giustificano inesorabilmente il fine. Tale principio, pur avendo reso la giusta fama al nostro Machiavelli, non è di certo dei più nobili.
    Per dirla in parole povere, Davide, Rosania non ha fatto una scelta felice pubblicando sul suo sito quel video…avrei di gran lunga preferito che fornisse tutti gli elementi a sua disposizione alle autorità competenti.
    Questo sarebbe stato il giusto mezzo per arrivare al giusto fine.
    In ogni caso, siamo all’ultimo atto…calato il sipario, ne parleremo davanti ad tazza di thè. Saluti

  19. come al solito si discute e si dibatte per sentito dire?
    cara vivienne rosania non ha pubblicato sul suo sito alcunche’ del video in questione, ma ha dato solo la notizia che da oltre tre giorni circolava su facebook tale video e nessuno ne aveva preso le distanze ne’ idv ne’ il candidato cariello
    e’ una colpa rilanciare una notizia gia nota a tutti?
    si sta facendo un polverone su una cosa sulla quale la cosa piu semplice ed ovvia se qualcuno si e’ sentito offeso e’ richiedere l’intervento dell’autorita’ giudiziaria
    o e’ una colpa anche accedere alla rete sulla quale circolano le cose piu vere piu veritiere ed anche false?
    sta a ciascuno di noi capire cosa e’ vero, falso o verosimile
    un po di approfondimenti prima di giudicare non farebbe mai male
    gia questa citta’ vive troppo di marciapiedi da sempre

  20. Rosania sta spostando voti? Gli ebolitani non saranno così stupidi da ricaderci…

  21. PER Blazer: Sicuramente Rosania ha creato Cariello (che capolavoro!) poi se n’è pentito perchè lo ha superato,ed ora ,semplicemente invidioso , tenta tristemente di distruggerlo ci riuscirà??? Io più che altro spero si DISTRUGGANO A VICENDA! In realtà io di Gerry contesto le modalità di muoversi in questa campagna elettorale (è basso e lo pensano tutti anche i suoi sostenitori anche se adesso dicono di essere loro gli aggrediti)… speriamo bene perchè se questi sono i presupposti ci aspettano tempi bui cari amici!!!

  22. VEDI SEITOSHI CHE IL PRIMO A SPUTARE E’ STATO MASSIMO NEL 2005-06 , CONTRO IL SUO DEMIURGO, QUINDI SE VOGLIAMO ESSERE Precisi, QUELLA DI OGGI SI POTREBBE IDENTIFICARE COME UNA FAIDA INIZIATA, (L’IMPRIMATUR), DA MASSIMO, CHE TUTTO SEMBRA TRANNE CHE DI SINISTRA ADESSO, E QUESTO MI ADDOLORA MOLTO, QUINDI NON CRITICATE GERARDO CHE ALMENO LUI HA UN CASACCA ED UN CUORE POLITICO IN SINTONIA! MASSIMO VUOL GESTIRE PERCHE’ CONOSCE SOLO QUESTO LATO DELLA POLITICA (V. ASSESSORATI) MA NON E’ DETTO CHE LA SUA CARRIERA DEBBA ESSERE UNIDIREZIONALE, SI PUO’ STARE ANCHE ALL’ OPPOSIZIONE, O SENZA INCARICHI GERENTI, SE DAVVERO SI HA PASSIONE X SERVIRE LA COLLETTIVITÀ’…TI PARE?

  23. la citta degli ipocriti e dei disinformati:
    Innanzitutto colgo l’occasione per ringraziarla. Infatti, grazie ( mi lasci passare il ripetersi delle parole) al lungo e significativo nome che ha scelto per comunicare il suo pensiero su questo blog,ho imparato a fare il copia- incolla.Per lei sarà banale ma le assicuro che per me ogni giorno speso imparando è sempre un giorno speso bene. Con lavoro certosino mia nipote mi ha aiutato a trovare sulla bacheca del dott. Rosania il video in questione. Compare per ben due volte. Entrambe le volte segnalato dai suoi amici.
    E’ vero quindi, che non è stato lui a pubblicarlo ma, è pur vero, che sarebbe stato elegante da parte sua prenderne le distanze soprattutto perchè, come dice anche lei, tutti sanno che sulla “rete” circola molta spazzatura ed è difficile discernere ciò che è vero, falso o verosimile.
    Ho,poi, chiesto a mia nipote di controllare sulla bacheca del dott. Busillo. A quanto pare…non c’è. Mi scusi se non ho controllato anche sulle altre bacheche ma doveva uscire e annoiarla oltre misura non mi sembrava corretto da parte di sua nonna!
    Perchè alzare il polverone contro Rosania? Forse la risposta più vera è anche quella più scontata: “a carn ca fà chiù male è chella vicin all’uoss”.
    Ma vede, queste sono solo le mie supposizioni.
    Attraverso un comunicato stampa, come è noto a tutti e anche a lei che è palesemente ben informato, è stata esporta denuncia alle autorità competenti.
    Il mio non era un attacco a Rosania. Sarebbe stato tutt’al più un consiglio…se fosse arrivato prima. Quindi, come ben capirà, non sto giudicando nessuno, non è mia abitudine farlo.
    Resto però curiosa di avere sue delucidazioni riguardanti la metafora dei marciapiedi. Mi perdoni l’ignoranza, ma così come l’ha espressa, ho grosse difficoltà a comprenderla.
    Intendeva marciapiedi nella stessa misura in cui questo sostantivo poteva essere sostituito da zerbino?…forse.
    Buona serata

  24. Lion sicuramente tu 6 in buona fede, ma il caravanserraglio di CARIELLO non mi sembra un presupposto credibile x un progetto politico, alla base coeso efficace ed efficiente…Rosania non è invidioso, diciamo rabbioso per il comportamento da “figliastro” di Massimo, sarebbe stato meglio un ticket tra i 2 comune/regione, ma i dissapori li stanno consumando vicendevolmente… ne gioverà Melchionda ( ovverosia mio caro amico=Conte/CUOMO)…divide et impera, BUSILLO non penso goda di molte chances. P.S. Mi spiace dire questo io x la sinistra, segnatamente ebolitana, mi son “accapigliato” verbalmente + volte, con i “destrorsi” ma tant’è, non posso farci niente solo constatare, da quisque de populo, lo scempio dei nostri tempi.

  25. beh meno male che anche qui si incontrano persone che non urlano ma discutono.
    ho molto apprezzato il suo modo di discutere sig.ra vivienne(complimenti per il nome francese)ma non me ne vorra’ ,resto dell’idea che si e’ alzato un gran polverone su una cosa che da giorni era ormai nota a tutti.il video vero o falso circolava da oltre tre giorni e solo quando e’ stata rilanciata la notizia dello stesso e’ esploso il problema.rifletta su questo.e’ come se si stesse attendendo il momento per attribuire una paternita’ dello stesso , perche la denuncia della quale lei parla non e’ stata sporta prima?perche’ i tanto attenti uomini di idv non hanno immediatamente sporto querela?perche’ il candidato a sindaco che si e’ ritenuto danneggiato non e’ andato subito dai carabinieri?
    converra con me che e’ assai bizzarro tutto questo
    forse per qualche giorno si e’ pensato che era una iniziativa goliardica o si doveva avere il tempo per metterci una pezza?
    io spero quanto lei che, tutti al piu presto, avremo migliori e maggiori notizie sulla vicenda che per come si e’ evoluta lascia molte perplessita’ e dovrebbe comunque farci riflettere ancora di piu su cosa e’ diventato un voto amministrativo, mica stiamo eleggendo il parlamento nazionale, e sugli investimenti di danaro che sono stati messi in campo.
    per il marciapiede:vede eboli soffre di una malattia che e’ propria dei piccoli centri, si preferisce lo nciucio del marciapiede alla verifica dei fatti, si preferisce il sentito dire allo studio delle cose e peggio ancora l’idea che possa arrivare il demiurgo che puo risolvere i problemi di una citta del sud come la nostra con la bacchetta magica e con i proclami in maniera simile a chi ci governa a livello nazionale, ma questo e’ un altro ragionamento
    cordialmente

  26. blazer, ; è giusto quello che dici,e dipenderà dai voti, ma io critico un’altra cosa, l’ho ripetuto più volte, anche risultando monotematico, ma mi ha letteralmente disgustato la campagna di rosania, che personalmente nel passato ho votato e stimato, e forse proprio per questo mi ha colpito profondamente vedere lui e il suo staff scendere a bassi, bassissimi livelli, inventandone, e ripeto, inventandone, ogni giorno una e attaccando in maniera demagogica e unidirezionale sempre cariello, anche risultando poco corretto e offensivo verso chi ha intenzione di votarlo e supportarlo. è ovvio che il berlusconismo e il leghismo più becero, col loro parlare alla pancia e non al cervello, hanno fatto scuola anche a rosania, ma da lui, proprio perchè persona intelligente non riesco proprio a concepire l’utilizzo di demagogia di basso livello perchè ci vedo una profonda volontà di strumentalizzare l’opinione pubblica. Non concepisco nemmeno la sottile alleanza con melchionda e contestualmente lo sbandierare la propria autonomia e differenza rispetto agli altri, è ormai uguale se non peggio degli altri, solo chi non vuol vedere non vede.

  27. MIO CARO , CARIELLO OLTRE AD AVER SBAGLIATO CON IL SUO MENTORE, QUALCHE ANNO ADDIETRO, ANCHE CON MELCHIONDA (PERALTRO LO TROVO SCIALBO) NON E’ STATO COERENTE…FINO A SEI MESI FA LO APPOGGIAVA, POI, FALLITA LA POSSIBILITÀ DI RICONFERMA COME ASSESSORE PROVINCIALE LO ATTACCAVA…. MA LUI DOVE E’ STATO X 4 ANNI 1/2 ? MOLTA GENTE E’ DELUSA DAL CARIELLO DEGLI ULTIMI 15 GIORNI, NON SI E’ VISTO UN PROGETTO AFFIDABILE E GESTIBILE, TROPPI PERSONAGGI ETEROGENEI LO CIRCONDANO. AD OGNI BUON CONTO IO E TE SIAMO PARTE DI UNA STESSA VISIONE POLITICA… I DELUSI DELLA E DALLA SINISTRA AUGURI MIO SIMPATICO INTERLOCUTORE.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente