Attacco LEU a Cariello, il Sindaco “vasa, vasa”

Parte con un manifesto un attacco frontale del gruppo consiliare MDP-LEU al primo cittadino di Eboli.

Con un manifesto dal titolo: «Con il Sindaco “vasa vasa” Eboli alla rovina»; Conte, Di Candia e Petrone elencano tutte le criticità e tutte le responsabilità in capo al primo cittadino Massimo Cariello.

Petrone-Conte-Di Candia

Petrone-Conte-Di Candia

 

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Con un manifesto affisso sulle mura cittadine a firma dei Consiglieri comunali Antonio Conte, Teresa Di Candia e Antonio Petrone del MDP-LEU dal titolo «Con il Sindaco “vasa vasa” Eboli alla rovina» parte un attacco frontale al Primo Cittadino Massimo Cariello, nel quale si elenca ad una ad una quelle che sono ritenute le manchevolezze, le responsabilità, i fallimenti da attribuire a Cariello e alla sua Amministrazione comunale.

A tale proposito il Capogruppo Consiliare di MDP-LEU Antonio Conte, ha dichiarato: “insieme ai colleghi Petrone e Di Candia abbiamo fatto un po’ i conti alle attività del Sindaco e della sua amministrazione, abbiamo riscontrato, come forse già si sapeva, una gestione allegra dei fondi pubblici, irregolarità sull’affidamento di lavori da effettuare per la manutenzione di scuole e quant’altro, gare non espletate, non ultima la bocciatura del regolamento Consiliare per la gestione dei beni patrimoniali da parte dei revisori del conto, per mancanza dei pareri tecnico contabili, come da noi sollevato in consiglio comunale.

Sui grandi temi, a partire dalla fascia costiera, i quartieri, la legalità e la sicurezza, giusto per citarne qualcuno niente assoluto. – aggiunge Antonio ConteUn Sindaco che si ciba di clientela quotidiana e pur di raggiungere i suoi scopi forza gli atti amministrativi, per incassare poi la bocciatura degli stessi.

La Città è in grave difficoltà e l’amministrazione ignora completamente i tanti problemi e con impreparazione e improvvisazione la governano. – conclude il capo gruppo MDP-LEU Antonio Conte – Noi continueremo la nostra azione politica istituzionale per invertire questa rotta disastrosa nell’interesse degli Ebolitani».

………………..  …  ………………..

CONTE MDP LEU VASAVASA_OK

CONTE MDP LEU VASAVASA

Eboli, 7 ottobre 2018

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Nel manifesto avete dimenticato la questione vergognosa del Liceo Classico, per la quale nessuno dell’amministrazione è riuscito a dare una spiegazione plausibile dell’assenza del Comune di Eboli al tavolo provinciale ove è stata assunta una decisione che si potrà valutare in tutta la sua gravità solo fra qualche anno. Gravità in termini economici e culturali. Ma tant’è, come per la zona ZES, altra questione che in una città non dedita solo alle feste di quartiere, avrebbe sollevato veementi proteste almeno da parte degli imprenditori, tutto tace. La città sta affondando tra il silenzio generale per mano di amministratori incapaci.

  2. la videosorveglianza? altra grande pecca con spreco di danaro.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente