M5S: De Luca blocca i Navigator ma si annulla il convegno di domani

De Luca non può bloccare i Navigator! Accusa il M5S. I Navigator devono essere stabilizzati subito! Ripete De Luca. 

Navigator si Navigator no. Ma il convegno di oggi promosso da M5S al Polo Nautico di Salerno viene annullato. La domanda: È giusto che un personale precario debba suggerire, facilitare e trovare un lavoro a chi percepisce il Reddito di Cittadinanza perché un lavoro non lo ha? E De Luca nel frattempo con il maxi concorso e assume e a tempo indeterminato 10mila persone.  

Vincenzo De Luca Navigator

Vincenzo De Luca Navigator

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – La storia dei Navigator non finisce qui. In un Paese ormai in declino su tutti i fronti parlare di lavoro è diventato un problema ancor più se il lavoro è una Kimera, e i paradosso del lavoro e dei Navigator sembra esse tutto campano, perché il Governatore Vincenzo De Luca ha bloccato la selezione dei 471 navigator che dovrebbero aiutare quelli che percepiscono il reddito di cittadinanza a trovare un’occupazione, e l’assurdo e che questi “facilitatori” non solo non hanno un lavoro, ma per loro sarebbe il primo lavoro, primo e precario lavoro, essendo questi a termine, così come è stato previsto con un contratto a tempo determinato di 2 anni.

Regione-Campania-Palazzo-s.-lucia.

Regione-Campania-Palazzo-s.-lucia.

Di qui la protesta nei giorni scorsi degli aspiranti Navigator sotto il portone di palazzo Santa Lucia, sede della Regione a Napoli, e un convegno organizzato dal Meetup M5S Amici di Beppe Grillo di Salerno che si sarebbe dovuto tenere questa sera alle 19.00 a Salerno nella Sala Panoramica del Polo Nautico, in via Lungomare Colombo 30, misteriosamente annullato dagli organizzatori. Il tutto per protestare contro De Luca, brutto, sporco e cattivo, ma non per questo, per altri motivi sicuramente, il quale forte del maxi concorso e che da qui a Settembre saranno formati e assunti, non a tempo determinato ma per sempre, e rileva, rispetto ai Navigator l’anomalia appunto di personale precario che dovrebbe trovar lavoro ad altri o meglio a chi percepisce il reddito di cittadinanza fino a che non trova il Lavoro. L’osservazione di DeLuca è semplice e logica:

  • Perché mai devono essere precari?
  • Perché non trasformare il loro contratto in corso-concorso e alla fine dei due anni assumerlo definitivamente?
  • Perché aspettare due anni e poi sulla scorta di ulteriori proteste aprire un contenzioso fra due anni e poi assumerlo?
    Polo Nautico Salerno

    Polo Nautico Salerno

Tutte domande giuste e legittime ed è su questo che De Luca chiama al confronto il Governo e i pentastellati i quali a loro volta, tra uno scontrino e una ricevuta non pagata da mesi dai loro Parlamentari, si incaponiscono, alzano il tiro e a testa bassa vanno giù duri sull’odiato De Luca e in un comunicato dichiarano: «Il Presidente della Regione Campania sta bloccando l’assunzione di 471 cittadini campani che dovrebbero svolgere il ruolo di navigator, cioè coloro che dovrebbero seguire i singoli disoccupati dalla presa in carico del Centro per l’impiego fino all’ingresso nel mondo del lavoro. Il Governatore sta togliendo la possibilità a circa 90mila cittadini, percettori del reddito di cittadinanza, di seguire il percorso prestabilito da una legge dello Stato.

Oltre a rinunziare a 471 persone – concludono nel comunicato gli attivisti del Meetup AbG di Salerno del M5Srinunzia anche a svariati milioni di euro per innovare le strutture per l’impiego che arriverebbero dal governo centrale per aggiornare i computer, i software e tutto ciò possa consentire ai centri per l’impiego di lavorare nel modo più efficiente».

E sulla base di queste considerazioni che il Movimento 5 Stelle insieme agli attivisti e alcuni rappresentanti dei Navigator avevano promosso un convegno-incontro poi annullato per ricostruzione e commentare gli ultimi avvenimenti dell’esito di un incontro Regione Campania-Governo.

……………… … ………………

Il M5S Meetup Amici di Beppe Grillo di Salerno annuncia: rinviato a data di destinarsi il convegno sui Navigator. Il convegno programmato per questa sera al Polo Nautico in cui sarebbero dovuti intervenire attivisti portavoce del Movimento 5 Stelle e alcuni rappresentanti dei Navigator è stato rinviato a data da destinarsi, nell’attesa di verificare l’esito dei tavoli in corso.

Salerno, 30 luglio 2019 (aggiornato ore 13.30)

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Amici vi siete chiesti perché De Luca vuole bloccare i navigator?

    Perché se i centri per l’impiego in futuro prossimo vanno a pieno regime con i navigator non avrebbe più senso bussare presso le segreterie dei vecchi partiti e le loro promesse sub-elettorali?

    10.00 baci a tutti!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente