Accordo Inps-Piano di Zona S3:Nuovi servizi a minori, anziani e disabili

Accordo di programma Piano di Zona-INPS. Nuovi servizi integrativi per minori, anziani e persone con disabilità. 

Il Sindaco Cariello: «L’Avviso è finalizzato ad individuare i soggetti accreditati per fungere da titolari/gestori di “Centri sociali polifunzionali diurni” con attenzione per minori, anziani, persone con disabilità». Assessore Busillo: «I servizi integrativi previsti sono per strutture a carattere extra domiciliare: centri socio educativi riabilitativi diurni, centri diurni per gli anziani e centri di aggregazione giovanile».

Carmine Busillo-Massimo Cariello

Carmine Busillo-Massimo Cariello

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Cresce la previsione di servizi integrativi in favore di minori, anziani e persone con disabilità. Il Piano di Zona S3, ex S5, di cui Eboli è Comune capofila, ha emesso un avviso pubblico per  l’acquisizione di una manifestazione di interesse da parte dei soggetti accreditati per iservizi semi-residenziali “centri sociali polifunzionali” per minori, anziani e persone con disabilità per l’erogazione delle prestazioni integrative Home Care Premium (HCP) attraverso procedura di accreditamento e voucher sociali.

«L’Avviso è finalizzato ad individuare i soggetti accreditati per fungere da titolari/gestori di “Centri sociali polifunzionali diurni” con attenzione per minori, anziani, persone con disabilità – spiega il sindaco di Eboli, Massimo Cariello, presidente del coordinamento istituzionale del Piano di Zona -. Un avviso che individua chi sia in possesso dei requisiti specifici indicati nel “Catalogo dei sevizi residenziali, semi-residenziale, territoriali e domiciliari”, disponibili a riservare posti per l’erogazione delle Prestazioni Integrative scelte dall’Ambito in sede di adesione al Progetto Home Care Premium 2019 Un altro grande obiettivo centrato, per il quale ringrazio la dirigente del Piano di Zona, Flavia Falcone, con il suo staff, ed i Sindaci che compongono il coordinamento istituzionale, le cui indicazioni consentono di mettere in campo programmi di assoluta operatività e che rispondono alle esigenze delle comunità».

HCP è il programma INPS di assistenza domiciliare in favore dei dipendenti e dei pensionati pubblici e dei loro familiari, che promuove la cura a domicilio delle persone non autosufficienti. A marzo scorso l’INPS aveva emanato il nuovo Bando di Concorso “Home Care Premium 2019”, per la durata di 36 mesi, a decorrere dal 1° luglio 2019 fino al 30 giugno 2022, quindi era stato stipulato un Accordo di Programma tra l’Inps e l’Ambito Territoriale S3 ex S5.

«Le strutture accreditate individuate – precisa l’assessore alle politiche sociali, Carmine Busillodovranno avere ubicazione nel territorio dell’Ambito S3 ex S5 o nei Comuni ad esso contermini, anche afferenti ad altri Ambiti Territoriali Sociali. I servizi integrativi previsti dall’avviso sono servizi e strutture a carattere extra domiciliare: centri socio educativi riabilitativi diurni, centri diurni per gli anziani e centri di aggregazione giovanile».

L’istanza di manifestazione d’interesse deve essere presentata tramite posta elettronica certificata all’indirizzo pianodizonas3@pec.comune.eboli.sa.it entro le ore  12 del giorno 15 settembre 2019. Il presente avviso è pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Eboli, sul sito del Piano Sociale di Zona dell’Ambito S3 ex S5: www.pianodizonaeboli.it, sul sito internet dei Comuni dell’Ambito S3 ex S5.

Eboli, 4 settembre 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente