Eboli Natale 2019: Migliaia in Piazza per l’accensione delle luminarie

Natale a Eboli 2019. Il Sindaco Cariello in Piazza della Repubblica, ha accesso le luminarie alla presenza di migliaia di persone.

Alla presenza di migliaia di persone si è aperto il Villaggio dei Bambini, con il trenino di Natale, l’accensione del villaggio incantato con la slitta, della Stella Cometa e del grande Albero di Natale, testimonial gli Arteteca da Made in Sud, con il presidente della camera di commercio di Salerno e Confindustria, Prete, il consigliere regionale Picarone. 

Natale Eboli 2019 – accensione Albero

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Luci, colori, musica, l’atmosfera magica che caratterizza questo periodo dell’anno e il Natale a Eboli 2019 si è acceso ufficialmente, in Piazza della Repubblica, alla presenza di migliaia di persone. L’apertura del Villaggio dei Bambini, con il trenino di Natale, l’accensione del villaggio incantato con la slitta, della Stella Cometa e del grande Albero di Natale, testimonial gli Arteteca da Made in Sud, insieme con il presidente della camera di commercio di Salerno e Confindustria, Andrea Prete, il consigliere regionale Franco Picarone, tutta la maggioranza comunale con gli assessori, sono stati momenti emozionanti che hanno coinvolto tantissime persone contribuendo a rendere incantevole e suggestiva Piazza della Repubblica.

«La cerimonia inaugurale, presentata per il quinto anno consecutivo dalla giornalista e conduttrice tv Maria Rosaria Sica, ha segnato l’inizio di un intenso periodo festivo per la nostra Città, caratterizzato da eventi ed appuntamenti culturali e di aggregazione che fino a gennaio 2019 si alterneranno tra il centro urbano e le zone periferiche», commenta il sindaco di Eboli, Massimo Cariello.

Il Natale a Eboli prosegue con tante altre giornate ricche di intrattenimento. Il calendario online è consultabile all’indirizzo www.comune.eboli.sa.it e www.weboli.it. Un cartellone ricchissimo, che spazia tra eventi culturali ed appuntamenti religiosi, manifestazioni teatrali e momenti dedicati ai bambini, fino a concerti e manifestazioni di intrattenimento, tra cui il concerto di Enzo Avitabile in Piazza della Repubblica sabato 21 dicembre.

«Anche il successo di questa edizione di Natale a Eboli è stato reso possibile grazie alla collaborazione che la nostra Amministrazione comunale ha saputo stringere con tanti professionisti e tanti addetti ai lavori – dice ancora il primo cittadino di Eboli. – Grazie al Comando della Polizia Municipale, al nucleo comunale degli Ispettori Ambientali, alla Protezione Civile della Città di Eboli, all’associazione Nazionale Polizia di Stato, Guardie Nazionali Ambientali, Guardie Zoofile Enpa, alla Security Service e al gruppo locale della Croce Rossa Italiana. Grazie a tutte le forze dell’ordine che operano sul nostro territorio. Un plauso alla Banda Musicale – Città di Eboli, diretta del maestro Salvatore Martino e alle Majorettes “Le Ginestre” per le straordinarie esibizioni».

Professionalità, sostegno e collaborazione sono giunti da DecorLed di Raffaele e Maristella Contaldo, Onofrio Mastrangelo, per l’installazione delle splendide luminarie, Expostage di Salvatore e Raffaele junior Contaldo per la logistica, societa Engy per il supprto dell’impiantistica, Art Sound dei fratelli Ivan e Generoso Lodi. Un grazie anche a Daniela Giraulo di Oasi Animazione, a Liratv ed Ivano Montano, come a Radio Città 105 per le dirette, insieme con le altre tv ed i giornalisti per le interviste ed ai i Mercatini di Natale: “Millefiori” con eccellenze enogastronomiche del territorio a cura di Elio Rocco. «Una serata speciale, da ricordare – sottoliena il sindaco Cariello – merito di tutta l’amministrazione, del mio staff, con il sostegno prezioso della Regione Campania con il Governatore, Vincenzo De Luca e l’assessore Corrado Matera».

TRENINO- Natale a Eboli 2019

Eboli, 8 dicembre 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. No,Admin,migliaia no.Migliaia è la quantità che ospita Salerno la sera dell’accensione.
    Non c’erano migliaia di persone,perché la Piazza non è il Palasele e non potrebbe contenerle.
    Centinaia sì,assolutamente.La cosa che ho notato è che alle 21.30 circa in giro, Piazza e Viale, c’era pochissima gente.Un peccato perché era una bella serata anche dal punto di vista climatico.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente