Casa Sanremo 2020, la casa del Festival: Un successo strepitoso

Casa Sanremo, la Casa del Festival, un successo nel successo per il XIII anno: Ecco i numeri dell’edizione 2020. 

E mentre il riverbero del successo del 70° Festival della Canzone è ancora forte, Casa Sanremo, la Casa del Festival già pensa all’appuntamento dell’edizione 2021, per ripetere un successo che parla anche salernitano con il Patron di Casa Sanremo e del Gruppo Eventi Vincenzo Russolillo e il suo web manager Gabriele Del Mese. 

Partnership CASA SANREMO RAI_Vincenzo Russolillo con Giovanni Toti

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SANREMO – Nonostante i riflettori sul 70° Festival della Canzone italiana di Sanremo si sono spenti il riverbero di quelle note e di tutto quello che è accaduto sono ancora forti proprio per i grandi numeri che questa edizione ha fatto registrare. Livelli di ascolto che non sono mai scesi al di sotto del 53% di chare, con punte che sono andate oltre l’80%. Numeri straordinari, eventi e personaggi anche per Casa Sanremo, da 13 edizioni ormai l’area hospitality del Festival della Canzone Italiana, che quest’anno è stata realizzata in partnership con RAI RAI Pubblicità.

Diodato firma il photocall di Casa Sanremo subito dopo la vittoria

La carrellata di artisti che sono passati per la Casa del Festival, si è conclusa proprio con Diodato il vincitore del Festival, che, ricevuto il prestigioso riconoscimento sul palcoscenico dell’Ariston, ha calcato il red carpet, aggiungendo la sua firma a quella di tutti gli artisti in gara sul photocall 2020. 

«Il Festival di Sanremo si è confermato un rito collettivo grazie al quale il nostro Paese si è sentito più unito e si è ritrovato attorno a un interesse comune – commenta entusiasta il patron di Casa Sanremo Vincenzo Russolillo, presidente del Gruppo Eventi –. Un evento che si è mostrato ancora di più nella sua potenza, un vero e proprio tsunami di musica, che si è diffuso in tutta la città con il progetto Rai e Rai PubblicitàTra palco e città”, in partnership con Casa Sanremo. Ringrazio Antonio Marano Responsabile Rai del progetto grazie al quale è stato possibile realizzare un evento così ambizioso. Mentre dalla platea del Teatro Ariston e da casa, milioni di persone guardavano il Festival, in piazza Colombo non solo artisti in gara ma anche ospiti importanti del panorama nazionale sono stati protagonisti di live straordinari: da Emma a Mika, Gigi D’Alessio e Ghali. Nella Lounge di Casa Sanremo showcase e dj set e tante dirette Rai. Una cosa davvero straordinaria! Oltre alle Istituzioni e a Rai Pubblicità, che hanno creduto in me, sento di ringraziare i partner e tutto il mio staff che ha messo davvero l’anima in questo progetto, senza fermarsi mai».

I NUMERI DI CASA SANREMO 2020 

Dal 2 all’8 febbraio, oltre 80mila le presenze registrate, con un totale di 6.500 pass rilasciati per l’accesso alla VIP Lounge;

    • oltre 180 eventi aperti al pubblico distribuiti su 7 spazi; Lounge Mango, Il palco di Casa Sanremo, Ivan Graziani Theatre, Luigi Tenco Theatre, Liguria Roof, Dream Space e Bistrot;
    • 4 iniziative per la rassegna di Social Responsibility: Musica contro le Mafie, Unicef, Polizia di Stato, #Cuoriconnessi;
  • 12 ore di Campus a favore di 1200 ragazzi delle scuole liguri, grazie al progetto “Una Vita da Social” a cura di Polizia di Stato ed Aliseo, Agenzia della Regione Liguria per l’iniziativa rivolta ai giovani “Orientamenti”;
  • 7 libri presentati nella rassegna Writers che ha visto sfilare sul palco di Casa Sanremo, tra gli altri Dario Salvatori, Antonio Emilio Caggiano, Claudio Guerrini, Carlo Massarini e Ivano Scolieri, Paolo Lunghi, Rita Cavallaro e Emilio Orlando, Olimpio Talarico;
  • 10 showcase targati RADIO RAI 2 con concorrenti e ospiti del Festival: Levante, Leo Gassmann, Tecla, Gabriella Martinelli e Lula, Rancore, Eugenio in via di Gioia, Nino Buonocore, Canova, La Rappresentante di Lista, Maria Antonietta; 
  • 4 dj set targati RADIO RAI 2: in consolle Ema Stokholma, Andrea Delogu, Provenzano, Francesco Randazzo;
    • 1 studio che ha ospitato “La Vita in Diretta” e “L’Altro Festival” con oltre 25 ore di dirette televisive;
    • 6 collegamenti diurni dalla VIP Lounge con “I Fatti Vostri”, “Detto Fatto”, “Agorà Rai”, “Storie Italiane”, “Uno Mattina”, “Rai Italia”;
    • 3 conferenze stampa, tra cui l’esclusivo incontro con Morgan, all’indomani della clamorosa esclusione dal Festival;
    • 1 Media brunch organizzato da Nuovo Imaie;
  • 32 artisti in gara intervistati nel salotto di Rockol;
  • 2.800 ospiti al Roof Restaurant e oltre 2000 presenze durante gli “aperiTipici”, gli happy hour che hanno raccontato le eccellenze enogastronomiche del nostro Bel Paese;
  • oltre 300 trattamenti benessere presso la Dream SPAce, la Temporary Spa di Casa Sanremo.
  • 3 Premi Nazionali: Soundies Awards, consegnati a Tecla e Marco Sentieri (ex-aequo) Musica contro le Mafie e Il Pigro;
  • 11 finali nazionali di concorsi canori che hanno registrato oltre 250 esibizioni di giovani emergenti nella Sala Luigi Tenco.

Casa_Sanremo_inaugurazione_2019_Russolillo_Toti_1

In occasione del settantesimo anniversario del Festival della canzone italiana, Casa Sanremo, con i suoi numeri, è stata parte integrante di un evento straordinario e diffuso che ha reso la città ligure capitale della musica per una settimana. Un evento nell’evento ma anche una estensione dell’evento che ha coinvolto intorno alla musica, alla canzone italiana e allo spettacolo, l’intera Città dei Fiori e che nello stesso tempo ha dato l’opportunità agli artisti in gara, a ospiti e supporters, ai giornalisti, alle Radio, alle TV, Mamma RAI in testa, agli addetti ai lavori e soprattutto al pubblico sia alle migliaia di entusiasti presenti nei parterre di Sanremo e sia ai milioni di spettatori che seguivano in TV e soprattutto a quel popolo del web, milioni e milioni, che interagivano e dialogavano sulle varie piattaforme di tutto quello che accadeva in quel “Miglio d’oro” che dal Teatro Ariston dove si svolgeva il Festival, conduceva al Palafiori e a Casa Sanremo laddove si svolgeva tutto il resto, concerti, spettacoli, interviste, gossip. 

Tutto questo grazie agli organizzatori del 70°Festival di Sanremo e grazie al Gruppo Eventi di Casa Sanremo del Patron Vincenzo Russolillo che da 13 anni in uno straordinario crescendo ha realizzato questa grande macchina dello spettacolo, ma anche grazie a tutti coloro i quali hanno contribuito all’evento e al suo successo, un successo che parla salernitano, come Vincenzo Russolillo e come il web master di Atlantic Moon un Società di Informatica torinese e web Manager da 10 anni di CasaSanremo Gabriele Del Mese, quest’ultimo salernitano di Eboli, il quale cura la gestione dei dati ed i contatti con l’universo web che oggi assumono una connotazione prioritaria  apecie in una manifestazione di questo altissimo livello. E in questo contesto che Gabriele Del Mese, italico genio dell’informatica, lo stesso che ha progettato POLITICAdeMENTE, questo sito che tra l’altro è per contatti e diffusione tra i più visitati del Mezzogiorno d’Italia, figlio e nipote d’arte, svolge grazie alla sua elevata professionalità, per il 10cimo anno consecutivo il delicato ruolo di responsabile unico del Web-Space di “Casa Sanremo”: Dalla gestione degli accrediti all’invio delle newsletter, passando per la gestione di hosting e mail, quest’anno, introducendo importanti novità nel sistema.

Gabriele Del Mese web manager Casa Sanremo

E per questo che Gabriele Del Mese non riesce a trattenere l’entusiasmo e la soddisfazione per i risultati straordinari che si sono raggiunti: «Finisce il mio decimo anno a Casa Sanremo: l’anno del sogno che diventa realtà: CasaSanremo è finalmente parte “ufficiale” del Festival, a tutti gli effetti.

Una persona saggia che ho avuto il piacere di conoscere recentemente mi ha ricordato che è giusto godere dei propri successi ed assoporarne il sapore per questo volevo ringraziare anche pubblicamente tutte le persone che hanno contribuito a questo successo per dividere con loro, e soprattutto con i colleghi di Atlanticmoon, tutti i complimenti ricevuti.

Grazie a tutti quelli che ci sono stati, un arrivederci a chi ha condiviso il percorso sinora e un benvenuto alle nuove “leve”. L’entusiasmo e lo stupore di chi per la prima volta vive la “centrifuga” sanremese mi ricorda ogni anno che questo fantastico viaggio non deve mai essere dato per scontato».

Gabriele Del Mese Trentatré anni, programmatore, con una grande passione per codici, numeri e statistiche, come tanti giovani valenti del meridione ha trovato il suo sbocco lavorativo in Piemonte, nel settentrione d’Italia e all’estero decide di trasferirsi a Torino, Città, che per prima al Nord, ha fatto registrare significativi passi di ripresa, intraprendendo una nuova sfida e quivi collabora stabilmente, lui e la sua Fluidwork Web Agency, con società prestigiose del calibro di AtlanticMoon.

Ufficio Stampa CASA SANREMO

Mail: ufficiostampa@casasanremo.it

Francesca Scognamiglio Petino | +39 349 355 3036

Tommaso Martinelli | +39 392 833 2989

Sacha Lunatici | +39 339 211 0213

CS CASA SANREMO CHIUSURA

……………. … …………….

Foto gallery

Casa Sanremo 2020

Achille Lauro a Casa Sanremo

Anna Falchi a Casa Sanremo

Elodie sul red carpet

Eugenio in Via di Gioia

Gabbani a Casa Sanremo

Irene Grandi a Casa Sanremo 1

Juinior Cally a Casa Sanremo

Levante a Casa sanremo

Marco Sentieri a Casa Sanremo

Miss Keta a casa sanremo

Piero Pelù sul palco della Lounge Casa Sanremo

Rita Pavone e Marco Masini a Casa Sanremo

2) Casa Sanremo il taglio del nastro

Anastasio a Casa Sanremo

Anna Falchi a Casa Sanremo

Diodato firma il photocall di Casa Sanremo subito dopo la vittoria

Elettra Lamborghini a Casa Sanremo

Enrico Nigiotti a Casa Sanremo

Francesco Sarcina a Casa Sanremo

Il palco della Lounge Casa Sanremo

Irene Grandi a Casa Sanremo

Leo Gassmann a Casa Sanremo

Levante show case in Lounge Casa Sanremo

Miss Keta a Casa Sanremo

Morgan sul red carpet

Raphael Gualazzi a Casa Sanremo

Gabriele Del Mese web manager Casa Sanremo

Casa_Sanremo_2020_Teatro_Palafiori

Casa_Sanremo_2020_Teatro_Palafiori_1

Casa_Sanremo_2020 1

Casa_Sanremo_2020 2

Casa_Sanremo_2020 3

Sanremo, 18 febbraio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente