Eboli si prepara all’apertura. Rapporto del 14 maggio 2020

Emergenza Coronavirus: Eboli va verso la ripresa: Ecco il rapporto del Sindaco del 14 maggio 2020.

Lunedi riapertura generale e riaprirà anche la Biblioteca comunale. Si distribuiranno le mascherine donate dalla Regione ai bambini. Domani e domenica invece si consegneranno i buoni spesa. Ma in Italia sebbene siano diminuiti i contagi e aumentati i guariti i morti sono ancora 262, 63 più di ieri. 

Massimo Cariello–rapporto del 14 maggio 2020

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Il bollettino del 14 maggio della Protezione civile nazionale riportano un calo delle persone ricoverate. In terapia intensiva si trovano oggi 855 persone, 38 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 11453 persone, 719 meno di ieri. In isolamento domiciliare 64132 persone, (-1260 rispetto a ieri).

Nelle ultime ventiquattr’ore sono morte 262 persone, un balzo avanti rispetto a ieri che invece erano state 195, arrivando a un totale di 31368 decessi.

I guariti raggiungono quota 115288, per un aumento in 24 ore di 2747 unità (ieri erano state dichiarate guarite 3502 persone).

A livello locale invece, il Sindaco Massimo Cariello ci fa sapere che grazie all’importante supporto degli uffici comunali anche la Biblioteca comunale torna fruibile, sempre prestando attenzione alle norme di sicurezza e anti-contagio, già dal prossimo lunedì 18 maggio.

Inizierà domani e proseguirà durante tutto il fine settimana, la distribuzione delle mascherine donate dalla Regione Campania a tutti i bambini dai 4 ai 15 anni residenti nel nostro Comune.

Domani e sabato, invece, relativamente all’avviso del 21/4/2020, avverrà la consegna dei buoni spesa presso il Centro Polifunzionale SS. Cosma e Damiano. Domani, venerdì 15/5/2020 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 e sabato 16/5/2020 dalle ore 9:00 alle ore 12:30.

  • Nessun ebolitano affetto da virus Covid-19.
  • 62 persone sono in isolamento domiciliare volontario.

I dati di oggi della Polizia Municipale:

  • 241 persone controllate, tra conducenti ed appiedati;
  • 14 attività commerciali controllate.

Sempre operativi i volontari del progetto Nessuno resti solo, di Croce Rossa Italiana e Protezione Civile, gli Ispettori Ambientali, l’associazione Libera Caccia e l’associazione Polizia di Stato.

Le mascherine sono in distribuzione presso la sede del Nucleo comunale di Protezione civile in località San Giovanni e presso la sede della Croce Rossa Italiana di Santa Cecilia.

#distantimauniti #andràtuttobene

Eboli, 15 maggio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente