Regionali 2020: Successo di pubblico a Battipaglia per Antonello Di Cerbo (PSI)

Un successo di pubblico l’inaugurazione del Comitato elettorale a sostegno di Antonello di Cerbo.

Di Cerbo si è candidato al Consiglio Regionale della Campania nella Lista del Partito Socialista Italiano a sostegno del centrosinistra e del Governatore Vincenzo De Luca, per modo da portare all’attenzione dell’alleanza e inserire nell’agenda politica regionale i temi del sociale, dei bisogni della solidarietà.

Antonello Di Cerbo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – È stato un successo di pubblico l’inaugurazione del Comitato elettorale in Via Roma, nel Palazzo Santese di Battipaglia a sostegno di Antonello Di Cerbo candidato nella lista del PSI (Partito Socialista Italiano, e a sostegno della candidatura alla Presidenza della Regione Campania del Governatore uscente Vincenzo De Luca.

A giudicare dalla presenza di pubblico, quella di Di Cerbo è stata una candidatura di quelle che rappresentano il così detto valore aggiunto, un bel colpo per il PSI e per il suo leader e Segretario Nazionale, il salernitano Enzo Maraio storico alleato di Vincenzo De Luca, ex Assessore comunale di Salerno e Consigliere Regionale della Campania,  che da leader Nazionale negli ultimi tempi si è distinto per il suo lavorio nella costruzione dell’Alleanza di Centrosinistra in Campania a sostegno dello sceriffo, ma anche, come uomo democratico, per aver concesso il diritto di tribuna in Parlamento consentendo così al Gruppo di Italia Viva di Matteo Renzi di poter costituire, dopo la rottura con il PD, un gruppo parlamentare autonomo in Parlamento.

Antonello Di Cerbo è un personaggio conosciuto negli ambienti del sociale legati al Terzo settore. Da anni Di Cerbo si è impegnato in varie associazioni non a scopo di lucro e si è candidato al Consiglio Regionale della Campania nella Lista del Partito Socialista Italiano della coalizione di centrosinistra che sostiene il Governatore Vincenzo De Luca, per modo da portare all’attenzione dell’alleanza e inserire nell’agenda politica regionale i temi del sociale, dei bisogni della solidarietà. Per quedto Antonello Di Cerbo ha sciolto la riserva e si è candidato, ma lo ha fatto anche perché la partita è tutta aperta atteso che Maraio per aprire il partito ha deciso di non candidarsi.

Battipaglia_Comitato_elettorale_Di_Cerbo_PSI

Battipaglia, 31 luglio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente