Utilizzo auto di rappresentanza: Chiarimenti al Sindaco Lanzara

«Fare chiarezza sull’utilizzo dell’auto comunale di rappresentanza».

Chiesto chiarimenti al Sindaco di Pontecagnano Faiano Lanzara dalla consigliera comunale Isabella Mangino. 

Isabella Mangino

PONTECAGNANO FAIANO – «Fare chiarezza sull’utilizzo dell’auto comunale di rappresentanza». È quanto chiesto dalla presidente della commissione Trasparenza, Isabella Mangino, nel corso del consiglio comunale tenutosi questo pomeriggio.

«In qualità di presidente della commissione Trasparenza – spiega la presidente Mangino – ho portato all’attenzione del consiglio comunale la segnalazione a lei inviata presso il protocollo del Comune da un cittadino. In tale segnalazione si configura l’utilizzo improprio dell’auto istituzionale da parte del sindaco, utilizzabile solo in occasioni di rappresentanza. L’articolo 4 del regolamento per la disciplina del servizio autoparco comunale prevede, infatti, che i veicoli “possono essere usati solo per servizi di istituto, secondo criteri di necessità e funzionalità.

Il contrario di quanto si evince dalla segnalazione in questione. Il sindaco dia delucidazioni in merito a tali episodi poiché si configurano i reati di peculato d’uso e di danno erariale, visto che l’autovettura comunale è pagata dai cittadini. Ho invitato, allo stesso tempo, il presidente del consiglio ed il segretario comunale a trasmettere gli atti depositati, unitamente al verbale del consiglio, agli organi preposti».

Pontecagnano Faiano, 1 maggio 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente