I Battipagliesi fuori dal loro Stadio

Per inagibilità delle tribune, lo stadio Pastena è chiuso. Battipaglia Radici e Valori accusa l’Amministrazione: “I battipagliesi fuori dal loro Stadio“.

Stadio-pastena-1

POLITICAdeMENTE

BATTIPAGLIA – «Incredibile l’atto con il quale questa amministrazione ha annunciato la chiusura dello stadio Pastena per inagibilità delle tribune. – scrive in una nota il Movimento Battipaglia Radici e Valori A dire il vero tutto ciò è nello stile dell’amministrazione Francese: la totale mancanza di prevenire qualsiasi problema o situazione critica, la totale mancanza di programmazione.

Così è per la sicurezza, per il mare e la fascia costiera, per le entrate pubbliche, per i fondi pubblici, la manutenzione, per il cimitero, per alcuni problemi legati alla disabilità (vedi lido dei disabili ed ore di assistenza di esperti nelle classi) e, dulcis in fundo, così è con lo stadio. – Prosegue la nota di Battipaglia Radici e Valori – Forse non si sapeva che la Battipagliese avrebbe giocato un campionato di calcio e goduto del supporto dei suoi tifosi, il dodicesimo uomo in campo?

Soltanto oggi l’amministrazione scopre che le tribune sono inagibili?

Questa società, piccola o grande che sia, ha investito risorse ed ha permesso ad una intera città di continuare ad avere la sua squadra. Dal glorioso passato e simbolo di identità per molti giovani e tifosi di ogni età. – conclude la nota di Battipaglia Radici e Valori – Evidentemente la distrazione dell’ultima campagna elettorale ha prevalso su ciò che più conta: affrontare e risolvere i problemi della città!»

Battipaglia, 29 settembre 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente