Natale solidale a Positano con la Fondazione Helpida a sostegno dei meno abbienti

Natale con la Fondazione Helpida, e.. l’arte parla alla filantropia. Un’inedita simbiosi a favore delle persone fragili sostenute dal Comune di Positano.

Il Sindaco di Positano Giuseppe Guida: “Philart ed Helpida ci permetteranno di allargare il nostro raggio d’azione e di colorare di serenità la realtà di chi ha meno e vive in ristrettezze.”

Sindaco-Positano-Giuseppe_Guida-distribuisce_doni_ai_bambini

POLITICAdeMENTE

POSITANO – E’ una bella favola di Natale che vi narriamo, cominciata con una mostra di successo realizzata la scorsa estate nella cittadina della Costiera, della scultrice di fama internazionale Rabarama. Una mostra diffusa, estesasi anche sul territorio di Minori, in cui unirono le forze la Philart, società di promozione artistica e il suo amministratore unico Alberto Lenzi, la gallerista Maria Mucciolo dell’Italian Fine Art Gallery e l’amministrazione comunale, col suo dinamico sindaco Giuseppe Guida.

Durante le riunioni per la realizzazione dell’evento, emerse un discorso particolarmente caro al sindaco Guida, ovvero l’esigenza di aiuto per le situazioni familiari con criticità. Una problematica che, con l’imperversare della crisi economica crescente, si è incrementata, rendendo insufficienti le risorse disponibili. Fu così che si decise di veicolare un contributo a favore delle attività sociali del Comune, devoluto dalla Fondazione Helpida, a cui Philart partecipa. Dopo il necessario iter di richiesta, in concomitanza con le Festività natalizie, l’iniziativa si è sostanziata e le famiglie bisognose di aiuto di Positano riceveranno un sostegno economico per rasserenare i loro orizzonti.

“Abbiamo voluto in parte restituire il calore e l’accoglienza che Positano e Minori ci hanno dedicato – afferma Lenzi – aprendoci le porte del loro territorio ed ospitando la mostra SYNANTISI di Rabarama questa estate; l’anima filantropica di Philart non poteva non sentire l’esigenza di aiutare a sostenere le famiglie più fragili e più in difficoltà di questa bellissima terra.

In linea con la sensibilità delle istituzioni del territorio, abbiamo quindi deciso di erogare, tramite la Fondazione Helpida che Philart sostiene e che demanda ad aiutare le criticità, una donazione benefica di euro 5.000 in favore di coloro che più di altri faticano a sostenere il peso e le difficoltà di questi tempi, nella speranza che questo nostro apporto possa contribuire a trascorrere con più serenità questi giorni di festività ma, soprattutto, possa essere un sostegno per un miglioramento della loro qualità della vita. Siamo parte di un tutto e questo è il nostro modo di dimostrarlo“.

Aggiunge il sindaco Giuseppe Guida: “Siamo orgogliosi di aver suscitato gratitudine e impegno da parte di Philart, attraverso l’intervento di Helpida, col riconoscimento della nostra attività sociale a favore, soprattutto, di bambini e famiglie. Ne facciamo un nostro punto d’onore: molte volte ci è capitato di venire a conoscenza di situazioni di difficoltà che non sono rese pubbliche da chi ne soffre e le vive con pudore e ritegno.

Philart ed Helpida ci permetteranno di allargare il nostro raggio d’azione e di colorare di serenità la realtà di chi ha meno e vive in ristrettezze.”

Positano, 24 dicembre 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente