Sicignano degli Alburni festeggia l’Unità d’Italia

Associazione “Spartaco alle Nares Lucanae”, celebra l’Unità d’Italia “Per conservare la memoria ed onorare i caduti”. Sabato 19 febbraio 2011.

Sicignano degli Alburni rivive, tra commemorazioni, rievocazioni e convegni, i 150 dell’Unità.

150° Unità d'Italia

SICIGNANO degli ALBURNI – Il 19 febbraio 2011 Sicignano degli Alburni (SA) “Per conservare la memoria ed onorare i caduti”, commemorerà i 150 anni dell’Unità  d’Italia e della prima riunione del Parlamento Italiano.

La cerimonia/rievocazione avrà inizio in mattinata: alle 9,45 i partecipanti, seguendo la corona per i caduti trasportata da 2 vigili in alta uniforme, si recheranno in corteo dalla Casa Municipale alla chiesa di Santa Margherita, dove sarà celebrata una messa solenne per i caduti e sarà cantato il Te Deum.

La cerimonia di “riconciliazione” si svolgerà nel modo seguente: saranno ammainate le bandiere dei Borbone e dei Savoia; 6 discendenti dei garibaldini galdesi e sicignanesi e 6 discendenti di soldati borbonici o di “briganti” si scambieranno, in segno di pace, un ramoscello di ulivo con fiori; poi saranno alzate le bandiere della Repubblica Italiana e della Comunità Europea; quindi ci si recherà in corteo al monumento ai caduti per la deposizione della corona trasportata dai discendenti dei borbonici e dei garibaldini.

Nel pomeriggio sarà inaugurata la mostra documentaria, allestita nei locali dell’Istituto Comprensivo in collaborazione con l’Arci Postiglione, nella quale sono esposti molti documenti inediti riguardanti le spedizioni di Carlo Pisacane e di Garibaldi nel Salernitano e i migliori elaborati degli alunni delle scuole di Sicignano, Zuppino, Petina, Polla, Auletta, che riceveranno in premio libri offerti dalla Casa Editrice LAVEGLIA CARLONE.

Seguirà il Convegno con le seguenti relazioni, con il seguente programma di manifestazioni:

  • ore 10,00 Messa solenne per i caduti nella Chiesa di Santa Margherita;
  • ore 11,00 cerimonia di riconciliazione tra “Borbonici” e “Garibaldini”;
  • ore 11,30 deposizione di una corona al monumento ai Caduti;
  • ore 15,30 apertura della mostra nell’IC San Domenico Savio;
  • ore 16,00 nella palestra dell’IC, convegno di studi sul tema:

“Le spedizioni di Carlo Pisacane e Giuseppe Garibaldi”.

Felice Monaco: Il Risorgimento;
Valdo D’Arienzo: Dall’idea di unità all’Unità;
Geppino D’Amico: Le spedizioni di Pisacane e dei Mille;
Carmine Carlone: Garibaldini Galdesi e Sicignanesi;
Carmine Pepe: L’Unità d’Italia nell’art. 5 della Costituzione.

Coordina
Margherita Siani

  • ore 18,45 premiazione dei migliori elaborati sull’Unità d’Italia

Interverranno:

Salvatore Grillo
Vice Prefetto e Capo di Gabinetto;

Antonio Conte
Vice Sindaco di Eboli
rappresentante del Comitato Provinciale
per l’organizzazione delle celebrazioni del
150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Seguirà pranzo “ottocentesco” nei ristoranti del luogo.

La manifestazione è organizzata da: Associazione “Spartaco alle Nares Lucanae”, Comune di Sicignano degli Alburni,  Istituto Comprensivo “San Domenico Savio”, Pro loco Sicignano degli Alburni ed inserita nel programma “Salernitaliani: le comunità salernitane e l’Unità d’Italia. 1861 >2011”, previsto dal Comitato Provinciale per le celebrazioni dell’Unità d’Italia.

Per informazioni:
Presidente Associazione “Spartaco alle Nares Lucanae”: 347 – 1218074
Vigili Urbani: 0828 – 973002 int.1

www.salernitaliani.it

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente