Convegno all’Università di Salerno: Didattica, disabilità e nuove tecnologie

22 marzo 2011, ore 9,30, Aula 11c, Università degli Studi di Salerno.

Il primo obiettivo è l’inserimento e la piena integrazione dei disabili.

Le finalità del seminario: Proseguire nella ricerca e negli studi per offrire nuove frontiere tecniche, tecnologiche e didattiche a supporto delle disabilità.

Convegno Unisa disabilità

SALERNO – “Didattica, disabilità e nuove tecnologie: prospettive di ricerca e itinerari formativi“, è il titolo del Seminario di Studi che si è tenuto oggi 22 Marzo 2011, alle 9,30, nell’Aula 11c dell’Università degli Studi di Salerno, nel corso del quale si sono affrontati i delicati temi della disabilità e tutte le nuove ricerche che tendono ad aprire nuove frontiere in questo delicato settore, per dare risposte concrete agli utenti finali e alle famiglie.

Raimondo Pasuino

Al Seminario oltre al Rettore Raimondo Pasquino, daranno il loro contributo autorevoli personaggi del mondo scientifico ed accademico, ed i vari operatori del settore, del salernitano e  del napoletano come: Mario Capunzo, Preside della facoltà di Scienze della Formazione UNISA; Natale Ammaturo, Direttore del Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione; Giuseppe Acone, Università degli Studi di Salerno; Maurizio Sibilio, Presidente del Corso di Laurea in Scienze della Formazione dell’Infanzia e dell’Adolescenza; Dino Buscé, Direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania; Giovanni D’Alessandro, Presidente sezione provinciale di Napoli UIC; Alessandra Monda, Dirigente tecnico MIUR; Elisa Frauenfelder, Università degli Studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa”; Cosimo De Vita, Coordinatore Regionale FOAI (Federazione degli organismi per l’assistenza alle persone disabili), Presidente SANATRIX Nuovo ELAION; Francesco Piro, Università degli Studi di Salerno; Vincenzo Massa, Presidente sezione provinciale di Salerno UIC.

Cosimo De Vita Nuovo Elaion

Ha coordinato i lavori  de “La presentazione dei progetti di ricerca sulla didattica, la disabilità e le nuove tecnologie”, Maurizio Sibilio.

L’inserimento di chicchessia deve essere finalizzato alla sua piena integrazione. Quindi l’obiettivo è quello di fornire ad ognuno tutti gli strumenti, tecnici, scientifici, educativi per il suo più pieno e totale inserimento, a maggior ragione quando si tratta di persone disabili.

Maurizio Sibilio

Il pieno sviluppo delle proprie potenzialità, quindi è l’obiettivo principale, e per questo azionare tutte le strategie per offrire alle persone disabili, corredandole di tutte le opportunità formative, pur tenendo conto sia delle caratteristiche fisiche, psichiche, sociali ed affettive dell’individuo, che delle difficoltà di apprendimento conseguenti la natura dell’ handicap, per arrivare ad una piena  e vera integrazione.

In uno, è necessario mettere in essere tutti i percorsi formativi e didattici, nonché agire con ogni mezzo idoneo, sulle possibilità di recupero e delle capacità possedute, le quali devono essere sostenute, sollecitate e progressivamente rafforzate e sviluppate. Queste saranno le finalità del seminario, volendo proseguire nella ricerca e negli studi per offrire nuove frontiere tecniche, tecnologiche e didattiche.

Convegno Unisa Didattica e disabilità il pubblico

………………….  …  ………………….

PROGRAMMA dei LAVORI

9.30 Saluti del Prof. Raimondo Pasquino
Rettore dell’Università degli Studi di Salerno

Mario Capunzo
Preside della facoltà di Scienze della Formazione UNISA

Natale Ammaturo
Direttore del Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione

Giuseppe Acone
Università degli Studi di Salerno

Diego Buscè
Direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania

Maurizio Sibilio
Presidente del Corso di Laurea in Scienze della Formazione
dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Giovanni D’Alessandro
Presidente sezione provinciale di Napoli UIC

10.00 – Presentazione dei progetti di ricerca
sulla Didattica, disabilità e nuove tecnologie”

Coordina Maurizio Sibilio

11.00 Workshop

Alessandra Monda
Dirigente tecnico MIUR

Elisa Frauenfelder
Università degli Studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa”

Cosimo De Vita
Coordinatore Regionale FOAI (Federazione degli organismi per l’assistenza alle persone disabili), Presidente SANATRIX Nuovo ELAION

Francesco Piro
Università degli Studi di Salerno

Vincenzo Massa
Presidente sezione provinciale di Salerno UIC

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente