Cardiello (PdL) sulla confusione dello svincolo autostradale di Eboli

Delocalizzare lo svincolo tra Eboli e Battipaglia senza mai averlo discusso in Consiglio consiliare, è un atto di una gravità inaudita.

Il progetto lo stanno stilando gli uffici comunali o c’è una collaborazione stretta con i vertici Anas?

Uscita Autostradale Eboli

EBOLI – Riceviamo dal Consigliere Comunale del Popolo delle Libertà Damiano Cardiello il Comunicato Stampa che segue e che pubblichiamo integralmente circa la nuova uscita autostradale o la seconda uscita autostradale.

………………………..  …  …………………………

Gruppo Consiliare
Popolo della Libertà
Damiano Cardiello

Comunicato Stampa

Damiano Cardiello

Il consigliere comunale Damiano Cardiello, gruppo Popolo della libertà, interviene in merito alla confusione totale che riguarda il secondo svincolo autostradale di Eboli.

“Sono mesi che i cittadini ne sentono di tutti i colori; in commissione lavori pubblici, circa due mesi fa, il Sindaco Martino Melchionda venne a rassicurare tutti evidenziando la mancanza di progetti relativi al secondo svincolo autostradale di Eboli e l’assoluta necessità di convocare un consiglio comunale monotematico con la partecipazione dei vertici Anas.

Da allora, nulla è cambiato in termini di trasparenza e pubblicità della azione amministrativa ad Eboli. Sul sito dell’Anas ( http://www.stradeanas.it/index.php?/content/index/arg/attivita_salerno_reggio/page/2), con aggiornamento a febbraio 2011, vi è lo stato della progettazione definitiva del secondo svincolo di Eboli al km 31.600, compreso tra la stessa città e Campagna, che si concluderà entro il 2011 con appalto previsto per inizio 2012.

Invito la Giunta a fare chiarezza in merito, perché se la proposta della delocalizzazione tra Eboli e Battipaglia venisse accettata, senza mai essere discussa in assise consiliare, ciò comporterebbe un atto di gravità inaudita.

La modifica della localizzazione, accontenterebbe qualche “amico” proprietario di abitazioni che verrebbero espropriate nel vecchio progetto  e Giovanni Santomauro con una seconda uscita per Battipaglia, penalizzando, inverosimilmente, la nostra città con ricadute negative sull’economia.

Un consiglio monotematico in merito, con la partecipazione anche dei comitati civici che si occupano della questione, garantirebbe la necessaria trasparenza nei confronti della cittadinanza.

Mi devono spiegare se il progetto lo stanno stilando gli uffici comunali nella stanza dei bottoni o c’è una collaborazione stretta con i vertici Anas. In attesa della risposta all’interrogazione urgente presentata dal Sen. Cardiello che chiarirà la situazione, abbiate il coraggio di scoprire le carte.

Dott. Damiano Cardiello
Consigliere comunale Pdl -Eboli

Eboli, 23 aprile 2011

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. grande cardiello… ma l’ex 700 volte deputato oggi senatore??? mha….. e parli tu.. huahuhauhauahuahauaa ridicoli

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente