"Senatore Cardiello" tag

Eboli approvato “Dipendi da te”: Un progetto contro le devianze giovanili

EBOLI – Approvato “Dipendi da te”, progetto contro le dipendenze nell’ambito del programma del servizio civile volontario per 16 giovani.
Il programma, che rientra in quello più vasto del servizio civile, accende i fari sul fenomeno delle dipendenze che si sviluppano attraverso il consumo di alcol, droga, fumo e la frequentazione con il gioco d’azzardo, vuole coinvolgere i ragazzi e fornire in senso lato, occasioni al mondo giovanile.

“Caso Soget”. Di Benedetto a Cardiello: Non ha capito, ha preso un abbaglio

EBOLI – Il Vicesindaco di Eboli Di Benedetto “Sulla Soget: “Cardiello spara sentenze senza avere capito la risposta alla sua interrogazione!”
Per il Vice Sindaco l’uscita recente del Senatore Cardiello, sulla vicenda Soget, partirebbe da un’errata lettura della risposta ricevuta ad una sua interrogazione, che per l’ennesima volta puntava ma inutilmente, a gettare ombre sull’operato dell’Amministrazione comunale di Eboli.

Eboli: 5 ore di discussioni e il Consiglio approva il Bilancio Triennale

Eboli: Con 21 presenti, 14 voti favorevoli della maggioranza e 7 contrari delle opposizioni, passa dopo 5 ore di dibattito il Bilancio triennale. Scontro a tutto campo maggioranza-opposizioni. Cardiello e La Brocca, Conte…

Eboli: Consiglio Comunale di fine estate tra “sogni sognati” e “realtà reali”

EBOLI – Il Consiglio comunale di Eboli riprende i lavori dopo la pausa estiva con un focus sulle linee programmatiche del Sindaco. Ed è scontro Cariello-Cuomo-Cardiello.
Progetti da realizzare per la maggioranza; Sogni e realtà amare per l’opposizioni e un piccato scontro sulla mancata realizzazione della Fiera Campionaria e le incomatibilità del Sindaco e 5 consiglieri.

Eboli, Sanità e Ospedale: Il Consiglio all’unanimità boccia Squillante e Caldoro

EBOLI – Il Consiglio comunale sulla Sanità e l’Ospedale approva all’unanimità un documento e Boccia Squillante. Si ritorna all’Ospedale Unico.
Bocciata senza appello la gestione Squillante. Condanne e prese di distanza da parte delle forze politiche, esponenti sindacali e delle Mamme ebolitane presenti in Consiglio. Unica iporesi dopo il disastro è la realizzazione dell’Ospedale Unico.

Eboli: Il Consiglio Comunale approva il Ripiano del Disavanzo

EBOLI – Un consiglio comunale stanco e noioso approva, con 15 voti favorevoli (maggioranza) e 9 contrari (opposizioni) il “Ripiano del Disavanzo”.
Mentre sul Consiglio incombeva la notizia del fallimento della Multiservizi e il pericolo della chiusura dell’Ospedale di Eboli, sotto attacco della dell’ASL Salerno, tra schermaglie, interventi superflui e ripetitivi si è strappato un consiglio monotematico sulla Sanità.

FERMIAMOLI!! Grida Fausto Vecchio: Occupiamo l’Ospedale

EBOLI – FERMIAMOLI!!! Lancia la sfida il Consigliere Vecchio, indicando nel DG Squillante e nel Commissario Spinelli i nemici dell’Ospedale di Eboli e della Valle del Sele
Per evitare che il commissario Spinelli continui a prescrivere diete dimagranti al nostro P.O. e corroboranti regimi per sé, dobbiamo intimargli lo sfratto. Fermiamo chi vuole chiudere il nosocomio di Eboli: bisogna OCCUPARE l’Ospedale.

Cardiello “sparla” dell’Improsta, interroga Berlusconi e sgambetta Rizzo

EBOLI – Cardiello dà forza a manovre sommerse di consiglieri ed ex consiglieri di Battipaglia ed Eboli per far fuori Gennaro Rizzo prossimo dirigente dell’Azienda.
L’Azienda Improsta è un punto di riferimento per l’agricoltura campana, con risultati eccellenti nel campo dell’allevamento, della florovivaistica, dei frutteti, dei prodotti orticoli e delle produzioni agricole.

Giù le mani da “Liberi tutti 2011”: Cardiello faccia il Senatore e non il “Farfallone”

BATTIPAGLIA – Il fuoco incrociato su questa Rassegna letteraria e su Quaranta ormai è diventato inaccettabile, così come è inaccettabile l’attacco di Cardiello.
Cardiello si dedichi al suo ruolo. Si impossessi delle sue prerogative e finalmente ci faccia sapere come si “abbusca” tutti i suoi benefit invece di fare il “farfallone”.

Cardiello (PdL) sulla confusione dello svincolo autostradale di Eboli

EBOLI – Delocalizzare lo svincolo tra Eboli e Battipaglia senza mai averlo discusso in Consiglio consiliare, è un atto di una gravità inaudita.
Il progetto lo stanno stilando gli uffici comunali o c’è una collaborazione stretta con i vertici Anas?

Falso allarme di Amendolara e Cardiello. La camorra nella Piana non c’è. Dove è finita?

EBOLI – Si è riunito su richiesta di Melchionda il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza presso la Prefettura di Salerno: non ci sono infiltrazioni camorristiche nella Piana.
La camorra non esiste più? Ce ne dobbiamo convincere? E’ difficile. Le camorre non sono associate alle comunità francescane e non stanno mai all’opposizione.

Comunicati Stampa del 10 novembre 2010- Eboli: Melchionda calamità; Roma: Cardiello calamità

Comunicati Stampa del 10 novembre 2010- Eboli: Melchionda calamità; Comitato quartiere serracapilli e la 2^ uscita autostradale;- Roma: Cardiello calamità

Il Sen. Cardiello chiede di sbloccare i fondi del Biodigestore di Eboli

EBOLI – Cardiello all’Assessore Romano: “Ti sollecito, in particolare, lo sblocco delle risorse (circa 2.000.000 di euro) per terminare i lavori e la messa in funzione del sito biodigestore di Eboli.
Il biodigestore è importante per completare il ciclo di compostaggio, trasformando il compost, che ne deriva, dalla la frazione umida in energia.

Il Senatore Cardiello esprime solidarietà a Belpietro

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la nota che segue del Senatore del PdL Franco Cardiello, il quale avverte la necessità di esprimere la sua solidarietà al Direttore di Libero Maurizio Belpietro, vittima…

PDL & Veleni – Vecchio/Violante: Botta e risposta

EBOLI – Violante: “Sono contro di me e mi attaccano perché stavo rinnovando il PdL e perché dico ciò che la gente pensa e perché sono contrario alle cariatidi della politica”.
La violazione di qualsiasi regola democratica costituisce un atto illiberale.

Il Senatore Cardiello sulla “pratica” dei parti cesarei, interroga il Ministro della Salute

ROMA – Con il Parto Cesareo si programmano le nascite a secondo dei turni o delle ferie.
Cardiello promuova un’inchiesta per individuare i Medici “gaglioffi” e senza scrupoli, che trasformano un momento di grande gioia in un dolore senza fine.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente