III^ edizione di Freselle sotto le Stelle 2011, “Chest’ pass’ ‘u cunvent'”

22-23-24 luglio 2011, III Edizione di Freselle sotto le Stelle, organizzata dalla Gioventù Francescana di Eboli.

L’appuntamento è nel Monastero francescano di San Pietro alli Marmi tra Arte, canti, balli, gastronomia e tanto divertimento.

Basilica di san Pietro alli Marmi Eboli

EBOLI – Pensato per caso, in una sera di primavera del 2009. Oggi l’evento must dell’estate ebolitana. Partirà venerdì 22 luglio la terza edizione di “Freselle sotto le stelle… Chest pass’ ‘u cunvent”. Nell’incantevole scenario del convento dei Frati Cappuccini di Eboli tornerà l’attesissima festa promossa dalla Gioventù Francescana.

Musica, gastronomia e tanto divertimento. Il chiostro e la cripta del convento, quest’anno ospiteranno una mostra collettiva di arti visive ed estemporanee d’arte curate dall’associazione culturale Officina31. Protagonista della manifestazione resta la “fresella”, servita con prodotti tipici della tradizione locale e degustata sorseggiando dell’ottimo, corposo, Aglianico del Vulture.

«La forte partecipazione di pubblico alla nostra manifestazione ci ha entusiasmati e soddisfatti tantissimo – dichiara Marianna Fulgione, presidente della Gi.Fra. – spronandoci a migliorare di anno in anno. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sostenuto e che, riscoprendo il convento come un luogo di aggregazione, hanno trascorso tre serate in allegria e spensieratezza».

Padre Gianfranco

Per il 2011 Freselle sotto le stelle si terrà dal 22 al 24 luglio prossimo. Il ricavato della tre giorni di festa sarà utilizzato per finanziare sia le attività del convento che della Gioventù Francescana di Eboli. Con i fondi raccolti nelle due precedenti edizioni si è riusciti a concretizzare due obiettivi: la costruzione di una staccionata che delimita il sagrato della Basilica dal vigneto del convento; la parziale ristrutturazione del chiostro.

«Nel nostro cuore, però – spiega Emanuele Viviano, vicepresidente Gi.Fra. – batte forte l’esigenza di ridare vita e dignità agli antichissimi testi custoditi nella biblioteca del monastero. Durante le tre serate sarà infatti proiettato un video che mostra in quale stato di abbandono vengono lasciati reperti di enorme valore storico e culturale. Le nostre sole forze non bastano a risollevarne le sorti, né tantomeno gli incassi della sagra. Ma una cosa è certa, manterremo viva l’attenzione su questo disastro con tutti i mezzi a disposizione. Non vogliamo che questo scempio cada nel dimenticatoio».

PROGRAMMA MUSICALE

Freselle sotto le stelle Ballo Padre Gianfranco "prigioniero"

Venerdì 22/07/2011 the splitos in concerto Il trio Splitos è una cover band di musica country-folk-rock. Il repertorio spazia dal folk-rock irlandese (The Pogues, Dubliners) al pop-rock anni 60/70 rivisitato in chiave acustica. Lo spettacolo degli Splitos è caratterizzato da atmosfere di festa che richiamano quelle dei pub irlandesi (o per i più romantici la musica che si ballava in terza classe sulla nave del film “Titanic”). Insomma è l’ideale per serate all’insegna della danza e dell’allegria sfrenata tipica del genere.

Sabato 23/07/2011 sentimento popolare in concerto Formato da un gruppo di amici amanti della musica tradizionale campana e napoletana in particolare, il gruppo dei Sentimento Popolare è composto da 12 elementi. Grande quantità di strumenti acustici, come vuole la tradizione popolare: chitarra classica, chitarra acustica, mandolino, violino, flauto, clarinetto, fisarmonica, tammorre, nacchere e percussioni di ogni tipo per sprigionare l’energia di questa musica. Lo spettacolo, inoltre, ha degli intermezzi teatrali comici inerenti la vita quotidiana del popolo napoletano.

Freselle sotto le stelle lo staff

Domenica 24/07/2011 il pozzo di san patrizio in concerto Dopo un primo avvicinamento alla musica folk irlandese, la band ha maturato uno stile caratterizzato da diverse influenze musicali, che dà luogo ad uno spettacolo foriero di una fruibilità ed energia sonora da brivido. L’attuale ricerca musicale si propone il raggiungimento di un sound mod…erno tramite l’utilizzo di strumenti acustici combinati ad una effettistica di tipo analogico, quindi un pizzico di elettronica, folk, chitarre in levare un pò qua e un pò là, ma anche e soprattutto tanto allegrissimo rock. Questa è la formula che contraddistingue le sonorità del Pozzo e che ne ha fatto una band apprezzata in tutta Europa.

PROGRAMMA Art inChiostro – a cura di Officina31

La location principale di “Art inChiostro” sarà il Chiostro della Badia di San Pietro alli Marmi. I corridoi coperti, che si aprono sullo spazio centrale con una serie di arcate, saranno la sede delle 50 opere dei 25 artisti, selezionati fra gli associati e provenienti dal nostro territorio ma anche da quello nazionale ed estero. I giardini ospiteranno quattro imponenti Installazioni di Vincezo Napolitano, nella suggestiva cripta saranno esposte le sculture del Maestro Campitelli. Mentre la sala proiezioni, adiacente al chiostro, sarà la sede della video installazione “Stills Portraits Talking” di Giovanni Comunale. In fine avremo due estemporanee, una di disegno, molto particolare “Sciascia Blowhole” di Christian Sciascia e l’altra di fumetto a cura della “Thunder Studio”.

Scultura
Luciano Campitelli (Napoli-Italia)
Pittoscultura
Enzo Correnti (Prato-Italia)
Pittura
Raffaella Agosto (Battipaglia-Italia)
Antonio Conte (Napoli-Italia)
Biondina Coraluzzo (Montecorvino-Italia)
Gianluca D’Amato (Eboli-Italia)
Sebastiano D’Amore (Salerno-Italia)
Katarina Drienovska (Bratislava-Slovacchia)
Francesco Saverio Ferrara (Cava de Tirreni-Italia)
Salvatore Illeggittimo (Battipaglia-Italia)
Annalisa Mandarino (Montecorvino-Italia)
Roberta Montemurro (Battipaglia-Italia)
Cecilia Quintana (Buenos Aires-Argentina)
Trapanig (Salerno-Italia)
Rudy Zoppi (Battipaglia-Italia)
Fotografia
Barbara Capasso (Battipaglia-Italia)
Nico Clemente (Castellamare di Stabia-Italia)
Fiorella D’Auria (Salerno-Italia)
Titti Gaeta (Eboli-Italia)
Valeria Mazzarella (Albanella-Italia)
Lello Sozio (Battipaglia-Italia)
Maria Grazia Voto (Battipaglia-Italia)
Digital art
Marlen Afef Altodè (Salerno-Italia)
Antonia Bonetti (Napoli-Italia)
Antonio Eusebio (Salerno-Italia)
Serigrafia artistica
Enrico Visconti (Eboli-Italia)
Installazione
Vincenzo Napolitano (Salerno-Italia)
Video arte
Giovanni Comunale (Milano-Italia)
Estemporanee
“Sciascia Blowhole” di Christian Sciascia
live di fumetto a cura del collettivo
Thunder studio

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente