Vietri: Tra ceramica & Poesia inaugura il “Viale dei Poeti”

sabato 10 dicembre, alle ore 16.00, nello scenario suggestivo della Villa Comunale inaugurazione del “Viale dei Poeti”.

Poesia: espressione dell’anima, e, e t tra le poesie quelle del grande poeta Alfonso Gatto, dei poeti vietresi Giustiniano Bonatti e Vincenzo Tafuri e del poeta ebolitano Francesco Agresti.

Vietri sul Mare vista dal mare

VIETRI SUL MARE – Se lo scenario è Vietri sul Mare, la patria indiscussa della ceramica, e l’iniziativa di dedicare un viale ai Poeti  e alla poesia, si colloca egregiamente nel contesto. Il binomio arte e poesia, materia e sentimenti, oggetti ed emozioni, rappresentano appieno quell’intenzione.

Alfonso-Gatto

Ed è con le motivazioni della premessa che sarà inaugurato dal Sindaco di Vietri sul Mare Francesco Benincasa e dal delegato alla Cultura Giovanni De Simone, sabato 10 dicembre, alle ore 16.00, nello scenario suggestivo della Villa Comunale il ‘Viale dei Poeti‘.

Per l’occasione, tra le poesie utilizzate, tre sono del grande poeta salernitano Alfonso Gatto, una del compianto poeta vietrese Giustiniano Bonatti, una del poeta vietrese contemporaneo Vincenzo Tafuri e una del poeta ebolitano Francesco Agresti.

Vincenzo Tafuri

Tutte le poesie sono state riportate su targhe cm. 60 x 30 ed ogni targa contiene un intervento ceramico di altrettanti artisti ceramisti vietresi. Il progetto nasce da un’idea del giornalista e scrittore Vito Pinto, curatore anche del testo dell’apposita pubblicazione che accompagna la manifestazione.

La cerimonia si avvarrà delle voci recitanti di Davide Curzio e Angela Fuscas accompagnati dalle musiche alla chitarra di Marino Cogliani.

Francesco Agresti

Saranno presenti alla cerimonia la figlia di Alfonso Gatto,  Paola, i due  nipoti  di Giustiniano Bonatti ed i poeti Francesco Agresti e Vincenzo Tafuri.

“L’idea di dedicare un Viale a dei poeti che, con i loro versi, hanno voluto omaggiare Vietri sul Mare e le sue bellezze naturali – ha dichiarato il Sindaco  Francesco Benincasa è la convinta volontà di questa Amministrazione di proseguire sulle strada dell’impegno culturale anche come riferimento di sviluppo economico, turistico e ambientale dell’intero comprensorio”.

Vietri sul Mare, 6 dicembre 2011

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Grazie a Del Mese per la puntuale sensibilità con la quale segue e propone le varie iniziative culturali del territorio.

  2. Gentile Sig. Del Mese,
    solo per fare una piccola correzione: Giustiniano BENATTI non Bonatti. ( I nipoti del compianto don Nino sono 4 e non 2 ). Distinti saluti . Patrizia Gadaleta

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente