Italia ai BALLOTTAGGI: affluenza in calo

Provinciali: alle 12,00 ha votato il 7,9%

Comunali: a mezzogiorno alle urne il 12,6%

Referendum: alle 12,00 ha votato solo il 4%

ore 14,10

ROMA –  Per i ballottaggi delle elezioni Provinciali fino alle ore 12,00 di oggi ha votato il 7,9% degli elettori.

Per i ballottaggi delle elezioni Comunali, invece, fino alle ore 12,00 di oggi, ha votato il 12,6% degli elettori.

Le percentuali di votanti per i tre Referendum rilevata alle 12,00 di oggi dal Ministero dell’ Interno. Per la scheda uno della Camera, per abrogare collegamenti tra liste e attribuzione del premio di maggioranza a una coalizione ha votato il 4%; stessi votanti per quella sul Senato finalizzata agli stessi divieti; sul terzo quesito riguardo la Camera per abrogare la possibilita’ dei candidati di presentarsi in piu’ circoscrizioni ha votato il 4,1%.

Affluenza in calo – Tutti i rilevamenti, sono decisamente in calo rispetto al 19,1 % del primo turno. Lo ha reso noto l’Ufficio stampa del Viminale.

Berlusconi al voto

Berlusconi al voto

Silvio Berlusconi, ha votato alle 12.30 a Milano, alla scuola Dante Alighieri di via Scrosati. Il premier è arrivato al seggio 502, ha ritirato le quattro schede previste, tre delle quali per il referendum e una per le provinciali. A Milano infatti si vota per il ballottaggio Provinciale tra Guido Podestà, candidato per il centrodestra e Filippo Penati del centrosinistra. Al suo arrivo, a seguito di alcune contestazioni, non sono mancati momenti di tensione, subito bilanciati dai suoi sostenitori. Il Premier ha assorbito bene e all’uscita dei seggi, si è poi concesso tra sorrisi, battute e strette di mano.

CAMPANIA – Per i Ballottaggi in Campania la sfida più importante è quella di Avellino dove tra il candidato sindaco per il centrodestra Massimo Preziosi, sostenuto dal Pdl e dall’Udc, e il candidato del centrosinistra Giuseppe Galasso (Pd, Idv e Sinistra) e caccia all’ultimo voto. La sfida si ripropone anche per gli altri sette comuni, sempre in provincia di Avellino: Ad Ariano Irpino, il comune più importante, la  sfida è tra Antonio Mainiero (centrodestra) e Gaetano Bevere (centrosinistra).

BATTIPAGLIA – Altro Ballottaggio importante è a Battipaglia in Provincia di Salerno. Battipaglia era il comune con più elettori nella sua provincia. é stata governata sempre da Amministrazioni di Destra e Centro-destra, e negli ultimi anni è stata commissariata per ben 3 volte. Lo scontro è tra Gerardo Motta sostenuto da Pdl, Adc, Udc e Udeur è Giovanni Santomauro, sostenuto dal Pd, Idv e Prc.  Gerardo Motta è  stato il più votato avendo conquistando il 42.78 % delle preferenze contro il 39.86 % di Giovanni Santomauro. E’ da notare che al primo turno a seguito di un forte voto disgiunto: le liste collegate al candidato sindaco di centrodestra Motta sono arrivate al 51.54 %.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente