Il Sen. Cardiello(PdL) sulla soppressione della sezione distaccata del Tribunale di Eboli

Il Senatore Cardiello esprime stupore per il provvedimento del ministro Severino, ritenendolo un “atto personale” e preannuncia il suo voto contrario al Governo Monti.

Cardiello: “Il Governo Monti, è in preda alla sindrome dei tagli. Il mio partito dovrà rivedere il sostegno a questa equipe di tecnici che sta portando la giustizia italiana alla rovina.” Si immagina sarà ascoltato.

Franco Cardiello

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la dichiarazione del Senatore Franco Cardiello del Popolo della Libertà, membro della Commissione Giustizia del Senato della Repubblica, riguardo al Decreto Legislativo del Governo Monti, di soppressione della Sezione Distaccata di Eboli del Tribunale di Salerno insieme ad altre 221 in tutta Italia.

Alle dichiarazioni di cui al Comunicato stampa che si allega, non si aggiunge null’altro, ritenendo sia del tutto superfluo, atteso che il provvedimento stesso rientra in quello che il Governo ha definito “Spending rewiev“, o meglio riduzione della spesa pubblica, sperando nel contempo si proceda al più presto ai tagli veri, delle spese vere, che Enti, Comuni, Province, Regioni, Governo, Parlamento, Ministeri, ecc., che quotidianamente bruciano senza che vi sia un minimo vantaggio per l’Italia e per gli italiani, e si passi a provvedimenti che favoriscono investimenti e ripresa.

Tribunale-di-Eboli

“In merito alla decisione alla sconcertante decisione del ministro Paola Severino di chiudere definitivamente 220 sezioni distaccate di tribunale tra cui Eboli e 31 tribunali tra cui Sala Consilina – scrive nella sua dichiarazione il sen. Franco Cardiello – trattasi di un atto personale del ministro che pensa che così facendo risolveremo i problemi di deficit dell’Italia! Un provvedimento di macelleria giudiziaria finalizzato ad un esiguo risparmio (76milioni di euro annui) a fronte di un intasamento dei tribunali accorpanti.

A Salerno – prosegue il Sen. Cardiello – si registreranno disagi incredibili per il carico di lavoro impressionante che dovranno smaltire i pochi Magistrati presenti. Il Ministro – conclude Cardiello – non ha seguito neanche l’indicazione politica che circa 10 giorni fa la commissione giustizia ha approvato, deliberando un parere che con il giusto equilibrio salvaguardasse una serie di sezioni distaccate (pari al 10%) e alcuni tribunali. Un atto vergognoso a cui seguirà il mio personale mancato sostegno a questo Governo Monti, per risolvere i problemi finanziari e in preda alla sindrome dei tagli. Anche il mio partito dovrà rivedere il sostegno a questa equipe di tecnici che sta portando la giustizia italiana alla rovina.”

Eboli, 13 agosto 2012

5 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. IT’S TOO LATE….

  2. Nemmeno la decenza di tacere. Che schifo. Da uno che dice che Garibaldi e Vittorio Emanuele non si sono mai incontrati…………………… che ci possiamo aspettare?

  3. Anche il mio partito dovrà rivedere il sostegno a questa equipe di tecnici che sta portando la giustizia italiana alla rovina.”
    Prendendo questo ultimo spunto mi viene da pensare adesso i ladri si chiamano”TECNICI” come dire che il mestiere più antico del mondo viene chiamato “ESCORT” mah.-??? è chi ci capisce niente in questo mondo di ladri… abbattuto il cinghialetto abbiamo preso il cinghialone…gli italiani.-??? sempre più coglioni.-
    Da soli un intero popolo si riduce sempre più al ruolo di SUDDITI dei tanti “SCIENZIATI” sparsi per l’intere penisola.-

  4. cardiello qualche stron…falli dire pure a tuo figlio tanto quello non è meno di te

  5. Caro Franco secondo me il Sig. Monti se ne frega del tuo voto contrario.
    Noi tutti abbiamo capito che voi “politici”, “deputati”, “europarlamentari” (se così volete farvi chiamare) valete come il 2 nella briscola (citazione Admin.). Fareste molto meglio a stare zitti e parlare di meno, vi risparmiereste qualche figura di m….. e soprattutto andarvene a casa.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente