Battipaglia: Grande successo all’incontro-dibattito sulla Legalità con Don Aniello Manganiello

Pienone all’Auditorium del Liceo Scientifico Medi di Battipaglia al Convegno-dibattito ”Vivere la legalità nel quotidiano: è possibile?

L’interessante incontro-dibattito sulla legalità, che ha visto la partecipazione di Don Aniello Manganiello, il Prete anticamorra di Scampia, rientra nell’ambito del Progetto “Scuola e Cultura della Legalità”.

Convegno-sulla-legalità-Rocco-Castaldi-Costa-Zunica-Santomauro-Silvana-Rocco-Manganiello-Cafaro-Foto-Solobattipaglia.it_

Convegno-sulla-legalità-Rocco-Castaldi-Costa-Zunica-Santomauro-Silvana-Rocco-Manganiello-Cafaro-Foto-Solobattipaglia.it_

BATTIPAGLIA – Si è tenuto nell’Auditorium del Liceo Scientifico “E. Medi” di Battipaglia nell’ambito del progetto “Scuola e Cultura della legalità” un interessante incontro – dibattito sul tema: ”Vivere la legalità nel quotidiano: è possibile?”.

Grande partecipazione da parte degli studenti che hanno gremito l’Auditorium e oltre a dedicare attenzione ai vari interventi che si sono susseguiti hanno partecipato al dibattito intervenendo ed interattivamente hanno contribuito con domande interessanti stimolando vari relatori che a loro volta hanno dato risposte altrettanto interessanti.

Dopo i saluti della Dirigente scolastica della Liceo Scientifico “E. Medi”  Silvana Rocco che ha sottolineato l’importanza del tema e la vitale funzione che la scuola svolge per educare ed inculcare nei giovani il concetto della legalità ha preso la parola il Sindaco di Battipaglia Giovanni Santomauro che ha evidenziato come i giovani debbano essere il motore di una società migliore, soprattutto riaccostandosi alla politica che deve tornare ad essere servizio in favore dei cittadini.

 L’ intervento di Don Aniello Manganiello, prete anticamorra a Scampia dal 1994 al 2010, è stato caratterizzante con un’attenta analisi del fenomeno sociale che rappresenta l’illegalità attraverso la gestione della droga e delle sloot machine dai gruppi criminali organizzati  che si combatte solo con occupazione e lavoro e non con le risposte forti dello Stato che restano interventi a se stanti. Don Paolo Castaldi, parroco della Chiesa S. Antonio di Battipaglia, ha con esempi spiccioli di vita quotidiana reso l’idea di come l’illegalità possa essere perpetrata anche in atti insignificanti. Il dott. Fabio Zunica, magistrato del Tribunale di Salerno, ha, invece, trattato il problema dal punto di vista giuridico illustrando la dura lotta che la magistratura fa ai poteri criminali.

Significativo anche l’intervento del Capitano della Stazione dei Carabinieri di Battipaglia Giuseppe Costa che ha messo in guardia gli studenti sulla diffusione dilagante di droghe.

Ha moderato il dibattito Eduardo Matteo Cafaro di Libera.

Le conclusioni della Dirigente Silvana Rocco sono state condivise da tutti soprattutto nel ribadire che cultura e formazione sono il giusto antidoto contro l’illegalità.

Convegno-sulla-Legalità-Battipaglia-Pubblico-foto-solobattipaglia.it

Convegno-sulla-Legalità-Battipaglia-Pubblico-foto-solobattipaglia.it

Battipaglia, 27 marzo 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente