Acciaroli: Il Presidente della Camera Laura Boldrini ricorda Vassallo

Sabato 14 settembre 2013, ore 18.00, Arena del Mare, Acciaroli, la Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore incontra il Presidente della Camera dei Deputati, On. Laura Boldrini.

All’incontro organizzata dalla Fondazione Vassallo “Legalità e Ambiente in ricordo di Angelo Vassallo”, saranno presenti anche il vicepresidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella e il Procuratore Generale antimafia Franco Roberti.

.

ACCIAROLI (Pollica) – “Legalità e Ambiente per ricordare Angelo Vassallo” è l’iniziativa in programma Sabato 14 Settembre alle ore 18.00 presso l’Arena del Mare di Acciaroli.

L’evento, organizzato dalla Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore, nasce dalla volontà del Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, di ricordare personalmente Angelo Vassallo, a pochi giorni dall’anniversario della sua morte.

Laura Boldrini

Laura Boldrini

“In lui ricordiamo la figura di un amministratore eccezionale che capì le sfide del territorio. Vassallo ha lasciato una eredità importante che è nostro compito non disperdere. Speriamo che gli inquirenti quanto prima assicurino alla Giustizia al più presto i suoi assassini”. Questo l’omaggio espresso da Laura Boldrini pochi giorni fa a Montecitorio, dove al Sindaco Pescatore è stato dedicato un minuto di silenzio.

L’evento sarà caratterizzato da un colloquio del Presidente della Camera e del Vicepresidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella con diversi Sindaci del territorio che hanno accettato l’invito della Fondazione.

Presente all’incontro anche il neo Procuratore Generale Antimafia Franco Roberti, che per anni ha seguito le indagini dell’omicidio del compianto Sindaco di Pollica.

Si discuterà inoltre di ambiente e sostenibilità con il Presidente dell’associazione “Cittaslow international” Pier Giorgio Oliveti.

Continua imperterrita l’azione di Dario Vassallo, fratello di Angelo e presidente della Fondazione a lui dedicata, che ha dichiarato Quando le istituzioni vanno incontro al territorio per condividere una tragedia, per condividere un lutto, significa che siamo sulla buona strada, stiamo uscendo dall’isolamento”.

……………………….  …  ……………………..

Arena del Mare di Acciaroli

Sabato 14 settembre 2013, ore 18.00,

“Legalità e ambiente per ricordare Angelo Vassallo”

Interverranno:

Laura Boldrini
Presidente della Camera dei Deputati

Franco Roberti
Procuratore generale Antimafia

Gianni Pittella
Vicepresidente del Parlamento Europeo

Piergiorgio Oliveti
Direttore “Cittaslow International”

Stefano Pisani
Sindaco di Pollica

Dario Vassallo
Presidente “Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore”

Modera

Luca Pagliari
giornalista

Pollica, 12 settembre 2013

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. In concomitanza con alcuni articoli recenti riguardanti interessi malavitosi simulati per troppi anni nella nostra enclave,la figura di Angelo Vassallo merita degna commemorazione:
    Egli difatti, è stato non solo l’esempio del perfetto amministratore pubblico,dove il suo impegno era profuso al bene realmente comune,ma anche di uomo probo e vigile,contro le ingiustizie e gli abusi d’ogni sorta.
    In Campania come in tutto il meridione e oltre, esiste un mondo dominato dai CICLOPICI interessi mafiosi e dai TROPPI intrecci con il mondo politico.
    L’obiettivo dei clan era ed è la conquista totale in un territorio da “napoletanizzare” attraverso di riciclaggio del denaro illecito in attività mercantili legali, l’acquisto proficuo di terreni, immobili e attività varie!
    L’omicidio ha mandanti in alto, è una conseguenza semplicistica, e gli esecutori son ancora “uccel di bosco”.
    Infatti Se fosse stata una FAIDA locale, dopo tre anni tutto sarebbe stato acclarato,e i colpevoli sarebbero di già assicurati alle patri galere,traditi da chi non voleva RUMORE MEDIATICO sul territorio. Rimane l’esempio poliedrico ,l’impegno di un uomo che ha dimostrato coi fatti che anche nel MERIDIONE su può realizzare sviluppo e riscatto con le proprie forze

    Faccio mie le parole di Alessandro Bergonzoni in un bellissimo video, affermava con partecipazione :
    “grazie Vassallo ma sta di fatto che adesso gli esempi sono finiti, d’ora in poi i Vassallo dobbiamo essere noi”.
    GIA’ NOI,MA NE AVREMO IL CORAGGIO?

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente