Nomina avvocati al Comune di Pontecagnano: Per il PD è voto di scambio

Dietro la nomina degli avvocati al Comune di Pontecagnano, si nasconde un presunto voto di scambio.

La denuncia è del Gruppo consiliare del Partito Democraticoche con un’interrogazione chiede, a tutela dei contribuenti, chiarezza e propone di istituire, se non c’é, un albo di professionisti da cui poi attingere.

Nunzia-Fiore-Francesco-Fusco-Giuseppe-Lanzara-Giovanni-Ligurso-Gerarda-Sicagruppo-consiliare-pd-pontecagnano

Nunzia-Fiore-Francesco-Fusco-Giuseppe-Lanzara-Giovanni-Ligurso-Gerarda-Sicagruppo-consiliare-pd-pontecagnano

 da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

PONTECAGNANO – Il gruppo consiliare del Pd utilizza nuovamente lo strumento delle interrogazioni per denunciare le incongruenze e le bassezze dell’Amministrazione Sica.

Questa volta oggetto del documento (posto in allegato), fatto recapitare  nella giornata di ieri al Sindaco, al Presidente del Consiglio Comunale ed al Segretario Generale, è la nomina di diversi avvocati, per i quali si presume finanche il voto di scambio data la presenza di alcuni di loro nelle liste a sostegno dell’attuale Primo Cittadino per il rinnovo del Consiglio Comunale.

Sul caso, i consiglieri Nunzia Fiore, Francesco Fusco, Giuseppe Lanzara, Giovanni Ligurso e Gerarda Sica chiedono il più rigido controllo e la dovuta trasparenza:

“In questa città, dilaniata dal degrado culturale ed ambientale, dall’abusivismo edilizio, dalla carenza di strutture ed infrastrutture, dalla mancanza di lavoro e di sicurezza, pare che l’unica preoccupazione di chi governa sia collocare al posto giusto e nel momento giusto i fan del Primo Cittadino e di tutto il suo entourage. Chiaramente questo sport, praticato senza il minimo ritegno e la minima vergogna, non può più essere esercitato, almeno non con il nostro consenso o con il nostro silenzio. Chiediamo verità e chiarezza su questa ed altre questioni e le otterremo perché il nostro compito e’ quello di tutelare i nostri concittadini, dai quali abbiamo ottenuto fiducia ed ai quali continueremo a rispondere con l’impegno”.

…………………………  …  …………………………

Al Sig. Sindaco
e p.c.                Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale
Al Sig. Segretario Generale
Comune di Pontecagnano Faiano

Oggetto: Nomina avvocati, atti monocratici del 7 gennaio 2014. Richiesta notizie e interrogazione a risposta scritta.

I sottoscritti Consiglieri Comunali del Partito Democratico di Pontecagnano Faiano, domiciliati per la carica presso la sede municipale,

PREMESSO CHE

in data 7 gennaio c.a. la S.V. ha proceduto, con una serie di atti monocratici, a nominare alcuni avvocati, facendo ricorso anche a professionisti sostenitori e candidati nelle sue liste per il rinnovo dell’ultimo Consiglio  Comunale, tanto da ipotizzare un possibile voto di scambio;

RILEVATO CHE

in molti casi gli atti di nomina risultano carenti nelle motivazioni di costituzione in giudizio e che trattandosi di contenziosi della stessa fattispecie sarebbe stato, economicamente più vantaggioso per l’Ente, ammessa l’impossibilità dell’ufficio legale interno di rappresentare l’Ente, di affidarlo ad un solo studio legale spuntando cosi più basse provvigioni professionali;

RITENUTO CHE

l’Ente deve tutelare gli interessi collettivi anche in termini di economicità;

in quanto portatori di interessi collettivi e diffusi,

CHIEDONO DI  CONOSCERE

ai sensi e per gli effetti della norme contenute nella legge 241/90 e s.m.i. quanto segue:

  • se il Comune di Pontecagnano Faiano ha in corso una copertura assicurativa presso primarie assicurazioni per la responsabilità civile verso terzi;
  • se il Comune di Pontecagnano Faiano ha in vigenza un albo dei legali di fiducia dell‘Ente;
  • la consistenza organica dell’Ufficio Legale dell’Ente distinta per profili professionali;
  • l’elenco, in essere, delle costituzioni in giudizio presso le varie giurisdizioni curate dai  legali dell’ente;
  • i carichi di lavoro, in essere al 7 gennaio c.a., dei componenti l’ufficio legale;

Ai sensi delle norme di cui al d.lgs 267/2000 e s.m.i.

INTERROGANO la S.V.

Per avere risposta scritta in merito a:

  1. in caso di mancanza dell’elenco di fiducia degli avvocati dell’Ente se intende costituirlo e quando;
  2. in caso di mancanza di copertura assicurativa per la responsabilità civile verso terzi di conoscere se e quando procederà a far effettuare la gara d’appalto e, in caso contrario, di conoscere le motivazioni di non ricorrere all’istituto della copertura assicurativa;
  3. di conoscere se per ognuno degli incidenti, oggetto di contenzioso civile, siano stati effettuati rilievi tecnici;
  4. di conoscere se e quando sono stati eliminati i problemi che hanno causato danni fisici ai denunzianti;
  5. di conoscere se esistono rapporti o segnalazioni, presentate agli uffici dell’Ente, prima della denunzia degli incidenti subiti dai dante causa relativi ai luoghi dove sono avvenuti gli incidenti.

RICHIAMATO CHE

gli scriventi, in ogni atto presentato, hanno sempre perseguito l’obiettivo della trasparenza motivando i rilievi e fornendo proposte sui problemi oggetto delle interrogazioni nel mentre la S.V. ha mantenuto un atteggiamento omissivo che limita la partecipazione;

RILEVATO CHE

i Consiglieri comunali del Partito Democratico hanno come riferimento il confronto ed il rispetto dei ruoli e della responsabilità concetti a Lei sconosciuti,

AVVERTONO

che continuando la S.V., in violazione di norme statutarie e di legge, a non riscontrare le richieste circa i contenuti dei provvedimenti e a fornire risposte a questa e alle interrogazioni presentante anche nel passato,  procederanno, trascorsi i termini che le norme impongono, a inviare:

  • tutti gli atti di nomina e di spesa alla Corte dei Conti e, per le fattispecie similari anche quelli degli anni passati, integrandoli con ulteriori considerazioni e rilievi;
  • alla Autorità giudiziaria affinché persegua il suo atteggiamento teso a limitare i diritti di controllo e di proposta e delle opposizioni.

Distinti Saluti.

Pontecagnano Faiano lì, 9 gennaio 2014

Nunzia Fiore
Francesco Fusco
Giuseppe Lanzara
Giovanni Ligurso
Gerarda Sica

…………………………..  …  …………………………..

Pontecagnano, 10 gennaio 2014

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente