(Pica PD) sul Nuovo Dir. Sanitario all’Ospedale di Polla: Nessun passo avanti

Secondo il Consigliere Regionale Pica Per l’Ospedale Polla, nonostante la nomina del nuovo Direttore Sanitario, non è stato fatto Nessun Passo in avanti.

Pica: “Abbiamo avuto conferma della marginalità di Polla nei programmi dell’ASL di Salerno… per non parlare, nel pieno rispetto della professionalità del designato, della sua nota appartenenza politica”.

Ospedale-Polla

Ospedale-Polla

 da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

POLLA – Tanto rumore per nulla! Sarebbe il caso di titolare così la nomina di Aristide Tortora, nuovo direttore sanitario dell’ospedale ‘Luigi Curto’ di Polla, che sostituisce Nunzio Antonio Babino. Tortora è stato responsabile del distretto sanitario Costa d’Amalfi, ha 51 anni ed è originario dell’agro-nocerino. Direttore Generale dell’Asl Salerno, Antonio Squillante, ha presentato il nuovo direttore martedì pomeriggio scorso, all’incontro erano anche presenti sia il sindaco di Polla, Rocco Giuliano, e sia il presidente della consulta dei sindaci Asl Sergio Annunziata.

Donato Pica

Donato Pica

“Si tratta infatti di una sorta di supplenza, molto limitata nel tempo, in attesa di un annunciato Avviso pubblico. – Dichiara il Consigliere Regionale del Pd, Donato Pica, a commento della nomina del nuovo direttore sanitario all’Ospedale “Luigi Curto “ di Polla –  Insommadice Pica –  l’Ospedale di Polla era e rimane in una condizione di precarietà per non parlare, nel pieno rispetto della professionalità del designato, della sua nota appartenenza politica.

Abbiamo avuto conferma della marginalità di Polla – aggiunge Pica – nei programmi dell’ASL di Salerno, che continua a non indicare soluzioni per la paurosa carenza di  personale medico e rimanda a tempi biblici la riattivazione della attrezzature ferme.

L’ultimo caso – conclude Donato Picaè rappresentato dal malfunzionamento delle autoclavi della sala operatoria, con la conseguenza di dover trasportare ad Oliveto Citra i ferri chirurgici per la sterilizzazione.

Napoli, 4 aprile 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente