"Direttore Sanitario" tag

Cisl-Fp P.O. Eboli all’ASL Sa: Potenziata la Radiologia ma senza personale

EBOLI – Arrivano apparecchiature sofisticate alla Radiologia dell’Ospedale di Eboli ma mancano medici e infermieri. 

La denuncia è di Contrasto, Sparano e Ristallo della Segreteria Cisl-Fp del P.O. di Eboli che scrivono ai vertici ASL Salerno e dichiarano: “che serve avere le migliori apparecchiature e non farle funzionare per mancanza di personale? Un reclutamento straordinario è un obbligo morale per il personale, gli utenti e la struttura”. 

Ospedale Roccadaspide: Per la Cisl, riorganizzazione dei servizi in tutela

ROCCADASPIDE – Ospedale di Roccadaspide: Allarme dalla Cisl-Fp per la Riorganizzazione dell’Assistenza ma in assoluta Tutela. 

Il Segretario Generale provinciale di Salerno della Cisl-Fp Pietro Antonacchio a chiede in una lettera al DS del DEA Eboli-Battipaglia-Roccadaspide avente ad oggetto: Criticità irrisolte e disposizione accorpamento dell’U.O. di Lungodegenza – P.O. Roccadaspide.

Ospedale di Eboli: La FISI chiama i NAS

EBOLI – La FISI Sanità con un esposto chiede l’intervento dei NAS all’Ospedale di Eboli.
Il Direttore Sanitario scherza con la salute. Rolando Scotillo (FISI): “E’ incredibile 300.000 persone non hanno più una struttura sanitaria di riferimento, hanno concentrato le attività COVID nella sola Eboli sia nel pubblico che nel privato senza che la politica ebolitana dica nulla”.

Accorpamento Chirurgia e Ortopedia: Un altro colpo mortale al PO di Eboli

EBOLI – Accorpamento UU.OO. Chirurgia e Ortopedia al P.O. Eboli la Uil-Fpl chiede ai vertici Asl Sa la revoca della delibera.

La Uil-Fpl con Albano e Salvato rivolgendosi al DG Iervolino e al DS Minervini, diffida dal procedere al disposto accorpamento riservandosi la tutela dei lavoratori interessati in tutte le sedi e richiede la revoca immediata della disposizione e la urgente convocazione, anche in videoconferenza. Nel mentre si è sferrato un altro colpo basso all’Ospedale di Eboli.

Emergenza Covid:Scuola Nuova dona Tablet Professionali al P.O. di Eboli

EBOLI – Scuola Nuova dona al P.O. di Eboli tablet professionali per l’interconnessione tra pazienti Covid e familiari esternamente ai reparti. 

La donazione e stata effettuata da Scuola Nuova Srl rappresentata dal Direttore Dott. Vito Bisogno, alla presenza del Direttore Sanitario Minervini, del Dott. Chiumiento Capo Dipartimento Area Critica ed i componenti della Direzione Sanitaria.

Il P.O. di Eboli è un Ospedale Generale con Centro Covid

EBOLI – La denuncia della UIL-FPL: Il P.O. di Eboli non è un Covid Hospital, è un Ospedale Generale. Appello a De Luca e a Iervolino. 

Sparano, Giolitto e Catalano della Uil-Fpl: denunciano il messaggio sbagliato ed irresponsabile, che ha diffuso nei cittadini-utenti la paura immotivata di contagi, al punto di rinunciare a ricoveri e cure appropriate che il P. O. di Eboli, per le sue alte e qualificate specialistiche possiede, veppiu indirizzandosi in altre strutture. Messaggio che ha procurato un danno di immagine irreversibile. 

Battipaglia: Pediatria chiusa per contagio

BATTIPAGLIA – Pediatra positiva al Coronavirus, scattate le precauzioni, chiusa la Pediatria del S. Maria della Speranza di Battipaglia. 

E’ allarme in città. La Prima Cittadina Francese in un videomessaggio tranquillizza i cittadini: “Ricostruito i possibili rapporti  sia a Battipaglia che a Cava dei Tirreni, scattata la quarantena per il personale del reparto ed altri possibili contatti”. 

Blocco ricoveri Ospedale di Eboli: FISI Sanità chiede chiarimenti

SALERNO – Blocco ricoveri all’Ospedale di Eboli: FISI Sanità protesta e chiede chiarimenti al DG e al DS dell’ASL di Salerno. 

Scotillo (FISI): “Bloccare tutto non ha un senso logico anche perché sono necessari, per l‘emergenza coronavirus, posti intensivi e non posti ordinari. Non è possibile che un Ospedale che serve un ampio bacino di utenza possa fermarsi.” 

Covid-19: L’opposizione chiede più trasparenza al Sindaco di Eboli

EBOLI – Dall’opposizione sul Covid 19 arriva la richiesta al Sindaco di Eboli una maggiore trasparenza. 

Damiano Cardiello: “Rientra in un’ottica di collaborazione istituzionale e dovuta informazione ai cittadini che in questi giorni hanno assoluta necessità di avere un quadro chiaro su cosa stia accadendo in Città. Seguiranno i dovuti aggiornamenti”. 

Ospedale centro Covid, MdP-LeU: Un consiglio comunale urgente

EBOLI – Il P. O. di Eboli è “centro Covid e l’Ordopedia va a Battipaglia. MDP-LEU: Il nostro Ospedale non si usi solo per affrontare le emergenze. 

Conte, Petrone e Di Candia temono che dietro l’emergenza si nascondano anche volontà di ridimensionare il Nosocomio ebolitano e chiedono un Consiglio Comunale per l’emergenza a porte chiuse e con la partecipazione delle Autorità Sanitarie.

Sospetto caso di Coronavirus a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Sospetto Coronavirus a Battipaglia la Sindaco Cecilia Francese tranquillizza la cittadinanza. 

Il paziente di ritorno dal Capodanno Cinese volontariamente si è recato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Battipaglia, si è predisponendo subito il trasferimento al reparto di malattie infettive presso l’Ospedale Cotugno di Napoli.

Pet visiting: Riky e la sua padroncina protagonisti al P.O. di Eboli

EBOLI – Pet visiting del cagnolino Riky ad una giovane paziente della Rianimazione dell’Ospedale di Eboli.

A riempire di gioia e con la cura d’amore alla sua padroncina è stato il “luminare” Riky, un cagnolino di razza maltese toy di colore bianco. Piena soddisfazione è stata espressa da medici, infermieri, Dirigenti Amministrativi e Sanitari del PO di Eboli dell’ASL Salerno, per il progetto Intensivo 2.0 che mira all’umanizzazione delle cure.

Veleni a 5 Stelle sull’Ospedale di Eboli

EBOLI – Sopralluoghi datati e fatti antichi. Veleni a 5Stelle sull’Ospedale di Eboli: Che c’è dietro l’interrogazione tardiva a De Luca?
Tra “fischi” e “fiaschi” Ciarambino e Cammarano a distanza di due mesi dal sopralluogo mosso, pare, da Lettere anonime a comando ma cariche di Veleni magari scritte dalla stessa mano di quelle che mossero a sopralluogo anche i NAS, per mettere sotto torchio l’Ospedale di Eboli, il Direttore Sanitario e poter consentire un attacco e su più fronti, il M5S coglie l’occasione e attacca il Governatore De Luca?

Scelta Pediatra: Il Comitato di Salute Pubblica invoca chiarimenti

EBOLI – Libera scelta del Pediatra compromessa da trasferimenti e pensionamenti ed è cronica mancanza di medici specialisti sul territorio.
Rosa Adelizzi, presidentessa del Comitato per la Salute Pubblica del Sele, scrive alle autorità locali del SSN per avere chiarimenti sulla scelta del Pediatra sulla problematica della libera scelta pediatrica, e richiede chiarimenti con atti pubblici di riscontro.

Workshop a Eboli su “Diabete & Complicanze”

EBOLI – Sabato 26 maggio, Distretto Sanitario 64 località Aquarita, Eboli, Workshop 2018 Diabete & Complicanze.
L’incontro accreditato dal Ministero della Salute ha ottenuto il patrocinio dell’ASL Salerno, e organizzato dalla Sophis Formazione professionale è ad iscrizione gratuita per partecipanti e da titolo per 7 ore di formazione a 7 Crediti formativi ECM 2018.

Attacco frontale di Gambino a De Luca per le disattenzioni verso il San Luca di Vallo

VALLO DELLA LUCANIA – Il Consigliere regionale Gambino attacca il Governatore della Campania De Luca: Lo accusa di privilegiari la sanità privata alla pubblica.

Gambino Solidarizza con i dirigenti dell’Ospedale di Vallo della Lucania e con il DG ASL di Salerno, evidenziando come l’Ospedale soffra di carenze strutturali ed organizzative oltre che per mancanza cronica di personale, mentre De Luca inaugura impianti di PET TAC presso strutture private.

Salerno: 2^ edizione “DOWN & UP 2.0”

SALERNO – Sabato 21 aprile, ore 10:30, Centro Sociale via Vestuti, Salerno, presentazione del “DOWN & UP 2.0.
Progetto “DOWN & UP 2.0”, giunto alla sua II edizione, è dedicato alle donne affette da carcinoma mammario o da altri tumori femminili e propone un percorso completamente gratuito per la promozione del benessere psico-fisico attraverso sportelli di sostegno individuali e di gruppo.

Buona Sanità a Eboli: Il Reparto di Gigliotti al 3° posto in Italia

EBOLI – La Nefrologia dell’Ospedale di Eboli si colloca al terzo posto nell’apposita classifica dei Reparti di Nefrologia in Italia.
L’Unità Operativa diretta dal dott. Pino Gigliotti è tra i migliori reparti di Nefrologia d’Italia. Preceduta solo dalla Nefrologia di Ancona e del Bambin Gesù di Roma. Un esempio di buona Sanità che viene dal Sud e da Eboli. E pensare che l’ex DG Squillante, con Cirielli e Caldoro lo volevano chiudere nell’operazione dissennata di depotenziare l’Ospedale di Eboli.

“Terrorismo sanitario” sull’Ospedale di Eboli: Vecchio smentisce e rassicura

EBOLI – “Terrorismo sanitario”: Vecchio smentisce e rassicura i cittadini e gli operatori sanitari dell’Ospedale di Eboli. Intanto si inaugura la cucina.
Fausto Vecchio: «In merito alle presunta chiusura dell’eccellenza del reparto di Dialisi e Nefrologia, non mi risulta che vi sia alcun problema di chiusura. Con lo sblocco del turn over a giugno e l’espletamento dei concorsi sarà applicato al nostro ospedaleil personale necessario.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente