Iniziativa ASL Salerno: Scuola e disabilità insieme nello sport per l’integrazione

Martedì 20 maggio, inizio ore 9.00, Palestra “Senatore” Stadio Vestuti, Salerno, manifestazione: “Un giorno insieme per lo sport”.

Scuola e disabilità insieme nello sport all’insegna dell’integrazione è una iniziativa dell’ASL Salerno che coinvolge persone con disabilità seguite dal Dipartimento di Salute Mentale e studenti di alcuni Istituti scolastici salernitani.

ASL Salerno

ASL Salerno

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Una giornata dedicata allo sport, all’integrazione e alla socialità. Si terrà martedì 20 maggio, con inizio alle ore 9.00, nella palestra “Senatore” dello stadio Vestuti di Salerno, la manifestazione: “Un giorno insieme per lo sport” che vedrà coinvolte persone con disabilità seguite dal Dipartimento di Salute Mentale e studenti degli Istituti Magistrale “Alfano I”, I.T.I.S. “Galileo Galilei”, I.P.S.A.R. “Roberto Virtuoso” di Salerno.

L’iniziativa è organizzata dal Dipartimento di Salute Mentale (ambito Centro e Sud), diretto dal dott. Walter Di Munzio, in collaborazione con l’Assessorato al Turismo, Sport e Cultura del Comune di Salerno. Prima del via interverranno i dottori Antonio Zarrillo e Luciano Conforti.

ANTONIO-SQUILLANTE

ANTONIO-SQUILLANTE

La manifestazione mira a promuovere attraverso la pratica, l’attività sportiva integrata tra persone con disabilità e normodotate, per favorire l’integrazione e l’aggregazione, oltre ovviamente alla sensibilizzazione riguardo la possibilità di ottenere risultati importanti nello sport anche in condizioni di svantaggio fisico. I partecipanti potranno confrontarsi con diverse discipline sportive.

“Lo sport è un veicolo importante di socializzazione in grado di fornire un contributo notevole al superamento delle barriere, non solo fisiche, ma anche culturali che, purtroppo, ancora oggi, esistono nei confronti di persone che hanno difficoltà motorie e psichiche – dichiara il direttore generale Antonio SquillanteCon questo evento l’Azienda Sanitaria continua a portare avanti e a sostenere progetti con il mondo della scuola integrando studenti e persone con disabilità seguite dal Dipartimento di Salute Mentale anche nello sport come nella vita quotidiana”.

Salerno, 16 maggio 2014

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente