A Eboli Mostra Fotografica “GUARDA CASO”: 12 episodi domestici di violenza

Eboli, 25 novembre, ore 11.30, Buatt ospita la Mostra fotografica “GUARDA CASO”: contro la violenza sulle donne.

Il 25 novembre è la “Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne” e un gruppo di giovani con la Mostra “GUARDA CASO” offre con la fotografia, 12 episodi domestici di violenza o di amorevole collaborazione casalinga.

locandina_mostra_guarda_caso

locandina_mostra_guarda_caso

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – In occasione dalla Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, prevista per il prossimo 25 novembre, un gruppo di giovani di Eboli decide, “GUARDA CASO”, di riunirsi per dar voce a chi voce non ha, a chi viene tolta o se la fa togliere per amore, eredità culturale, mancanza di coraggio; a chi non ha voce per vincolo, prepotenza, sottomissione.

«GUARDA CASO» è la fotografia di 12 episodi domestici di violenza o di amorevole collaborazione casalinga?

Qual è la realtà di tante donne abusate? Non visibilità del quotidiano, camuffamento della realtà, gesti tipici di chi ha paura di uscire allo scoperto.

“GUARDA CASO”, messa in scena dell’azione di violenza o del caso, ha trattato questi temi in modo “semplice” per far sì che un messaggio forte e silenzioso arrivi a chi è debole e sordo.

Da un’idea di P.R.S. in collaborazione con MACROSTUDIO, LIFESKILL, LEGAMBIENTE e associazione culturale …per Eboli.

Producers: Annalisa Angeloro, Peppa Santimone, Paola Desmet, Stefania De Rosa.

Foto e post produzione: Manuele Altieri, Francesco Agresti

Luci: Raffaele Resta

Backstage: Enrico Tucci

Correzione testi: Dario Gallotta

La mostra fotografica verrà ospitata, il 25 novembre, presso Buatt – corso Umberto I, Eboli – con inizio alle ore 19:30. A seguire, a partire  dalle ore 21.00, aperitivo e Dj set tutto al femminile.  Ingresso Gratuito.

Si ringrazia per la cortese collaborazione: Alessandra Magno, Mariateresa Imparato, Mina Giarletta, Mariapia Mercurio, Martina Palo, Rachele Vitale, Elisa Greco, Alessia Carucci, Giancarlo Modarelli, Denny La Salvia, Tonino Cubicciotti, Luca Gambetta, Paolo Tucci, Damiano Giorgio, Sisto Cardullo.

Un ringraziamento particolare a “Cana” Natalina, mascotte dell’iniziativa.

Eboli, 24 novembre 2014.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente