Toriello (Etica & Cultura): Destiniamo la Ferrara Pignatelli ad Accademia delle Arti

Associazione civica e di promozione sociale Etica & Cultura propone una destinazione diversa della Ferrara Pignatelli.

Il Presidente Toriello: “La Pignatelli sia utilizzata per realizzare i desideri di tanti cittadini battipagliesi ad “Accademia comunale di Arte, Musica, Teatro, Cultura e Alti Studi Formativi”, con sede nella scuola De Amicis.

Azienda-Ferrara-Pigantelli-villa_maria_battipaglia

Azienda-Ferrara-Pigantelli-villa_maria_battipaglia

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – L’Associazione Civica e di Promozione Sociale “Etica & Cultura”, presieduta dall’Avv. Michele Toriello, ex Assessore comunale dell’Amministrazione Santomauro, dimessosi prima dello scioglimento del Consiglio, ed animatore culturale del Salotto comunale di Palazzo di Città, esprime in una nota politica, le proprie riserve in merito alla notizia dell’assorbimento da parte della Società partecipata ALBA dell’Azienda Speciale Ferrara Pignatelli, apparsa l’11 febbraio sulla stampa locale.

L’Avv. Toriello e la sua Associazione hanno tutt’altra ipotesi sulla destinazione della Pignatelli. Destinazione  sostanzialmente molto diversa da quella rappresentata sui giornali e probabilmente propria alla volontà della Terna commissariale Iorio. Ferrara, Picone che gestisce la ordinaria amministrazione del Comune di Battipaglia.

Toriello Michele

Toriello Michele

L’Associazione Etica & Cultura, in attesa di essere ricevuta dalla Commissione Straordinaria a cui ha chiesto udienza, vorrebbe che la Pignatelli fosse utilizzata per realizzare i desideri di tanti cittadini battipagliesi.

Secondo l’Associazione, Battipaglia merita “l’Accademia comunale di Arte, Musica, Teatro, Cultura e Alti Studi Formativi” con sede nella scuola De Amicis.

Il progetto che  Etica & Cultura intende proporre ai Commissari fa seguito alla proposta progettuale del 2010 dell’allora assessore alle politiche scolastiche e culturali, l’avv. Michele Toriello, trasmesso alla Segreteria Generale del Comune per l’inserimento nel PEG dello stesso anno.

Il progetto, che potrebbe sembrare ambizioso, in realtà riflette solo le esigenze di cultura e formazione dei cittadini battipagliesi, interessati ad affermare  la loro identità.

I particolari del progetto e le altre iniziative in cantiere saranno illustrati dalla Associazione nel prossimo incontro con la Commissione Straordinaria.

Battipaglia, 14 febbraio 2015

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente