Battipaglia e PUC al Convegno della LUISS: “Territorio e nuove forme di legalità”

Convegno alla LUISS organizzato dal Laboratorio per la Governance dei Beni Comuni, per studiare i nuovi rapporti fra legalità e territorio.

Alla LUISS si è discusso delle nuove forme di tutela e di prevenzione del territorio, e con la Severino e Casellisi, presente anche il Commissario Iorio, si è parlato del progetto del PUC di Battipaglia come esempio di “patto di collaborazione per la legaità organizzata“.

LUIS-Manzione-Caselli-Bifulco

LUIS-Manzione-Caselli-Bifulco

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

ROMA – Martedì scorso il Commissario Straordinario di Battipaglia Gerlando Iorio si è ricato a Roma, per partecipare ad un incontro che si è tenuto nell’Aula Nocco di Via Parenzo 11, dell’Università LUISS Guido Carli, nel corso del quale si è discusso del rapporto fra legalità e territorio, inteso come bene comune, nelle sue tre dimensioni: ambientale, agricola e alimentare.

E’ stata l’occasione per analizzare, con i massimi esperti dei vari settori oggetti di studi, le nuove forme di tutela e di prevenzione del territorio nel quale viviamo. Dopo gli indirizzi di saluto del Direttore Generale della LUISS, Giovanni Lo Storto e del Professore Roberto Pessi, Prorettore alla Didattica, hanno preso la parola l’ex Ministro la Prof.ssa Paola Severino, Prorettore Vicario LUISS e l’ex Procuratore della Repubblica di Torino Gian Carlo Caselli, attualmente Presidente del Comitato Scientifico Osservatorio Agromafie di Coldiretti.

E se Antonella Manzione ha posto al centro della discussione l’educazione alla cittadinanza attiva. Perché l’ignavia uccide la democrazia, l’ex procuratore Gian Carlo Caselli ha evidenziato la collaborazione attiva dimostrando che le iniziative della cittadinanza rompono la compattezza della criminalità organizzata. Per l’ex Ministro Paola Severino invece bisogna preparare persone che possono svolgere il ruolo di prevenzione della legalità.

Commissatio-Gerlando Iorio

Commissatio-Gerlando Iorio

All’incontro di Roma, e di quì la presenza anche del Commissario Straordinario Iorio si è discusso anche di Battipaglia e precisamente del Nuovo PUC, e del tipo di incarico che è stato affidato al Gruppo di lavoro G124, costituito a Palazzo Madama dal Senatore a vita e star dell’architettura mondiale Renzo Piano. 

“Il tema oggetto di discussione ieri alla LUISS, alla presenza anche dell’ex Ministro Paola Severino, Prorettore Vicario LUISS e Giancarlo Caselli, Presidente Comitato Scientifico Osservatorio Agromafie di Coldiretti,  ha riguardato anche la Città di Battipaglia – ha dichiarato il Commissario Iorio – relativamente all’esperimento di cui all’incarico conferito all’Arch. Massimo Alvisi e al Gruppo di lavoro G124, incentrato sulla collaborazione tra cittadini e istituzioni e sul metodo del massimo ascolto. Infatti Battipaglia come Bologna, Mantova e Palermo, rappresentano il caso di studio del patto di collaborazione per la legalità organizzata.

Convegno: “Territorio e nuove forme di legalità”

UNIVERSITA’ LUISS GUIDO CARLI ROMA

Programma

Indirizzi di saluto
Giovanni Lo Storto,
Direttore Generale LUISS
Roberto Pessi,
Prorettore alla Didattica LUISS

Relazioni
Paola Severino,
Prorettore Vicario LUISS
Gian Carlo Caselli,
Presidente Comitato Scientifico Osservatorio Agromafie di Coldiretti 

Discussant
Antonella Manzione,
Capo Dipartimento Affari Giuridici e
Legislativi della Presidenza del Consiglio

Interventi

Melina Decaro,
LUISS
Gian Candido De Martin,
LUISS
Bruno Frattasi,
Prefetto, Direttore dell’Ufficio Affari Legislativi
e Relazioni Parlamentari del Ministero degli Interni.
Antonio La Spina, LUISS

Coordinatore

Raffaele Bifulco,
LUISS 

Conclusioni
Claudio Rossano,
LUISS

Roma, 20 marzo 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente