1^ edizione dell’Eboli Buskers Festival: La Rassegna degli Artisti di Strada

Sabato 21 Marzo, ore 16.30, Via Magna Gracia/Scalelle, Centro antico di Eboli, 1^ edizione dell’Eboli Buskers Festival, la Rassegna di Primavera degli Artisti di Strada.

La rassegna è stata ideata e realizzata dall’Associazione Eboli Buskers presieduta da Manuel Miranda, ed è il prodotto di un progetto autofinanziato e mosso esclusivamente da passione per l’arte di strada e l’amore per la propria Città.

1 eboli busker Festival

1 eboli busker Festival

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Sabato 21 marzo, l’Associazione Eboli Buskers, col Patrocinio di merito del Comune di Eboli, il partenariato di www.weboli.it e in collaborazione con “L’Antica Cantina” – presenta la prima edizione di “Eboli Buskers Festival Rassegna di Primavera degli Artisti di Strada“, in Via Magna Grecia c/o Borgo antico (adiacente Piazza della Repubblica).

Il primo storico taglio del nastro della rassegna avverrà alle ore 16.30 alla presenza di tutte le Associazioni che hanno collaborato all’iniziativa: Joy Stick, a.DNA Collective, Proloco Don Donato Paesano e Centro Edmondo Massaioli. La rassegna presenterà varie esibizioni: uno spettacolo d’arte ed intrattenimento con giocolieri, bikers acrobatici, musicisti e cantanti, clown, mimi (con le statue viventi), artisti circensi, cantastorie, mangia-fuochi, trampolieri e tanti altri artisti di strada (in inglese, buskers) accomunati dal piacere di esibirsi in luoghi pubblici offrendo gratuitamente arte e divertimento.

Manuel-Miranda

Manuel-Miranda

Manuel Miranda, presidente dell’Associazione Eboli Buskers e Direttore artistico della rassegna: «L’ Eboli Buskers Festival, sebbene alla prima edizione, si inserisce di diritto nel calendario cittadino dei main events ed, in pochi anni, ha l’obiettivo di divenire punto di riferimento per gli artisti di strada che proprio ad Eboli (in Primavera) possano inaugurare il calendario italiano “buskers”. Già per questa prima edizione abbiamo raccolto molte adesioni da varie parti della Campania ed anche oltre i confini regionali.

In futuro, la rassegna durerà un intero weekend ma senza mai perdere il nostro spirito di partenza e cioè di promuovere e far scoprire le bellezze del nostro territorio (a partire dal Borgo antico) attraverso le esibizioni artistiche in strada. Un ringraziamento particolare a tutte le Associazioni che hanno preso parte al progetto, a “L’Antica Cantina” che ha condiviso questa prima edizione che si svolgerà proprio lungo Via Magna Grecia – dove il caratteristico ristorante sorge – ed all’Associazione WEBOLI – ideatrice di www.weboli.it portale turistico e culturale della Città di Eboli – che ha sposato la mia idea, collaborando e supportandomi per l’intero iter progettuale e divenendo media partner dell’Eboli Buskers Festival».

Eboli, 20 marzo 2015

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. e’ giusto dare visibilità a questa amata categoria ,di artisti.Buona fortuna

  2. Grande affluenza di pubblico interessata e divertita.

    Bravissimi tutti gli artisti presenti (segno che Manuel ha fatto centro) specie i ragazzi che suonavano musica celtica e medioevale.

    La marenna? Un prelibatezza.

    Questa edizione zero è il viatico per eventi futuri. Il sogno è quello di far diventare questo evento più grande e per più giorni coinvolgendo gran parte del centro antico.

    Speriamo che la città lo comprenda visto l’impegno e la bravura di Manuel nell’organizzarla e gli amici nel pubblicizzarla

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente