Fisciano: Ultimo giorno da Sindaco e Tommaso Amabile saluta i suoi concittadini

Ultimo giorno da Sindaco di Fisciano. Tommaso Amabile saluta i propri concittadini e si proietta verso le elezioni Regionali.

Amabile: “Sono stati anni intensi, vissuti ogni giorno come una sfida. Molti obiettivi sono stati raggiunti, altri da conseguire. Sono stato sempre tra la gente. Termina questo mandato che ho avuto l’onore di “condurre” con due compagni di viaggio: l’amore per Fisciano e per la sua gente”.

Tommaso amabile_regionali

Tommaso amabile_regionali

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

FISCIANO – Ultimo giorno da Sindaco di Fisciano per Tommaso Amabile. Il primo cittadino oggi, 29 aprile 2015, lascia il proprio incarico per effetto delle dimissioni presentate lo scorso 9 aprile al fine di ottenere il via libera alla sua candidatura, in seno al PD, alle elezioni regionali a sostegno di Vincenzo De Luca.

Una decisione sofferta quella di Amabile, che pur definendo la legge elettorale regionale “giusta nella sostanza, ma non di certo moralizzatrice”, lo ha visto costretto a rassegnare le dimissioni ritenendo tale scelta “un dovere etico, non tanto giuridico, in quanto non ci si può sottrarre ad una indicazione netta e chiara proveniente dal partito e sottolineata in questi ultimi giorni”. Dopo 9 anni di mandato in qualità di Sindaco di Fisciano, Amabile si è congedato con una lettera rivolta ai suoi concittadini, il cui contenuto è riportato in un manifesto che verrà affisso in questi giorni su tutto il territorio comunale. Di seguito il contenuto della missiva:

“Cari concittadini,

mi sono dimesso da Sindaco del Comune per candidarmi, come Consigliere Regionale, alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale della Campania del 31 maggio 2015.

Mi sono dimesso, non senza sofferenza.

Due strepitose vittorie elettorali, quella del 2006 e l’ultima del 2011, hanno fatto sì che potessi dedicarmi incondizionatamente, lealmente ed onestamente, a questa Città. In questi ultimi nove anni, ho esercitato il mandato di Sindaco come una vera e propria missione, senza mai risparmiarmi, sacrificando la mia persona e la mia famiglia, mettendo da parte l’attività professionale.

Sono stati anni intensi, che ho vissuto ogni giorno come una sfida.

Molti obiettivi sono stati raggiunti. Altri sono ancora da conseguire.

Ho intensificato la presenza tra la gente.

Ho parlato tanto, ma ho anche imparato ad ascoltare, incontrando quanti, ogni giorno e ad ogni ora, bussavano alla porta della mia casa ed a quella del Comune.

Ho fatto tutto sempre con passione e con piacere, per dovere di testimonianza e di impegno verso la mia Città, che amo tantissimo, e verso chi mi ha sempre dimostrato affetto e stima, sostenendomi come uomo, prima che come amministratore, anche nei momenti difficili. Termina per me questo mandato che ho avuto l’onore di “condurre” con due compagni di viaggio: l’amore per Fisciano e per la sua gente”.

Intanto, già domani potrebbe essere nominato il Commissario Prefettizio per traghettare le attività amministrative fino alle elezioni della primavera del 2016, quando i cittadini di Fisciano verranno chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio comunale. Sulla nomina del Commissario, l’ormai ex Sindaco dichiara: “Già in precedenti occasioni il nostro Comune è stato amministrato per periodi più o meno brevi da Commissari Prefettizi. Sono sicuro che dalla Prefettura verrà incaricato un soggetto capace di portare avanti tutte le attività iniziate e quelle ancora da avviare, avvalendosi della preziosa collaborazione dei nostri uffici, i cui funzionari saranno sicuramente in grado di offrire il massimo supporto che verrà richiesto per raggiungere gli obiettivi comuni in favore della cittadinanza”.

Amabile, da oggi e fino al prossimo 30 maggio, si concentrerà esclusivamente sulla campagna elettorale che lo proietterà alle elezioni del 31 maggio, con l’augurio dell’intera comunità di potersi ritrovare, dal 1 giugno, rappresentati in Regione Campania da un esponente del Comune di Fisciano per il riscatto e il rilancio socio-economico dell’intera Valle dell’Irno.

Fisciano, 29 aprile 2015

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. namastè

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente