Iannotti (UPI): Fermate il funzionamento in deroga del Depuratore di Battipaglia

Per Iannotti dell’UPI usare le deroghe in materia ambientale, come nel caso del Depuratore di Battipaglia equivale a giocare alla roulette russa.

L’allarme e la denuncia di Iannotti mette in guardia dalla pericolosità e dai danni irreversibili che si possono arrecare all’ambiente e all’ecosistema facendo funzionare in deroga alle norme di salvaguardia ambientale il Depuratore di Battipaglia.

Iannotti Walter

Iannotti Walter

da (POLITICAdeMENTE) il Blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA –  Fermare il funzionamento del depuratore di Battipaglia – si legge in una nota stampa che ci è pervenuta da Walter Iannotti responsabile dell’UPI Green dell’Universita’ Popolare Interculturale, nella quale allarmato denuncia la pericolosità e i danni irreversibili che si possono arrecare all’ambiente e all’ecosistema facendo funzionare in deroga alle norme di salvaguardia ambientale il Depuratore di Tavernola di Battipaglia – ed utilizzare la deroga alle leggi in materia ambientale e’ una forzatura che rischia di compromettere ulteriormente ed in modo drastico l’ecosistema fluviale e costiero nonche’ l’indotto turistico locale.

“Ci sorprende che – ha dichiarato Walter Iannotti responsabile di UPI Green Dipartimento di Ecologia dell’associazione UPI – si sia scelto questo periodo dell’anno nonche’ questo modo d’intervenire, appellandosi alle deroghe ambientali.

Cosi come ci sorprende apprendere, – scrive Iannotti nella sua nota – dalla nota diramata dal Comune di Battipaglia, che nessun ente, per quanto di propria competenza, interpellato dall’ASIS ha prodotto alcuna prescrizione e/o osservazione circa l’attivazione delle procedure, degli accorgimenti tecnici e degli strumenti supplementari da adottare al fine di limitare quanto possibile i vari inconvenienti che il fermo impianto può comportare.

Cosi’ sara’ come giocare alla roulette russa con un intero territorio. Speriamo solo che – conclude Iannotti – si sia provveduto ad intensificare il sistema di concrollo degli scarichi ad opera dei privati onde evitare ulteriori danni”.

…………………  …  ………………..

.

.

Fiume tusciano

Fiume tusciano

Foce fiume tusciano

Foce fiume tusciano

Battipaglia, 13 maggio 2015

Battipaglia, 13 maggio 2015

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente